Tag: ricotta

Torta ai Fichi e Ricotta

Fichi e ricotta sono da sempre uno degli abbinamenti più indovinati in fatto di dolci: in questa puntata Benedetta ci ripropone questo binomio per preparare una torta davvero squisita di pasta frolla. Ecco come fare per ripetere la sua ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 26 settembre 2012 (Menu Primi Giorni d’Autunno[1])
Tempo preparazione e cottura: 60 min ca. + 30 min.

Ingredienti Torta ai Fichi e Ricotta per 6/8 persone:

  • 400 gr di fichi
  • 90 gr di zucchero.
  • Per la frolla: 
  • 100 gr di zucchero
  • 90 gr di burro
  • 1 uovo
  • 70 gr di yogurt
  • 320 gr di farina
  • 1/2 bustina di lievito
  • 200 gr di ricotta
  • 2 tuorli

Procedimento ricetta Torta Fichi e Ricotta di Benedetta Parodi

  1. Caramellare i fichi in padella con 90 gr di zucchero.
  2. Per la frolla impastare 100 gr di zucchero con burro, un uovo, yogurt, farina e lievito.
  3. Impastare bene e lasciare riposare per mezzora in frigo.
  4. Unire a freddo la ricotta ai fichi e aggiungere anche i due tuorli, mescolando bene.
  5. Stendere la frolla in una tortiera con carta forno e farcirla con la crema di ricotta e fichi.
  6. Cuocere in forno a 180 gradi per 40 minuti.

References

  1. ^ Menu Primi Giorni d’Autunno

Quiche Ricotta Tonno e Pomodorini di Adele

Una quiche con tonno ricotta e pomodorini da preparare tutta a freddo prima di infornare e velocissima da cucinare. Questa torta salata è stata proposta oggi da Benedetta Parodi seguendo la ricetta di Adele.

Tratta da Corrieretv del: 14 novembre 2013
Tempo preparazione e cottura: 35 min. ca.

Ingredienti Quiche Ricotta Tonno e Pomodorini di Adele:

  • 1 rotolo pasta sfoglia 
  • 250 gr di tonno sott’olio
  • 3 uova 
  • 200 gr di ricotta 
  • 70 ml di panna 
  • pepe 
  • noce moscata 
  • 5/6 pomodorini 
  • parmigiano qb 
  • sale

Procedimento ricetta Quiche Ricotta Tonno e Pomodorini di Benedetta Parodi

  1. Foderare una tortiera con la pasta sfoglia e bucherellarla con la forchetta.
  2. Farcire il fondo della sfoglia con il tonno sbriciolato, poi proseguire aggiungendo la ricotta a tocchetti e i pomodorini tagliati a metà.
  3. A parte sbattere leggermente le uova con panna, parmigiano, sale, pepe e noce moscata, poi versare questo composto all’interno della quiche.
  4. Mettere in forno a 200 gradi e cuocere per circa 20-30 minuti.
  5. Servire questa torta salata quando è tiepida

Quiche di Momi

Questa fantastica torta salata l’ha preparata in trasmissione un mio grandissimo amico, Andrea Moro. Io l’ho ribattezzata la quiche di Momi, perché da ragazzini era il suo soprannome.  Io e Andrea siamo amici da sempre, è stato anche il mio testimone di nozze ed è un ottimo cuoco, Per anni ha gestito due panetterie ad Alessandria e la quiche zucchine e speck era il suo cavallo di battaglia. E’ golosissima.

INGREDIENTI
– 700 gr di zucchine
– 1 spicchio d’aglio
– 100 gr di speck
– 250 gr di farina
– 80 gr di burro
– 100-150 ml di acqua fredda
– 200 gr di ricotta
– 50 gr di parmigiano
– 3 uova
– zafferano qb
Per completare
– 1 tuorlo
– latte qb
– pomodorini qb

Procedimento:
Per la pasta: nel mixer frullare farina, burro e un pizzico di sale.
Disporre il composto su marmo o vetro ed unirvi l’acqua ghiacciata.
Far riposare nel frigo x 30 minuti avvolta nella pellicola
Intanto preparare il ripieno:
Lavare le zucchine e tagliarle a dadini piccoli. Ricordatevi di togliere la parte centrale dei semi, che contiene solo acqua e, in cottura, le rende molli.
Saltarle in padella con poco aglio tritato olio e pepe. Il consiglio è di cuocerle velocemente a fuoco alto per renderle croccanti. Al termine della cottura salate, ma non troppo dato che dopo aggiungeremo lo speck. Tagliate a striscioline le fettine di speck. (tenerne alcune da decorare la torta insieme ai pomodorini) Quindi unitele alle zucchine e ripassate il tutto per qualche minuto a fuoco vivo. Giusto il tempo di rendere croccanti le striscioline di speck. Fare raffreddare il tutto
A parte sbattete le uova, sciogliendovi dentro lo zafferano. Quindi unite la ricotta, il parmigiano, sale e pepe.
Stendere la pasta su una teglia da forno dai bordi alti sbordare all’esterno i lembi eccedenti. (bucherellare con forchetta il fondo)
Mescolare le zucchine e speck con uova, parmigiano e ricotta. Versare all’interno della teglia
Girare i lembi di pasta sfoglia all’interno, stendere le strisce di pasta o treccine formando una griglia, decorare coi pachino tagliati a metà e lo speck rimasto, spennellare il tutto con latte e rosso d’uovo sbattuti.
Con il forno preriscaldato, cuocere la torta a 180° per circa 25/30 minuti

Proudly powered by WordPress