Tag: carne di vitello

Polenta al tartufo

Polenta al tartufo. Non a tutti garba l’abbinamento carne e tartufo a noi è piaciuto molto. Per fare il ragù ho utilizzato la carne di vitello dal sapore delicato e un piccolo tartufo grattugiato. I sapori sono bilanciati e non hanno prevalenza gli uni sugli altri. Ho lasciato la polenta nel forno spento, dopo la cottura, ancora 10 minuti, in questo modo ho dato tempo al tartufo di sprigionare il suo inconfondibile sapore. Se volete velocizzare la preparazione potete utilizzare la polenta istantanea o la cottura in pentola a pressione.
  • Tempo di preparazione: 90 minuti
  • Tempo di cottura totale: 80
  • Difficoltà: media

Ingredienti per il ragù

  • 350 g di vitello tritato
  • 40 g di tartufo nero
  • 1/2 bicchiere di vino bianco 
  • 1 bicchiere di conserva di pomodori.
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • olio
  • sale 
  • pepe
Ingredienti per la polenta:

  • 2 litri di acqua
  • 1 cucchiaio di olio 
  • 500 g farina di mais Moretti
  • Sale 
  • Per la superficie:
  • 150 g di parmigiano grattugiato

 Preparate il ragù:

  • Scaldate 2 cucchiai di olio in un tegame.
  • Aggiungete la carne di vitello macinata e mescolate.
  • Rosolate la carne per qualche minuto a fuco basso e mescolando.
  • Unite il vino bianco e fatelo evaporare.
  • Mettete la conserva di pomodoro regolate di sale e pepe.
  • Grattugiate il tartufo nel tegame con la carne.
  • Cuocete per 10 minuti circa.

Preparate la polenta:

  • In una pentola grande mettete l’acqua.
  • Ponete il tegame sul fuoco e portate ad ebollizione.
  • Mettete l’olio e salate.
  • Aggiungete la farina poco per volta mescolando.
  • Cuocete per 40 minuti sempre mescolando.
  • Versate la polenta in una pirofila da forno e stendetela in modo uniforme.
Condite e gratinate la polenta:
  • Sulla polenta cospargete uno strato di parmigiano grattugiato utilizzandone solo la metà di quello che avete a disposizione.
  • Sullo strato di parmigiano versate il ragù e distribuitelo su tutta la superficie.
  • Coprite il ragù con il parmigiano grattugiato rimasto.
  • Mette in forno caldo a 200 gradi e fate gratinare per 20 minuti.
  • Spegnete il forno e lasciate la polenta ancora 10 minuti prima di servirla.

Polpette in foglia di limone-

Ingredienti per 4 persone:
400 g di carne di vitello macinata 
100 g di parmigiano 
1 uovo 
sale integrale fino qb gemma di mare
pangrattato qb 
scorza di limone qb 
foglie di limone non trattate qb
Procedimento:

Mescolate la carne, l’uovo, il pan grattato, il parmigiano, il sale e la scorza di limone.
Date forma alle polpette ed avvolgetele in una foglia di limone ben lavata e non trattata, fermandole con uno stecchino.
Deponete le polpette in una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 170 gradi x 25 minuti.
La ricetta è firmata Parodi.

Proudly powered by WordPress