Subscribe via RSS

Prosciutto e Sottilette® le Light in Carrozza ovvero… i Toast Fritti

A chi non piacciono i toast fritti?
Sono i preferiti di mia figlia, e la specialità di mio marito, una volta al mese si può fare.

Ho usato le Sottilette® le Light, scioglievoli e gustose, ottime in abbinamento al prosciutto cotto.

Toast Fritti

Si ringrazia:
Sottilette le Light

1 confezione di Pan Bauletto Mulino Bianco,
1 confezione di prosciutto cotto per toast,
1 confezione di  Sottilette® le Light,
uova,
sale,
olio di semi di arachide per friggere.

Sbattere le uova in piatto.
Preparare i toast.
Prendere due fette di pane e sistemarvi sopra una fetta di prosciutto cotto e una Sottilette® le Light, continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti.

In una padella capiente scaldare l’olio di arachide, passare i toast nell’uovo da tutti i lati e friggere in olio ben caldo, dorare da entrambi i lati, scolare con una schiumarola e mettere ad asciugare su un piatto coperto da carta assorbente.

Servire tiepidi.

Mummia al Forno

Una ricetta da preparare in compagnia dei propri bambini, come ha fatto Benedetta, per la notte di Halloween. La “Mummia al Forno” in realtà è un polpettone di carne a forma “umana” con una decorazione di formaggio per realizzare le bende.

Puntata I Menu di Benedetta: 30 ottobre 2012 (Menu Dolcetto o Scherzetto?[1])
Tempo preparazione e cottura: 45 min ca.

Ingredienti Mummia al Forno per 4 persone:

  • 1 kg di carne trita di manzo
  • 3 uova
  • 10 cucchiai di parmigiano
  • sale
  • prezzemolo qb
  • cipolla essiccata qb
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • formaggio a fette qb
  • olive nere e rosmarino qb

Procedimento ricetta Mummia al Forno di Benedetta Parodi

  1. Mescolare la carne trita con uova e parmigiano.
  2. Salare e aggiungere prezzemolo, cipolla essiccata e pangrattato.
  3. Tenere da parte due palline di impasto e con il resto formare un polpettone sulla placca da forno, sagomando la testa e il busto della mummia.
  4. Con l’impasto tenuto da parte formare le braccia da applicare sul busto.
  5. Infornare per 30 minuti a 180 gradi.
  6. Nel frattempo tagliare a striscioline in formaggio a fette.
  7. Appena sfornato il polpettone, applicare le striscioline di formaggio per formare le bende.
  8. Ripassare in forno per un paio di minuti appena per far sciogliere il formaggio.
  9. Completare con due mezze olive nere per formare gli occhi e due rametti di rosmarino per gli scettri.

References

  1. ^ Menu Dolcetto o Scherzetto?

Torta di pesche di Caterina

Questa torta di pesche abbina la leggerezza al gusto. La ricetta me l’ha data la mia amica Caterina, fissata con la linea e poco avvezza ai fornelli. Infatti è furbissima. Si prepara in un lampo. L’unica cosa lunga è il tempo di cottura. Ma ne vale la pena!

INGREDIENTI
750 gr di pesche a fettine (circa 6-7 pesche piccole)
400 ml di latte
3 uova intere
200 gr di zucchero
4 cucchiai di farina

Procedimento:
Far scaldare il latte. Intanto sbattere le uova con lo zucchero e la farina, quindi amalgamare il tutto e unire anche le pesche, tagliate a fette. Mettere il composto in una teglia con la carta da forno e cuocere per 1 ora a 180°