Tag: Insalata

Insalata di pollo semplice, come si fa

Ricettepercucinare.com


insalata di pollo - MyItalian.recipes

Chi l’ha detto che l’insalata di pollo è una ricetta esclusivamente estiva? Non è così. Oggi vi proponiamo la ricetta dell’insalata di pollo semplice, senza troppo ingredienti, da servire anche tiepida, magari in occasione di un buffet festivo o come pranzo veloce anche in pieno inverno. Vediamo come si fa.

Insalata di pollo semplice, la marinatura

Innanzitutto acquistate un petto di pollo intero. Procuratevi una boule, qualche spicchio d’aglio che schiaccerete grossolanamente lasciandolo in camicia e infine del marsala. Strofinate il pollo con l’aglio, bagnate con il marsala, coprite con una pellicola e riponete in frigo a marinare. Fate in modo di lasciare il tutto in frigo per un paio d’ore.

La cottura del pollo per l’insalata di pollo semplice e tiepida

Procedete poi con la cottura del pollo. Prendete una teglia da forno, ungetela e collocatevi il pollo così com’è. Cuocete a 200 gradi per 30 minuti. Al termine del tempo, il pollo sarà cotto: avvolgetelo in un foglio di alluminio e riponetelo in un piatto in modo che resti caldo. Prendete quindi la teglia che avete usato per la cottura in forno e spostatela sui fornelli. Accendete la fiamma sotto alla teglia e versate poco a poco mezzo bicchiere di vino bianco, grattando il fondo della teglia con un cucchiaio di legno. Questa operazione serve per deglassare il fondo e recuperare molti sapori irresistibili che altrimenti andrebbero perduti. Versate il liquido ottenuto in un bicchiere, facendolo passare attraverso un colino. Aggiungete un pò d’olio di oliva e mescolate energicamente al fine di ottenere una emulsione.

Preparate gli altri ingredienti dell’insalata di pollo semplice

A questo punto preparate gli altri ingredienti dell’insalata di pollo semplice. Preparate una misticanza fresca alla quale aggiungerete anche dei pinoli precedentemente tostati oppure dei gherigli di noce. Se li gradite, potete aggiungere anche dei semi, o delle bacche di goji, che oltre ad essere buone sono anche molto salutari. Anche qualche chicco di melograno sarà sicuramente gradito.

Preparazione finale della ricetta

Al termine, non vi resta che togliere il pollo dall’alluminio, affettarlo e disporlo su un letto di misticanza ed altri ingredienti croccanti di vostro gusto. Infine, condite con il fondo di cottura preparato deglassando la teglia da forno. La vostra insalata di pollo semplice è perfetta e pronta per essere gustata anche in pieno inverno.



Insalata calda di polpo patate e fagiolini

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4

Ingredienti
per 4 persone:
1
polipo da 1 kg
3
patate medie
3
etti di fagiolini
1
mazzetto di prezzemolo
2
spicchi d’aglio
1
limone

Olio extravergine d’oliva q.b. 
Aceto
di mela q.b.

Pepe
bianco q.b. (facoltativo)
Sale
q.b.
Procedimento

Lavate bene il polipo e ponetelo, con uno spicchio d’aglio e il
succo di mezzo limone, in una pentola senza aggiungere acqua
(vi
sembrerà folle cuocere il polipo così, ma vi assicuro che risulterà
tenerissimo), mettete il coperchio e cuocete per 40 minuti a fuoco bassissimo, ogni
tanto muovete dolcemente il polipo. Fatelo raffreddare nella sua acqua e
pulitelo togliendo la pelle e le ventose rigide, tagliatelo a tocchetti e mettetelo in
una pirofila
.
Mentre
il polipo cuoce pulite i fagiolini e fateli cuocere in acqua bollente salata
per 10/15 minuti (assaggiateli per verificare il grado di cottura).
Fate
cuocere anche le patate e lasciatele raffreddare completamente.
Lavate
il prezzemolo e tritate finemente le foglie insieme allo spicchio d’aglio
rimasto.
Tagliate
le patate a tocchetti e i fagolini in tre parti e unite tutto al polipo,
aggiungete il trito di prezzemolo e aglio. A parte miscelate l’olio con un po’
di aceto, il succo del mezzo limone rimasto, un po’ di sale fino e il pepe
macinato al momento.
Versate
l’emulsione sull’insalata e infornate per 5 minuti a 100°.
Servite
subito e buon appetito!

Insalata sfiziosa con pancetta, simil-maionese e tortillas chips

Le insalatone sono perfette in estate, si possono avere moltissime varianti in base all’ispirazione del momento. Possono essere dei buonissimi contorni, ma anche un vero e proprio pasto nutriente e dissetante. Questo mese per la sfida di MTC, è stata scelta la Caesar salad di Leo, perfetta mi sono detta come l’ho vista e sinceramente pensavo di non arrivare agli ultimi giorni come sempre, però complice quest’estate strana e soprattutto il poco tempo eccomi come sempre agli sgoccioli.

Questa insalatina ha un gusto particolare, semplice ma sfiziosa e gustosissima.

Insalatina verde
peperone giallo
olive
fettine di pancetta affumicata
simil-maionese (solo latte, olio d’oliva e pizzico di curcuma)
tortillas chips 
Le dosi sono in base alle porzioni che volete preparare.
Io ho usato della buonissima insalatina dell’orto che finalmente dopo averla seminata ben 4 volte finalmente riusciamo a mangiarla e vi assicuro è ancora più gustosa perché tanto attesa.
Preparare una base di insalatina fresca, aggiungere del peperone giallo tagliato a listarelle molto sottili.
Quindi riscaldare/rosolare in un pentolino delle fettine di pancetta affumicata, quindi aggiungerle alla nostra insalatina. Completare con qualche oliva, queste permettetemi una punta d’orgoglio sono dei miei olivi e quindi più gustose. 
Simil-maionese
Preparare con un po’ di latte riscaldato e poi frullare con un robot ad immersione, aggiungendo un po’ alla volta dell’olio d’oliva e un pizzico di curcuma fino a montare e creare una simil-maionese che useremo per condire la nostra insalata.
Accompagnare con delle croccantissime tortilla chips
Tortillas chips 
100gr farina da polenta
50gr farina grano duro (o farina 0)
5gr olio d’oliva
70gr circa acqua 
semi di cumino e sale per aromatizzare
Amalgamare tutti gli ingredienti fino ad avere un impasto non troppo appiccicoso che stenderemo in una sfoglia sottile, che poi taglieremo a triangolini prima di cuocere in forno a 200° per 5 minuti circa
Quando anche le tortillas chips saranno pronte non ci resta che gustarci la nostra deliziosa insalatina
Grazie come sempre alle splendide ragazze di MTC e a Leo per aver proposto un piatto veramente estivo

Proudly powered by WordPress