Subscribe via RSS

Mini cheesecake salati con coppa e pesto di rucola

Normal
0
14


Ingredienti
per 10 mini cheesecake di cm 4 di diametro
Per
la base
150
gr di tarallucci all’olio
2
cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
50
gr. di burro
1
cucchiaino di origano
Per
la crema
125
gr. stracchino
125
gr di ricotta
100
gr di coppa in una sola fetta
1
cucchiaino di paprika
10
gr. di colla di pesce (gelatina)
1
cucchiaio di latte
Per
il pesto di rucola.
1
mazzetto di rucola
2
cucchiai di parmigiano

20 gr. di pinoli
1 spicchio d’aglio
olioextravergine d’oliva q.b.
sale grosso 
q.b.
Prendete
10 coppapasta, spennellateli  con un po’ di burro e rivestiteli 
internamente di carta da forno e metteteli in un contenitore
Mettete
a bagno in acqua fredda per dieci minuti i fogli di gelatina.
Tritate
finemente i tarallucci, aggiungete l’origano e il parmigiano e mischiate bene.
Fate
sciogliere il burro e unitelo ai tarallucci tritati, amalgamate bene e
distribuite il composto nei coppa pasta, premete molto bene con il dorso di un
cucchiaio.
Mettete
il tutto a raffreddare in frigo per mezz’ora.
In
una ciotola mettete i formaggi e amalgamateli bene,  tritate la coppa e 
unitela ai formaggi. Aggiungete la paprika e mischiate bene.
Strizzate
la gelatina e mettetela in un pentolino con 1 
cucchiaio di latte, scaldate leggermente per farla sciogliere e poi
unite tutto al composto di formaggi. Mescolate fino a ottenere una crema molto
omogenea, poi distribuitela nei coppa pasta sopra la base di tarallucci,
livellate bene e mettete in frigo per almeno 4 ore.
Nel
frattempo preparate il pesto di rucola.
Lavatela
bene e asciugatela, poi mettetela nel mixer insieme ai pinoli, all’aglio, al sale  e frullate fino
ad ottenere un composto omogeneo. Mettetelo in una ciotola e unite il
parmigiano e tanto olio quanto basta per renderlo molto morbido.
Estraete
delicatamente i cheesecake dai 
coppapasta, metteteli su di un piatto da portata, distribuite un
cucchiaino di pesto su di ognuno, versate un filo di olio  e servite.
Ricordatevi
di tirarli fuori dal frigorifero un quarto d’ora prima di mangiarli.
Se
non avete i coppapasta così piccoli, potete fare un’unica forma quadrata o
rotonda e poi ricavate dei quadratini o dei cerchi.
E…buon
appetito!
Se vi piacciono i cheesecake troverete tante altre ricette di cheesecake salati e dolci nello SPECIALE CHEESECAKE
E
book da scaricare gratuitamente

Piada al Kamut con pomodori stracchino e rucola

           

Utilizzando ancora prodotti Natural Food ho preparato
diverse versioni di piade e sfogliate.
Oggi la piada al kamut, senza lievito, senza latte e senza
grassi idrogenati. Farcita con stracchino pomodori e rucola un modo semplice
per un pasto veloce.

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Difficoltà: bassa

 Ingredienti per 3 persone:

  • 3 piade al kamut Borioni Natural food
  • 3 pomodori medi
  • 250 g di stracchino morbido
  • Alcune foglie di rucola

Procedimento:
  • In una padella antiaderente, scaldate da entrambi i lati le
    piade per alcuni minuti.
  • Farcite la metà di ogni con uno strato di stracchino, i
    pomodori tagliati a fette e le foglie di rucola.
  • Piegate la piada e gustatevela calda.

Tiramisù alla fragola e al caffè

Vi presento una nuova collaborazione, Freddi dolciaria S.p.a. Propongo una ricetta velocissima, due versioni di tiramisù veloce, con questi nuovi prodotti.
Ingredienti per 10 bicchierini monoporzione:
  • 250 g di mascarpone
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di caffè solubile
  • 4 fragole
  • Alcuni frutti di bosco
  • 1 merendina Dolcetto alla fragola Freddi
  • 1 merendina Moretta tiramisù Freddi
  • Alcuni chicchi di caffè al cioccolato per completare

Procedimento:
Separate il tuorlo dall’albume, sbattete il tuorlo con lo
zucchero, unite il mascarpone e mescolate fino ad attenere un composto liscio e
omogeneo. A parte montate l’albume a neve ferma e incorporatelo delicatamente
al composto base. Dividete la crema ottenuta in 2 parti uguali; in una tazzina
diluite il caffè solubile con un cucchiaino di acqua tiepida e lasciatelo
raffreddare. Nel frattempo frullate le fragole e unitele ad una parte di
composto, mescolate ed incorporate bene al resto della crema. Ora unite il
caffè alla seconda parte di crema al mascarpone, mescolate bene. Tagliate la
merendina Moretta a fette sottili e rivestite il fondo di 5 bicchierini o ciotoline
monoporzione. Con un cucchiaino ricoprite lo strato di merendina con la crema
di mascarpone al caffè. Alternate gli strati fino a riempire le ciotoline o bicchierini.
Completate decorando con pezzetti di merendina e chicchi di caffè al
cioccolato. Preparate ora i 5 bicchierini rimasti, con la versione di mascarpone alla
fragola; procedete allo stesso modo dei precedenti, utilizzando la merendina dolcetto alla fragola. Decorate con pezzetti di merendina e frutti di bosco. Mettete i bicchierini nel
congelatore e toglieteli pochi minuti prima di consumarli.
Un’idea insolita ma alquanto comoda, veloce e buona per
preparare il tiramisù o semifreddo. Ho voluto utilizzare diversamente le
merendine di questa collaborazione. Vero che siamo abituati ad utilizzarle a
colazione o a merenda, perché oltre ad essere buone sono pratiche e veloci. Ma
vi assicuro che così utilizzate faranno una gran bella figura, anche quando il
tempo per preparare dolci è veramente poco.
Visitate il sito dell’azienda troverete la gamma completa di prodotti e la possibilità di acquisto.