Tag: affumicata

Maccheroni con melanzane filanti

Normal
0
14

Ingredienti per 4 persone:
350 gr. di maccheroni
4 melanzane lunghe 
(Violetta di Napoli)
100 gr. di passata di pomodoro
150 gr. di scamorza affumicata
100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
1 mazzettino di prezzemolo
4 cucchiai di olio extravergine
pepe nero q.b.
sale q.b.

Procedimento

Normal
0
14

Pulite e tagliate a tocchetti le melanzane.
Spelate l’aglio e la cipolla e tagliate quest’ultima a
fettine sottili, mettete tutto in una padella con l’olio e fate soffriggere per
qualche minuto, aggiungete  la passata
di pomodoro, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe e un goccio d’acqua.
Ultimate la cottura (circa 5/6 minuti) e togliete lo spicchio d’aglio.
Mettete a cuocere in abbondante acqua salata i maccheroni.
Tagliate a dadini la scamorza.
Accendete il forno a 180°

Scolate la pasta  e conditela con
il sugo e parte dei dadini di scamorza, versate tutto in una teglia, 

Normal
0
14

unite la scamorza rimanente e spolverizzate con il
parmigiano. Infornate per 15 minuti.
E….buon appetito!

Gnocchi al paté di tinca affumicata

Il paté di tinca affumicata nelle due versioni all’olio extravergine di oliva del Trasimeno e al mascarpone è realizzato dalla Cooperativa Pescatori del Trasimeno.Delizioso e versatile grazie al gusto pieno e saporito si presta per diverse preparazioni; dai crostini, al condimento per la pasta o, come in questo caso, per gli gnocchi o come base per deliziosi panini.LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA’ DELL’AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSIIngredienti per 4 persone:Per gli gnocchi1 kg di patate a pasta gialla e farinose250 gr di farina1 uovoSale q.b.Per il condimento70 gr di Paté di Tinca Affumicata Sapori del Trasimeno2 cucchiai  di panna da cucinaProcedimentoLessate le patate mettendole al fuoco con la buccia in una pentola piena d’acqua fredda salata. Lasciatele cuocere finché potrete bucarle facilmente con una forchetta (30/35 minuti), quindi sbucciatele e passatele, ancora calde, allo schiacciapatate direttamene sopra il tavolo.Aggiungete la farina e formate la fontana al centro. Deponeteci  il sale e l’uovo.Impastate con cura e velocemente, fino a ottenere una pasta soffice (se è troppo molle, aggiungete un po’ di farina). Raccoglietela a palla, formate un rotolo, tagliatelo a fette spesse circa 2 cm. Su di un piano infarinato arrotolate con le mani le singole fette, formate un rotolino spesso un dito e ritagliate gli gnocchi più o meno di due cm. l’uno. Passateli con l’aiuto del pollice sui rebbi di una forchetta per dargli la caratteristica forma e cospargeteli di farina per evitare che si attacchino tra loro. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo mettete in una casseruola la panna, il paté e un cucchiaio dell’acqua di cottura degli gnocchi e amalgamate bene tutto.Quando gli gnocchi verranno  a galla ( un paio di minuti), scolateli e fateli saltare nella casseruola con il paté.Servite subito.Cooperativa Pescatori del TrasimenoLungolago Alicata 19Tel 07584760www.pescatorideltrasimeno.com

Proudly powered by WordPress