Tag: studio

Chi è Alfio di E’ Sempre Mezzogiorno

Ricettepercucinare.com


Chi é Alfio È Sempre Mezzogiorno
Foto by LaStampa.it

Durante la prima stagione di È Sempre Mezzogiorno con Antonella Clerici, abbiamo visto quotidianamente il volto di Alfio: ma chi è questo personaggio? Se sei curioso di sapere chi è Alfio di E’ sempre mezzogiorno, leggi il nostro articolo!

Chi é Alfio di È Sempre Mezzogiorno?

Quante volte durante l’appuntamento con È Sempre Mezzogiorno hai visto in un angolo dello studio televisivo oppure al fianco di Antonellina questo strano personaggio con una camicia a quadri? Se ti stai chiedendo chi é Alfio – che abbiamo visto dall’inizio alla fine della prima stagione di È Sempre Mezzogiorno su Rai 1 – oggi ti daremo qualche informazione in più.

Vediamo dunque chi è Alfio di E’ sempre Mezzogiorno. L’uomo di 57 anni, Alfio Bottaro, è originario di Grondona, un piccolo comune della provincia di Alessandria, in Piemonte. Questa località si trova a pochi chilometri da Arquata Scrivia, paese dove la conduttrice vive insieme all’attuale compagno Vittorio Garrone. Alfio, che è stato anche consigliere più volte del suo comune, ha deciso di lasciarsi alle spalle la sua “vita comune”, così da dedicarsi al nuovo ruolo che gli ha assegnato Antonella Clerici a È Sempre Mezzogiorno. Pensa che si tratta di un amico di famiglia di vecchia data: il papà di Alfio era addirittura amico della famiglia Garrone, giacché quest’ultimi ferravano i loro cavalli!

A È Sempre Mezzogiorno, un pezzo del luogo dove vive Antonella Clerici

Come saprai bene, il programma di È Sempre Mezzogiorno si sarebbe dovuto svolgere inizialmente proprio nel nuovo posto dove vive Antonella Clerici. Successivamente, per colpa della pandemia, sono state fatte tante modifiche al format televisivo che, in qualche modo, avrebbe dovuto ricordare la casa nel bosco della conduttrice, ma non dal Piemonte, bensì dagli studi televisivi di Milano.

Proprio per questo anche Alfio fa parte del programma televisivo di Rai 1: il simpatico abitante di Grondona ed amico di Antonella è parte di quel luogo in cui la conduttrice bionda vive serenamente con il suo compagno, la figlia, i figli di lui ed i cani. Così, quest’anno all’interno del cast televisivo di È Sempre Mezzogiorno è entrato a far parte anche Alfio: il cinquantasettenne ci ha intrattenuto diverse volte con le sue battute leggere, ma anche durante i giochi televisivi come “Scrosta e vinci”. Chissà se anche per la prossima stagione che prenderà il via in settembre rivedremo a È Sempre Mezzogiorno Alfio Bottaro!



Menu Natale Quando Cucina Lui

In uno studio addobbato a festa Benedetta presenta il primo dei menu dedicati al Natale. Il tema di questa puntata è “quando cucina lui”.

L’ospite di stasera è Marco Maccarini, che con Benedetta prepara l’antipasto.

il Menù di Benedetta del 3 dicembre 2012

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: CHIPS DI SALMONE – disponibile a breve
Primo: RAVIOLI IN BRODO – disponibile a breve
Secondo: LONZA ALL’ANANAS – disponibile a breve
Dolce: CUORE DI GHIACCIO – disponibile a breve

Biscotti di Halloween

Con Dalila, in uno studio ricco della gioia dei tanti bambini presenti, Benedetta Parodi ci propone dei Biscotti di Halloween decorati con le tipiche figure “spaventose” per la notte del 31 ottobre: fantasmi, zucche e streghe!

Puntata I Menu di Benedetta: 30 ottobre 2012 (Menu Dolcetto o Scherzetto?[1])
Tempo preparazione e cottura: 80 min. ca.

Ingredienti Biscotti di Halloween per 4 persone:

  • per la frolla
  • 300 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 uovo
  • per la decorazione
  • pasta di zucchero colorata qb
  • acqua

Procedimento ricetta Biscotti di Halloween di Benedetta Parodi

  1. Preparare la frolla mescolando burro e zucchero, aggiungere poi la farina e l’uovo.
  2. Lasciare riposare in frigo per almeno mezzora, poi stendere la pasta e ritagliarla con le formine a disco, a goccia e/o a triangolo.
  3. Cuocere i biscotti in forno a 180 gradi per 5-8 minuti circa, togliendoli appena diventano dorati.
  4. Stendere la pasta di zucchero dei vari colori e ritagliarle per comporre le varie decorazioni: a zucca, a fantasma o a strega (vedi video)

References

  1. ^ Menu Dolcetto o Scherzetto?

Proudly powered by WordPress