Tag: farcitura

Sandwich di melanzane


<a href="https://www.xn--imendibenedetta-pub.com/ricette/my-cooking-idea.html">My Cooking Idea</a>. Ricette di cucina vegetariana, vegana, dolci e dessert.: Sandwich di melanzane

Sandwich di melanzane



Oh mie adorate melanzane, bentornate nel mio regno!! Vi svelo una preparazione molto golosa…

Dalla foto potrebbero sembrare delle melanzane impanate e fritte ma in realtà sono state cotte nel forno, il che suggerisce un metodo di cottura alternativo alla frittura, sicuramente più leggero e con un risultato finale altrettanto soddisfacente che ci permetterà di gustare delle melanzane croccanti all’esterno e morbide al cuore. A questa preparazione ho pensato di aggiungere una farcitura di pomodoro, un trito di aromi misti e delle noci, che tra l’altro si sposano armoniosamente con le melanzane. Vi illustro gli ingredienti.


Per otto sandwich:

  • 16 fette di melanzane di circa 1 centimetro di spessore;
  • 2 uova;
  • pane grattugiato;
  • noce moscata.

Per la farcitura:

  • 3 pomodori polposi;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • un ciuffo di prezzemolo;
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale;
  • 20 – 30 grammi di noci;
  • 1 cucchiaino di olio;
  • 50 grammi di formaggio dolce (provola o mozzarella).

Grigliate le fette di melanzane. Sbattete le uova con una forchetta e insaporitele con un poco di noce moscata. Immergete ciascuna fetta di melanzana prima nell’uovo e successivamente nel pane grattugiato. Tenete da parte le melanzane e preparate gli ingredienti per la farcitura. 


Preparate la farcitura.
Affettate a rondelline il pomodoro, tagliate a cubetti piccoli il formaggio e tenete da parte. Tritate il prezzemolo e l’aglio molto sottilmente, sminuzzate anche i capperi (messi in ammollo per 10 minuti circa in acqua calda) e le noci, mescolate insieme questi quattro ingredienti e aggiungete un cucchiaino d’olio. 


Componete i Sandwich.
Prendete una teglia capiente ricopritene il fondo con della carta da forno (o se preferite ungetela con un poco d’olio) e disponete otto fette di melanzane (se necessario ripassatele nel pane in modo che sia ben impanate). Disponete su ciascuna fetta le rondelline di pomodoro, un cucchiaino di trito aromatico e completate la farcitura con i cubetti di formaggio. Ricoprite il tutto con un’altra fetta di melanzane e mettete in forno caldo a 200°C per circa 20 – 25 minuti. Ed ecco il risultato:

Parigina o gnocco farcito-

Ingredienti per 6 persone:
Per l’impasto-
600 g di farina di manitoba
330 g di acqua tiepida
1 bustina di lievito di birra, granulare
Per la farcitura-
9 sottilette Inalpi
200 g di prosciutto cotto
Procedimento:
Impastate con la planetaria tutti gli ingredienti, come farete con un impasto per la pizza o il pane.
Lasciate lievitare fino al raddoppio, in luogo tiepido, minimo 40 minuti.
Riprendete la pasta e senza lavorarla nuovamente prelevatene 1/3 e mettetelo da parte, il resto stendetelo in teglia rivestita di carta forno, pigiando e tirando bene con le dita, fino a coprire il fondo della teglia.
Stendete sulla pasta il prosciutto cotto e sopra le sottilette, ben distribuite.
Con la pasta tenuta da parte in precedenza, preparate la copertura stendendola con il mattarello come per  una sfoglia sottile, facendo attenzione a non romperla.
Appoggiatela sulla farcitura del gnocco e saldate bene i bordi,
forate leggermente e cuocete a 180 gradi in forno ventilato per 40 minuti.
Tempo di preparazione, 30 minuti
Tempo di lievitazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Difficoltà: bassa

Due parole..
Conoscevo questa, ricetta più o meno simile, ma era rimasta nel dimenticatoio, 
poi il blog ” la casa di Betty “mi ha rispolverato la memoria. 
La sua ricetta è diversa negli impasti, che prima o poi proverò.
Sono andata con la pasta di pane e il risultato è stato superbo.
L’ unico accorgimento è quello di stendere la sfoglia di copertura sottile, affinché si cuocia bene senza appesantire sulla farcitura. 
L’idea che mi era venuta leggendo la ricetta di Betty, era di utilizzare per la copertura un foglio di pasta brisè o pasta sfoglia pronta, ma ho esitato e ho proceduto così.
Proverò queste varianti alla prossima preparazione e aggiornerò il post.

Sandwich di melanzane

My Cooking Idea. Ricette di cucina vegetariana, vegana, dolci e dessert.: Sandwich di melanzane

Sandwich di melanzane



Oh mie adorate melanzane, bentornate nel mio regno!! Vi svelo una preparazione molto golosa…

Dalla foto potrebbero sembrare delle melanzane impanate e fritte ma in realtà sono state cotte nel forno, il che suggerisce un metodo di cottura alternativo alla frittura, sicuramente più leggero e con un risultato finale altrettanto soddisfacente che ci permetterà di gustare delle melanzane croccanti all’esterno e morbide al cuore. A questa preparazione ho pensato di aggiungere una farcitura di pomodoro, un trito di aromi misti e delle noci, che tra l’altro si sposano armoniosamente con le melanzane. Vi illustro gli ingredienti.


Per otto sandwich:

  • 16 fette di melanzane di circa 1 centimetro di spessore;
  • 2 uova;
  • pane grattugiato;
  • noce moscata.

Per la farcitura:

  • 3 pomodori polposi;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • un ciuffo di prezzemolo;
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale;
  • 20 – 30 grammi di noci;
  • 1 cucchiaino di olio;
  • 50 grammi di formaggio dolce (provola o mozzarella).

Grigliate le fette di melanzane. Sbattete le uova con una forchetta e insaporitele con un poco di noce moscata. Immergete ciascuna fetta di melanzana prima nell’uovo e successivamente nel pane grattugiato. Tenete da parte le melanzane e preparate gli ingredienti per la farcitura. 


Preparate la farcitura.
Affettate a rondelline il pomodoro, tagliate a cubetti piccoli il formaggio e tenete da parte. Tritate il prezzemolo e l’aglio molto sottilmente, sminuzzate anche i capperi (messi in ammollo per 10 minuti circa in acqua calda) e le noci, mescolate insieme questi quattro ingredienti e aggiungete un cucchiaino d’olio. 


Componete i Sandwich.
Prendete una teglia capiente ricopritene il fondo con della carta da forno (o se preferite ungetela con un poco d’olio) e disponete otto fette di melanzane (se necessario ripassatele nel pane in modo che sia ben impanate). Disponete su ciascuna fetta le rondelline di pomodoro, un cucchiaino di trito aromatico e completate la farcitura con i cubetti di formaggio. Ricoprite il tutto con un’altra fetta di melanzane e mettete in forno caldo a 200°C per circa 20 – 25 minuti. Ed ecco il risultato:

Ricerche frequenti:

Proudly powered by WordPress