Tag: bimby

Le rose di pasta martorana con le perle

Quest’anno la mia martorana l’ho voluta fare a forma di rosa.

Assaggiamo la rosa bianca…assaggiamo quella rossa….vediamo quella verde che sapore ha….( come se il sapore cambiasse!!!!!)….insomma in serata metà della mia martorana era finita.

Finalmente ho usato le tanto desiderate perle commestibili comprate ad Amsterdam…certo una cake design ci farebbe qualcosa d’altro con queste belle perle ma io mi accontento…..

Ho preparato la martorana con il mio amato apparecchio bimby ma si può fare benissimo in tegame.

 

Ingredienti per la pasta martorana:

250 g di mandorle bianche

250 g di zucchero

50 ml di acqua

4 gocce di olio di cannella

2 gocce di olio di mandorla amara

4 gocce di aroma vanilla bourbon Flavourart

Inoltre:

coloranti alimentari (rosso e verde)

pearl-beads

stampino in silicone a forma di rosa (indicato per i cioccolatini)

apparecchio bimby

 

Inserire nel boccale bimby le mandorle bianche e tritarle per 15 secondi a velocità turbo; metterle da parte ( il risultato è una bella farina di mandorle).

Inserire nel boccale lo zucchero e farlo in polvere,30 secondi velocità turbo.

Aggiungere l’acqua e fare cuocere per 10 minuti 90° velocità 1.

Aggiungere la farina di mandorle precedentemente preparata,le gocce di cannella,di aroma vaniglia e di mandorle amare e fare cuocere per 3 minuti 90° velocità 3.

Infine fare andare per 1 minuto a velocità turbo.

La pasta martorana è pronta….

Porre la pasta in un piatto e farla intiepidire.

Dividerla in tre parti lasciandone una bianca,al naturale,e colorando le altre due con i colori desiderati.

Modellare la pasta con le mani per renderla ancora più fine e,prelevando dei piccoli pezzetti,fare le rose.

Usando i morbidi stampini in silicone non c’è bisogno di porre della pellicola trasparente sotto in quanto le formine escono senza problemi ( quando,invece,uso gli stampi in gesso metto la pellicola sotto oppure li cospargo di amido).

Fatte le rose,non resta che porre al loro interno una bianca e preziosa perla.

Tenerle tutta la notte all’aria ( per fare asciugare bene la pasta)e poi conservarle dentro scatole.

Si conservano a lungo……tranne le mie……..

 

 

 

 

 

 

La ricetta della zuppa di zucca e patata con il Bimby

Pubblicato da Ilaria Scremin[1] alle venerdì, 26 ottobre 2012 e classificato in I primi piatti[2], L’Angolo dello Chef[3], Ricette Per Bambini[4].

    Stampa ricetta/articolo[5]

Questa zuppa di zucca mette davvero di buon umore per il suo colore così acceso ed energetico! Il suo sapore delicato e tendente al dolce, sottolineato da una spolverizzata di cannella, fa impazzire davvero tutti, grandi e piccini. E per renderla ancor più sfiziosa, ho deciso di servirla con dei crostini di polenta. Provatela anche voi e ditemi che ne pensate!

acqua,cannella,cipolla,patata,polenta,sale,zucca[6][7][8][9][10][11][12]

References

  1. ^ Ilaria Scremin (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in I primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Visualizza tutti gli articoli in Ricette Per Bambini (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ acqua (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ cannella (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ cipolla (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ patata (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ polenta (www.imenùdibenedetta.com)
  11. ^ sale (www.imenùdibenedetta.com)
  12. ^ zucca (www.imenùdibenedetta.com)

La torta paradiso con il Bimby

torta paradiso bimby


torta paradiso bimby

Se desiderate preparare la torta paradiso con il bimby, oggi vi daremo tutte le indicazioni del caso per poter preparare il vostro dolce preferito in men che non si dica.

La torta paradiso fatta con il bimby in video

Oggigiorno è assai comune preparare i dolci servendosi di macchine che, in un certo senso, possono velocizzare l’operazione. Un caso evidente avviene senz’atro con il robot da cucina o con il bimby che è utilizzato da tantissime donne e uomini per la preparazione di dolci e non solo. Se, quindi, siete stanche di fare la torta paradiso con la ricetta classica e desiderate cimentarvi nella preparazione della torta paradiso fatta con il bimby, allora non dovrete far altro che seguire le nostre indicazioni! Qui di seguito trovate la ricetta scritta per preparare il dolce con il Bimby e il video di quella tradizionale:

INGREDIENTI

  • 75 g di farina 00 o 0
  • 75 g di amido di mais
  • 150 g di burro morbido
  • 150 g di zucchero semolato
  • 4 tuorli e 2 albumi d’uovo
  • 8 g di lievito per dolci
  • buccia di limone grattugiata non trattata qb

PREPARAZIONE

  • Mettere nel boccale del bimby lo zucchero insieme alla scorzetta del limone grattugiato ed impostare velocità Turbo per 10 secondi;
  • Dopodiché, svuotare il boccale dal composto ottenuto e tenerlo da parte in una scodella;
  • Montare per 3 minuti a velocità 4 gli albumi, impostando una temperatura di 37°C;
  • Trasferire il composto ottenuto in una ciotola;
  • Togliere la farfalla e mettere nel boccare il burro morbido insieme ai tuorli, zucchero, farina e amido setacciati;
  • Mescolare per bene a velocità 4 per 30 secondi;
  • Unire successivamente anche il lievito già setacciato e mescolare per altri 30 secondi alla stessa velocità;
  • Mettere il composto in una scodella ed incorporare gli albumi dal basso verso l’alto delicatamente, usando una spatola;
  • In questo modo, il composto non si smonterà;
  • Imburrare e sistemare la carta da forno nella tortiera da 20 cm;
  • cuocere a 180°C per 4o minuti la torta paradiso;
  • Quando il dolce si sarà raffreddato, potrete aggiungere una spolverata du zucchero a velo;

https://www.youtube.com/watch?v=fkaf9YUWSsg?feature=oembed

La torta paradiso fatta con il bimby senza burro

Se siete intolleranti al lattosio o, semplicemente, avete terminato il burro, non preoccupatevi poiché potrete ugualmente realizzare la vostra torta paradiso con il bimby. Difatti, vi basterà semplicemente sostituire il burro con un ingrediente come l’olio: la corrispondenza tra questi ingredienti e all’80% e dunque, per 100 grammi di burro avrete 80 grammi di olio di semi o evo da mettere nel vostro impasto. Come potrete ben immaginare la torta paradiso fatta con il bimby senza burro sarà ugualmente soffice e gustosa, con il vantaggio però che sarà ideale anche per chi non desidera preparare il dolce con la ricetta della torta paradiso classica.

Proudly powered by WordPress