Tag: uva bianca

I menu di Benedetta: la ricetta della focaccia senza glutine di Benedetta Parodi

Pubblicato da Ilaria Scremin[1] alle lunedì, 12 novembre 2012 e classificato in I Menu di Benedetta[2], Programmi TV[3], Ricette per celiaci[4].

    Stampa ricetta/articolo[5]

Ecco una ricetta dedicata a tutti gli intolleranti al glutine. Una focaccia senza glutine pensata e realizzata da Benedetta Parodi. Vediamola!

La ricetta della focaccia senza glutine

Ingredienti

  • 50 gr di lievito
  • 700 ml di acqua tiepida
  • 750 gr di farina di riso
  • 250 gr di fecola di patate
  • 80 gr di farina senza glutine
  • 2 patate
  • olio

Preparazione

  • cominciamo sciogliendo in acqua il lievito
  • aggiungiamo le farine e la patata schiacciata
  • aggiungiamo l’olio ed impastiamo
  • lasciamo che l’impasto lieviti
  • quindi cuociamolo in forno ventilato a 190 gradi per mezz’ora circa

Vi proponiamo altre ricette di focacce, sia dolci che salate!

Ricetta Focaccia dolce con uva

Ingredienti

  • pasta di pane
  • uva
  • zucchero
  • olio extra vergine di oliva

Ricetta Focaccia col Formaggio di Recco

Ingredienti

  • acqua
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • farina manitoba
  • stracchino

farina,fecola,lievito,olio[6][7][8][9]

References

  1. ^ Ilaria Scremin (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in I Menu di Benedetta (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in Programmi TV (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Visualizza tutti gli articoli in Ricette per celiaci (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ farina (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ fecola (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ lievito (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ olio (www.imenùdibenedetta.com)

Sugoli d’uva bianca…bimby-

Ingredienti:
1 kg di uva bianca
80 gr di farina
50 gr di zucchero (opzionale) italia zuccheri
alcune gocce di succo di limone
Procedimento:
Lavate l’uva e mettete gli acini nel boccale.
Azionatelo  per 10 secondi a velocità 5.
Filtrate il composto con il colino del bimby, vi basterà aiutarvi con un cucchiaio di legno, questo passaggio risulterà molto più semplice in questo modo, che utilizzando il passaverdura, come feci  nella ricetta precedente “sugoli d’uva nera” a preparazione tradizionale.
Pesate il succo d’uva, il mio era 700 gr e rimettetelo nel boccale che avrete sciacquato in precedenza.
Aggiungete la farina e lo zucchero (opzionale la caratteristica dei sugoli è quella di risultare asprini).
Ho aggiunto qualche goccia di limone, e per me ci stava bene, ma la ricetta non lo richiede.
Avviate nuovamente il bimby e cuocete a 80 gradi per 15 minuti a velocità 5.
Mettete in vasetti monoporzione e lasciare raffreddare completamente in frigo.
Questo metodo è sicuramente pratico e veloce, ma chi non avesse il bimby lo potrà fare nel modo tradizionale seguendo queste indicazioni.

Qui la fonte.

Proudly powered by WordPress