Tag: marmellata di albicocche

Torta Morbida alla Marmellata

Per la nuova rubrica “sotto a chi torta” ideata da Benedetta per coinvolgere i suoi giovanissimi fan, oggi si esibisce la piccola Giulia che cucina con lei una torta morbida farcita con cucchiaiate di marmellata che in cottura affondano nell’impasto: facile e deliziosa, è perfetta per la merenda o la colazione.

Puntata I Menu di Benedetta: 24 aprile 2013 (Menu Ciliegina sulla Torta[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.

Ingredienti Torta Morbida alla Marmellata per 4 persone:

  • 120 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 120 gr di farina
  • marmellata di albicocche
  • granella di zucchero
  • sale

Procedimento ricetta Torta Morbida alla Marmellata di Benedetta Parodi

  1. Mescolare energicamente il burro fuso con lo zucchero, poi unire le uova e amalgamare bene.
  2. Aggiungere anche la farina e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Trasferire tutto in una tortiera imburrata e infarinata.
  4. Aggiungere qualche cucchiaiata di marmellata sparsa sopra l’impasto e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti.
  5. A tre quarti della cottura aggiungere una manciata di granella di zucchero.

References

  1. ^ Menu Ciliegina sulla Torta

Vol au Vent Dolci

Un’idea molto elegante per il dolce di questa sera: Benedetta prepara dei pasticcini molto sfiziosi utilizzando la pasta sfoglia, crema e frutta ottenendo dei vol au vent dolci.

Puntata I Menu di Benedetta: 25 aprile 2013 (Menu Elegante ma Furbo[1])
Tempo preparazione e cottura: 40 min. ca.

Ingredienti Vol au Vent Dolci per 4 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 uovo
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 150 gr di mascarpone
  • 1 bustina di vanillina
  • marmellata di albicocche
  • fragole
  • mandorle a lamelle
  • zucchero a velo

Procedimento ricetta Vol au Vent Dolci di Benedetta Parodi

  1. Ritagliare la pasta sfoglia a dischetti e ad anelli, poi disporre un anello sopra ad ogni dischetto e mettere tutto su una placca con carta forno.
  2. Spennellare con l’uovo e infornare a 180 gradi per 10 minuti.
  3. Per la crema sbattere l’uovo con lo zucchero, poi unire il mascarpone e la vanillina e amalgamare il tutto.
  4. Farcire i vol au vent con un cucchiaio di marmellata, il mascarpone e le fragole tagliate a pezzi. Completare con mandorle a lamelle.

References

  1. ^ Menu Elegante ma Furbo

Rotolini Dolci alla Marmellata

Ecco dei simpatici dolcetti simili alle brioches ma preparati con un impasto a base di burro, farina e formaggio spalmabile e senza l’utilizzo del lievito né dello zucchero. Ottimi per colazione, questi rotolini alla marmellata sono stati cucinati stasera da Benedetta Parodi che ha preso ispirazione da una ricetta di origine ebraica.

Tratta da: Molto Bene del 29 aprile 2014[1]
Tempo preparazione e cottura: 40 min. ca. + riposo

Ingredienti Rotolini Dolci alla Marmellata per 8 persone:

  • 60 g di burro
  • 65 g di formaggio spalmabile
  • 95 g di farina
  • 160 g di marmellata di albicocche
  • 80 g di frutta secca mista
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di cannella

Procedimento ricetta Rotolini Dolci alla Marmellata di Benedetta Parodi

  1. Impastare il burro con il formaggio e la farina con il mixer fino a formare la classica palla.
  2. Stendere l’impasto con il matterello tra due fogli di carta forno leggermente infarinata fino ad ottenere un disco piuttosto sottile.
  3. Trasferire la pasta in frigorifero (o in freezer se avete poco tempo) per farla riposare ed indurire.
  4. Tritare la frutta secca al coltello.
  5. Farcire la pasta spalmando uno strato di marmellata, poi distribuire la frutta secca triatata.
  6. Tagliare il disco in otto spicchi, poi arrotolarli partendo dalla parte esterna verso la punta.
  7. Trasferire i rotolini in una placca rivestita di carta forno.
  8. In una ciotola mescolare acqua, tuorlo, zucchero e cannella.
  9. Spennellare i rotolini con questo composto, poi infornarli a 180 gradi per circa 20 minuti.
  10. Servire tiepidi.

References

  1. ^ Molto Bene del 29 aprile 2014

Proudly powered by WordPress