Subscribe via RSS

Molto Bene! Le ricette del 27 marzo 2014

Nell’episodio di oggi di Molto Bene, Benedetta ci prepara piatti piuttosto raffinati, come l’ormai celebre Lemon Meringue Pie, una torta americana meringata al limone già proposta in passato in altre versioni.

 Per proseguire con la cucina “importante”, Benedetta ci propone poi un piatto di ravioli al caprino con sugo a base di funghi. Anche la ricetta veloce non è affatto banale: le bruschette di stasera infatti sono con la salsiccia all’arancia

Le ricette di questa puntata

(clicca sui link per vedere le ricette)

Ricetta -30 minuti: Lemon Meringue Pie[1] (dolce)
Ricetta +30 minuti: Ravioli al Caprino con Sugo di Funghi[2] (primo)
Ricetta molto veloce: Bruschette con Salsiccia all’Arancia[3] (antipasto)

References

  1. ^ Lemon Meringue Pie
  2. ^ Ravioli al Caprino con Sugo di Funghi
  3. ^ Bruschette con Salsiccia all’Arancia

Ravioli al Caprino con Sugo di Funghi

Oggi facciamo la pasta a mano con Benedetta Parodi, che ci propone un primo un po’ elaborato ma di sicuro successo. Si tratta di ravioli con ripieno a base di formaggio caprino e serviti con un sugo ai funghi piuttosto leggero e adatto non solo alle giornate fredde ma anche alla stagione primaverile.

Tratta da: Molto Bene del 27 marzo 2014[1]
Tempo preparazione e cottura: 50 min. ca.

Ingredienti Ravioli al Caprino con Sugo di Funghi per 4 persone:

  • 200 g di farina
  • 2 uova
  • Sale
  • 150 g di funghi surgelati
  • Olio
  • Burro qb
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale
  • Vino bianco qb
  • Prezzemolo tritato qb
  • 100 g di caprino
  • 100 g di ricotta
  • 50 g di parmigiano

Procedimento ricetta Ravioli al Caprino con Sugo di Funghi di Benedetta Parodi

  1. Distribuire la farina a fontana sulla spianatoia (o in una ciotola), rompere le uova all’interno e aggiungere una presa di sale, poi iniziare a mescolare le uova prima con la forchetta poi lavorare a mano per qualche minuto sulla spianatoia ben infarinata.
  2. Avvolgere la pallina di impasto con la pellicola e lasciare riposare una mezzoretta.
  3. In una padella sciogliere il burro con un po’ d’olio, poi aggiungere i funghi e sfumare con il vino bianco infine lasciare andare a fuoco dolce coperto finchè non diventano ben morbidi.
  4. In una ciotola lavorare il caprino con la ricotta per creare un composto piuttosto omogeneo da usare come ripieno.
  5. Tirare la pasta con la macchina, assottigliando di volta in volta lo spessore della sfoglia.
  6. Stendere la sfoglia sulla spianatoia infarinata, poi bagnare leggermente la parte superiore della pasta.
  7. Distrubuire con l’aiuto di un cucchiaino la farcia a palline lungo la sfoglia, poi richiuderla attaccando bene i lembi di pasta e tagliare i ravioli con la rotella.
  8. Cuocere i ravioli in acqua bollente salata per 3-5 minuti circa (il tempo varia a seconda dello spessore della pasta).
  9. Scolare i ravioli e saltarli in padella con il sugo di funghi.
  10. Completare con una manciata di prezzemolo tritato

References

  1. ^ Molto Bene del 27 marzo 2014