Tag: prosciutto crudo

Ragù prosciutto e funghi, bimby

 Ingredienti:
20 g di olio evo
1 cucchiaino di erba cipollina liofilizzata Cannamela
1 ciuffo di prezzemolo
300 g di prosciutto crudo
300 g di funghi porcini congelati
450 g di passata
1 pizzico di pepe
Preparazione:
Inserite nel boccale olio erba cipollina e prezzemolo- 3
minuti- 100 gradi- velocità  4.
Mettete la farfalla, aggiungete il prosciutto tritato in
precedenza- 3 minuti- 100 gradi- velocità 
1.  Aggiungete i funghi  non scongelati completamente-3 minuti- 100
gradi- velocità 1.
Unite la passata di pomodoro, il pepe e cuocete per 20
minuti- 100 gradi- velocità 1.
Cuocete per altri 10 minuti a varoma- velocità 1 o fino a
raggiungere la consistenza desiderata del sugo.
Utilizzando uno wok cuocete le tagliatelle di pasta fresca
Voltan, come se fossero un risotto.
Mettete sul fondo del 
wok il sugo di prosciutto e funghi, sopra mettete le tagliatelle e
cuocete per 3 minuti a fiamma bassa, rigirando delicatamente.
Tempo di cottura: 45 minuti
Difficoltà: bassa

Focaccia bolognese al prosciutto, ricetta bimby

Ingredienti:
500 g di Farina
20 g di olio extravergine di oliva Intorre
150 g di Prosciutto crudo
1 bustina di lievito di birra secco
300 g di acqua tiepida 
Preparazione:
Nel boccale, con le lame in movimento a velocità 8, lasciate cadere dal foro del bicchiere, il prosciutto crudo a pezzi. Una volta inserito tutto, spegnete, verificate che
sia tritato bene e se non lo fosse, lavorate ancora ad impulso per qualche secondo.
Aggiungete l’acqua, l’olio la farina e il lievito. Avviate a velocità 8 per 30
secondi.
Mettete l’impasto a lievitare per  60 minuti, deve raddoppiare il suo volume.
Una volta lievitato, stendetelo tirandolo e schiacciandolo con le dita, in una
teglia rivestita di carta forno. Fate nuovamente lievitare per 60 minuti.
Portate il forno a temperatura di 180 gradi e cuocete per 40 minuti.
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di lievitazione: 60 + 60  minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Difficoltà: bassa
Due parole..
Se vi piace farcire la focaccia, utilizzate uno stampo a
bordi alti e non troppo grande, anche una tortiera di medie dimensioni, 25 cm
circa, in modo da riuscire a tagliare la focaccia e farcirla. Idee di farcitura
possono essere, stracchino, salame, mortadella.
Se invece la volete più sottile, utilizzate una teglia larga
e con bordi bassi, in questo caso controllate la cottura che sarà più veloce.
Su Giallo Zafferano moltissime varianti di gnocco o focaccia.

Proudly powered by WordPress