Subscribe via RSS

La ricetta delle lasagne alla genovese

Pubblicato da Martino Beria[1] alle mercoledì, 14 novembre 2012 e classificato in I primi piatti[2], L’Angolo dello Chef[3], Ricette Vegetariane[4].

    Stampa ricetta/articolo[5]

Chi di noi non va ghiotto del classico abbinamento genovese a base di pesto, fagiolini e patate? Oggi abbiamo voluto riproporlo sotto forma di lasagna, trasformandolo così in un delizioso – e perchè no, vegetariano – piatto da pranzo della domenica!

basilico,fagiolini,lasagne,patate,pesto[6][7][8][9][10]

References

  1. ^ Martino Beria (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in I primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Visualizza tutti gli articoli in Ricette Vegetariane (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ basilico (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ fagiolini (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ lasagne (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ patate (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ pesto (www.imenùdibenedetta.com)

Menu Dopo Palestra

Questa sera con Benedetta cuciniamo piatti sani e leggeri per recuperare dopo una seduta di allenamento in palestra, senza vanificare gli sforzi fatti!

Per questa cena tutto gusto e salute Benedetta invita la frizzante Rossella Brescia a cucinare uno dei piatti.

il Menù di Benedetta del 31 gennaio 2013

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: SANDWICH DI CAPESANTE
Primo: SPAGHETTI LIMONE E FETA
Secondo: SPIEDINI DI GAMBERI
Dolce: TORTA ROVESCIATA ALL’ANANAS[1][2][3][4]

References

  1. ^ SANDWICH DI CAPESANTE
  2. ^ SPAGHETTI LIMONE E FETA
  3. ^ SPIEDINI DI GAMBERI
  4. ^ TORTA ROVESCIATA ALL’ANANAS

Idea per cucinare i carciofi: Carciofi e patate gratinati


<a href="http://www.xn--imendibenedetta-pub.com/ricette/my-cooking-idea.html">My Cooking Idea</a>. Ricette di cucina vegetariana, vegana, dolci e dessert.: Idea per cucinare i carciofi: Carciofi e patate gratinati

Pagine



Idea per cucinare i carciofi: Carciofi e patate gratinati



Il classico abbinamento carciofi e patate è veramente perfetto. Possiamo cucinare questi due ingredienti in tantissimi modi e avremo sempre un piatto di sicuro successo. Oggi li proviamo gratinati. Vediamo come prepararli…

Se avete voglia di un contorno gustoso che renda piacevole il vostro momento di stare a tavola provate l’ormai collaudato abbinamento dei carciofi con le patate. Questa versione gratinata può benissimo diventare un piatto unico per una cena leggera in quanto sono presenti le patate e il formaggio. Patate e carciofi vengono precotti separatamente e successivamente riuniti insieme nella teglia in modo da amalgamarne i sapori e dargli la gratinatura che ne renderà croccante la superficie.I due ingredienti si possono anche disporre nella teglia crudi tagliati a fettine molto sottili e cuocere direttamente insieme in forno a temperatura non troppo alta.
Ecco nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione:

Ingredienti per carciofi e patate gratinati.



Dosi per quattro persone: 

  • 4 patate di medie dimensioni;
  • 4-5 cuori di carciofo;
  • uno spicchio d’aglio;
  • prezzemolo;
  • una spolverata di timo;
  • 50 grammi di provola affumincata;
  • pan grattato;
  • olio, sale, pepe.



Preparazione delle patate.
Lavate le patate e fatele lessare con la buccia in abbondante acqua. Fermate la cottura prima che si sfaldino. Quando risulteranno abbastanza morbide ma ancora integre, scolatele e lasciatele intiepidire prima di eliminare la buccia. Nel mentre preparate i cuori di carciofo.


Preparazione dei carciofi.
Tagliate ciascun cuore di carciofo in otto parti. Scaldate in una padella l’olio con lo spicchio d’aglio tritato finemente. Aggiungete le fettine di carciofo e fate saltare per pochi minuti. Aggiungete un trito di prezzemolo, un pizzico di sale e mescolate. Lasciate i carciofi un po’ al dente in modo che finiscano la cottura in forno.


Cottura in forno.
Oliate il fondo di una teglia. Tagliate le patate a fette di circa mezzo centimetro di spessore e fate un primo strato sul fondo, distribuite le listarelle di carciofi, spolverizzate con un poco di timo e un poco di provola. Fate un secondo strato di patate, carciofi e timo e concludete con una generosa manciata di pangrattato e provola affumicata tagliata a piccoli cubetti. Irrorate il tutto con un filino d’olio e una spolverata di pepe.
Mettete in forno caldo a 180°C per circa 15-20 minuti.
Servite ben caldo con la crosticina croccante e il formaggio filante.