Subscribe via RSS

Gli spaghetti con peperoncini rotondi,salsa di capperi ed olive schiacciate alla siciliana

 

Dopo aver preparato tanti peperoncini ripieni per l’inverno,con gli ultimi che mi sono rimasti ho pensato di farci due spaghetti…….ed ho fatto bene!!!

 

 

 

Ingredienti:

320 g di spaghetti Rummo

dodici peperoncini rotondi

tre cucchiaini di salsa di capperi Bonomo e Giglio

dieci olive verdi schiacciate alla siciliana Ficacci

due spicchi d’aglio rosso di Nubia

olio extravergine d’oliva

un pugnetto di pistacchi

poco parmigiano grattugiato

 

In una padella mettere a rosolare gli spicchi d’aglio in olio.

Aggiungere i peperoncini rotondi, precedentemente svuotati e senza semi, tagliati a bastoncino.

Dopo un poco unire i tre cucchiaini di salsa di capperi e le olive schiacciate.

Finire di cuocere aggiungendo un goccino di acqua e regolando di sale.

Cuocere gli spaghetti,mantecarli in padella e servirli con del pistacchio tritato e poco parmigiano grattugiato.

 

 

Ho accompagnato questo piatto con un bicchiere di  “ Burlesque rosè “  Racemi

 

Polpettine di carne e melanzane

Adoro queste polpettine di carne e melanzane, sono belle speziate e saporite. Io le accompagno sempre a una salsa di pomodoro e le trovo deliziose da mangiare come aperitivo insieme a un bel cocktail. Se invece ne cucinate di più, potete anche mangiarle come piatto unico, magari accompagnate da un contorno di verdura

INGREDIENTI per 4-6 persone
– 1 fetta di pane
– latte qb
– 500 gr di carne trita di vitello
– 2 tuorli
– 1 melanzana
– sale
– prezzemolo qb
– curry qb
– polpa di pomodoro qb
– 2 spicchi d’aglio
– peperoncino qb
– semola qb
– olio

Procedimento:
Tagliare a metà la melanzana e incidere la polpa a griglia con un coltellino. Irrorarle di olio e appoggiarla con il taglio in basso su una teglia coperta di carta da forno e infornare a 180° per 25-30’ . Preparare il sugo di pomodoro scaldando in un pentolino la polpa di pomodoro con l’aglio e il peperoncino.
Ammollare nel latte una fetta di pancarré, spolpare la melanzana e fare un battuto fine con la polpa; raccoglierla in una ciotola e amalgamarla con la carne, i tuorli, il pane strizzato. Completare con un ciuffetto di prezzemolo, una spolverata di curry, sale.
Formare delle polpettine, lavorando su un piano infarinato con la semola. Rosolarle in una padella oliata a fuoco vivo per 3’-4’ finché prendono un bel colore abbrustolito.
. Servire le polpettine di melanzane, con la salsa di pomodoro.

La ricetta delle caserecce con il sugo di seppie

Pubblicato da Ilaria Scremin[1] alle giovedì, 22 novembre 2012 e classificato in I primi piatti[2], L’Angolo dello Chef[3].

    Stampa ricetta/articolo[4]

Come trasformare delle meravigliose seppioline fresche in un primo piatto da leccarsi i baffi? Con la ricetta delle caserecce al sugo di seppie che vi proponiamo oggi! Provatele e scoprirete che perfino chi solitamente non ama il pesce, le troverà ottime!

cipolla,primi piatti,salsa di pomodoro,sedano,seppie[5][6][7][8][9]

References

  1. ^ Ilaria Scremin (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in I primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ cipolla (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ salsa di pomodoro (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ sedano (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ seppie (www.imenùdibenedetta.com)