Subscribe via RSS

Rustico con olive

Una torta salata o meglio, un rustico con olive, formaggio e
mortadella, aromatizzato con timo e maggiorana. Una ricetta che potete rendere
unica ogni volta. La mortadella la potete sostituire con salame, salame
piccante o un qualsiasi affettato che avete in casa. Al posto del parmigiano va
benissimo anche il pecorino, in questo caso attenti al sale, la provola è
sostituibile con emmental o fontina e la ricotta con un vasetto di yogurt
bianco naturale. Le erbe aromatiche se non le avete fresche sostituitele con
quelle essiccate nella quantità di 1 cucchiaio per tipo.
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Difficoltà: bassa

Ingredienti:
  • 250 g di farina tipo 00
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 130 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito chimico per torte salate
  • 130 g di latte
  • 130 g di olio di semi di girasole Dante
  • 100 g  di ricotta
  • 120 g di parmigiano grattugiato
  • 160 g di provola affumicata
  • 100 g di mortadella
  • 100 g di olive verdi denocciolate
  • 3 rametti di timo
  • 3 rametti di maggiorana

 Procedimento:
  • Tagliate a cubetti la provola affumicata e la mortadella e
    mettete da parte.
  • Grattugiate il parmigiano e mettete da parte.
  • Lavate la maggiorana ed il timo, prendete solo le
    foglioline, tritatele e mettetele da parte.
  • In una capiente ciotola mettete la farina e la fecola
    miscelate al lievito.
  • Unite i tuorli delle uova, la ricotta, l’olio, il latte il
    pizzico di sale ed amalgamate.
  • Aggiungete il parmigiano, la maggiorana, il timo e
    amalgamate.
  • Inserite i cubetti di provola e mortadella ed incorporateli
    bene all’impasto.
  • Montate gli albumi a neve ferma ed uniteli delicatamente all’impasto.
  • Foderate con carta forno uno stampo rettangolare (cm 38 x 28) o tondo (diametro 26
    cm).
  • Trasferite l’impasto nella teglia e livellate.
  • Distribuite sulla superficie le olive intere ma denocciolate, facendo una lieve pressione con un dito, facendole sprofondare
    nell’impasto almeno per metà.

Calendario food 2013? 12 food bloggers per 12 mesi? o quasi!!

Pubblicata 01/12/2012
in Calendari[1]

Oggi niente ricetta… ma un post con un piccolo regalo per tutti gli amici di Ideericette[2] e Ricettecondivise[3] e per tutti gli appassionati di cucina in genere… il calendario del nuovo anno, di cui l’immagine qui accanto è una piccola anteprima!

Questo calendario è nato per gioco, ad opera di 10 amiche foodbloggers ed un bravo e paziente grafico… non troverete le ricette nel calendario ma solo le foto, una foto per mese adeguata alla stagionalità del mese stesso. Se volete un calendario carino, allegro e stimolante da tenere in cucina, potete stampare questo calendario… è tutto per voi! Fatevelo stampare in una copisteria e… godetevelo in cucina, mese dopo mese, per tutto il 2013!

La mia foto è quella del mese di Febbraio, mese da noi scelto perché è un mese galeotto (quello in cui tra me e Fabio è scoccato l’amore)… ed è la foto della Vellutata di eddos e pomodorini di cui trovate la ricetta qui[4].

L’altro mese che abbiamo scelto, il mese di Giugno, è il mese del compleanno mio e di Fabio (come siamo mielosi e diabetici!!!): ho voluto che fosse occupato da una foto tratta dall’altro nostro sito, Ricettecondivise.it. La scelta è ricaduta su una foto di Midori, quella del Babaganoush, di cui trovate la ricetta qui[5]. Spero non me ne vogliano gli altri cuochini del sito se non ho scelto la loro foto… sono tutti bravissimi in cucina e tutti ricchi di idee strepitose… ma purtroppo avevo solo 1 mese a disposizione e dovevo pur scegliere! Spero che possiate comunque godere di questo bel calendario.

Eccovi un’anteprima del calendario…

E prima lasciarvi il calendario, un saluto ed un ringraziamento a tutte le altre blogger Barbara, Fabiola, Alessandra, Cran, Giulia, Rosaria, Simo, Roberta, Gloria (spero di non aver dimenticato nessuno!) oltre a Fabio e Valerio (Blueberry) per i bei momenti passati insieme, anche se solo su FB, a progettare il calendario, scegliere e rivedere le foto (tutte bellissime!).

Augurandovi un felice anno nuovo (anche se un po’ in anticipo!), finalmente vi lascio il link al calendario in pdf!

Benedetta – Ideericette

Scarica il calendario foodloggers 2013 in pdf[6]

©Tutti i diritti sono riservati, in Italia e anche all’estero, per tutti i Paesi.
E’ vietata la riproduzione di testi e immagini anche parziale a scopo commerciale;
è consentito la riproduzione e la distribuzione gratuita solo a scopo personale.
Il materiale pubblicato è di proprietà dei rispettivi blog segnalati e autori, il progretto grafico è di proprietà dello studio grafico che ha realizzato l’opera.

References

  1. ^ Visualizza tutti gli articoli in Calendari (www.imenùdibenedetta.com)
  2. ^ Ideericette (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Ricettecondivise (www.ricettecondivise.it)
  4. ^ qui (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ qui (www.ricettecondivise.it)
  6. ^ Scarica il calendario foodloggers 2013 in pdf (www.imenùdibenedetta.com)

Torta con pezzi di cioccolato


 Dai vecchi ricetterai Bertolini, Brava Brava Maria Rosa ve la ricordate?


Ingredienti:
3 uova , gli albumi montati
150 g di zucchero di canna
100 g di cioccolato fondente, grattugiato
300 g di farina
100 g di burro, fuso
1 bicchiere di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 fialetta di aroma all’arancia

Procedimento:
Montate gli albumi, grattugiate in modo grossolano il cioccolato fondente e fate fondere il burro, senza farlo friggere, mettete da parte questi ingredienti che aggiungerete al momento opportuno. In una capiente terrina mettete i rossi d’uovo e lo zucchero di canna, con le fruste elettriche lavorateli a bassa velocità. Aggiungete il burro fuso continuando a lavorare. Di seguito unite il latte e la farina miscelata al lievito, amalgamate bene gli ingredienti e posate le fruste elettriche. Ora con l’aiuto di un cucchiaio unite gli albumi montati facendo, attenzione a non smontarli, una volta incorporati al resto degli ingredienti inserite in cioccolato grattugiato e la fialetta di aroma all’arancia. Mescolate fino a che il cioccolato sarà ben avvolto dall’impasto. Rivestite uno stampo rotondo di carta forno e versateci il composto. Livellate bene e cuocete a 180 gradi per 40 minuti.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura:40 minuti

Difficoltà: bassa