Tag: bustina

Focaccia super con patate-

Ingredienti per l’impasto:



350 g di farina
una patata media lessata
50 g di burro
2 cucchiai di olio evo
1 bustina di lievito granulare 
sale qb


Ingredienti per la salamoia:


olio evo
rosmarino
sale


Passate la patate con lo schiacciapatate ed impastate gli ingredienti


Fate lievitare per un’ora l’impasto ottenuto, coperto da un canovaccio. 
Passato il tempo di lievitazione, trasferite l’impasto in teglia rivestita di carta forno, stendetelo bene allargandolo e fate lievitare nuovamente per 1 ora.
  
Preparate la salamoia in un bicchiere, mettendo 1 dito di olio e 2 di acqua, sale a piacere. 
Volendo potete salare solamente la superficie dopo averla cosparsa, aiutandovi con un pennello, con la salamoia ottenuta e ben miscelata.


Cuocete a 180 gradi per 10/12 minuti.


Con questa ricetta otterrete un gnocco croccante fuori e morbido dentro.
Lo spessore del gnocco dipenderà dalle dimensioni dello stampo. Se lo volete sottile andrete ad utilizzare una teglia bassa e larga, viceversa, se lo preferite alto da farcire utilizzerete uno stampo a bordi alti e di dimensioni minori. 
Ringrazio Donatella del blog ” gli amici di Dona” x il graditissimo premio.
 Come sempre lo giro a voi che mi seguite sempre con tanto affetto!
Qui troverete le indicazioni nel caso vogliate girarlo come da regolamento.
Cosa, che chi mi conosce, sa che non faccio, semplicemente per mancanza di tempo.
Smack 😉

Crostata di grano saraceno-

 Teglia Ottimo Cadis

Ingredienti per la frolla:
300 g di farina
60 g di burro
2 uova
la buccia di un limone grattugiato
100 g di zucchero Italia Zuccheri
una bustina di lievito
Ingredienti per il ripieno
Burro 30 gr
Grano cotto 250 gr
Latte 200 gr
  la scorza grattugiata di un limone o aroma in fialetta
 250 gr di ricotta
Uova 2 intere + 2 tuorli
  1 bustina di vanillina
 350 gr di zucchero Italia zuccheri
 50 gr di gocce di cioccolato
Qui trovate il procedimento per la frolla,
Che andrete a stendere e farcire con la crema di grano ottenuta così:
In un tegame versate il grano precotto, il latte, il burro e la scorza grattugiata del limone o la fialetta di aroma, fate bollire a fuoco lento fino ad ottenere una crema densa. Versate il composto in una ciotola capiente e lasciate intiepidire. Nel frattempo, con il mixer, frullate le uova assieme allo zucchero alla ricotta e alla vanillina. Ora aggiungete la crema di ricotta e amalgamate fino ad ottenere una crema omogenea.
Stendete la frolla in una teglia a bordi alti, trattenendone un po’ per la griglia di superficie, coprite bene anche i bordi della teglia.
Riempite la base di frolla con la crema ottenuta e con la pasta tenuta da parte formate le striscioline e formate la griglia classica della crostata.
Spennellate le striscioline di frolla con un uovo sbattuto e cospargete di zucchero semolato.
Infornate per un’ ora circa a 200 gradi.
Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di sformarla.
Questo è un buonissimo dolce fatto anche 2 giorni prima.  
Qui le mie ricette

Taralli e grissini –

Ingredienti:

500 g di farina
1 cucchiaio di vino aromatizzato Vinchef
300 g di acqua
50 g di evo Dante
1 bustina di lievito di birra liquido
una manciata di semi di finocchio Melandri Gaudenzio
sale qb Gemma di Mare

Procedimento:
 Impastate con l’aiuto della planetaria per 10 minuti. Lasciate lievitare fino al raddoppio in luogo caldo.
Riprendete l’impasto,  formate i classici anelli e date la forma ad alcuni grissini.
 Appoggiateli su carta forno in teglia, e cuocete a 150 gradi  per 15/20 minuti circa.

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di lievitazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Difficoltà: bassa

Due parole..

Buoni ma non esagerate con i semi di finocchio,
coprono il buon sapore di questi crostini.

Per i doni ringrazio..

 il blog “La girandola creativa”  e il blog “I fornelli di alice”

e il blog “Le amiche di Dona”

Proudly powered by WordPress