Subscribe via RSS

Millefoglie di Pesce Azzurro

Pur risparmiando è possibile preparare anche una ricetta “stellata”, come ci dimostra Benedetta presentando un piatto di Marcello Leoni e cucinato in compagnia dello chef. Si tratta di una millefoglie di pesce azzurro, prodotto ittico economico, sano e versatile.

Puntata I Menu di Benedetta: 6 dicembre 2012 (Menu Natale Low Cost[1])
Tempo preparazione e cottura: 35 min. ca.

Ingredienti Millefoglie di Pesce Azzurro per 4 persone:

  • 4 olive nere
  • 120 gr di pasta sfoglia
  • 20 ml di olio
  • 200 gr di verza sbollentata
  • 40 gr di scalogno
  • 200 ml di brodo di pesce
  • filetti di pesce azzurro qb
  • sale
  • nero di seppia qb
  • scorza di lime qb

Procedimento ricetta Millefoglie di Pesce Azzurro di Benedetta Parodi

  1. Tritare le olive.
  2. Bucherellare la pasta sfoglia e tagliarla a rettangolini.
  3. Nel frattempo rosolare in un pentolino la verza con olio e scalogno.
  4. Aggiungere il brodo di pesce alla verza e portare a cottura.
  5. Intanto cuocere i filetti di pesce al vapore.
  6. Trasferire i rettangoli di sfoglia in una placca con carta forno, spennellarli con il nero di seppia e cuocerli per 6-7 minuti al forno 190 gradi.
  7. Frullare la verza con il mixer ad immersione, emulsionando con un filo d’olio.
  8. Comporre la millefoglie formando due strati di sfoglia e filetti di pesce, terminando con una terza sfoglia.
  9. Completare con le olive tritate e la scorza di lime grattata e versare sul fondo del piatto la crema di verza.

References

  1. ^ Menu Natale Low Cost

Simil Torta Barozzi da.."I menù di Benedetta"

Ingredienti per una teglia di cm 40 per 25:
250 gr di cioccolato fondente
80 gr di burro
100 gr di mandorle
1 fondo di caffè 
(di  caffettiera pe 3 persone)
4 uova
150 gr di zucchero
½ cucchiaino di lievito per dolci
Sale qb
Procedimento:
Sciogliete il cioccolato in un contenitore da microonde, con
il burro, 680 watt per 5 minuti, mescolando dopo 3 minuti. Togliete dal microonde,
con l’aiuto di una forchetta mescolate e fate incorporare bene il burro al
cioccolato. Inserite il fondo di caffè, mescolate bene e mettete nuovamente nel
microonde a 680 watt per 1 minuto.
Mentre il composto di cioccolato si intiepidisce, in una
ciotola sbattete i tuorli delle uova con lo zucchero e un pizzico di lievito
per dolci.
A parte montate gli albumi, con un pizzico di sale, a neve
ferma.
Incorporate il cioccolato intiepidito, allo zucchero e uova
sbattute amalgamate bene ed inserite delicatamente anche gli albumi montati.
Foderate una teglia a bordi bassi, con carta forno,
trasferite l’impasto e inserite la torta nel forno freddo, accendete e cuocete
a 180 gradi per 25 minuti.
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Difficoltà: bassa
Due parole….
Il dolce simbolo della città emiliana di Vignola, la fa, un dolce morbido la cui ricetta originale chiaramente è segreta. Le donne dalla zona, negli anni l’hanno riprodotta, in varie versioni. Io stessa ne ho provate moltissime, ricette che piano piano vi proporrò. Si differenziano di poco, sia negli ingredienti che nel sapore, sarà compito vostro scegliere quella che più si avvicina all’originale.
E se ne avete l’occasione passando dalla zona, fate una fermata nella rinomata pasticceria ed assaggiatela.
Questa ricetta proviene come da titolo… da “I menù di Benedetta”.

Salatini con paté di olive nere

Salatini con paté di olive nere. Di salatini di pasta sfoglia non ci si stanca mai. Cerco sempre alternative diverse per la farcitura e questa volta ho utilizzato il paté di olive nere e l’immancabile parmigiano che insaporisce e fa gonfiare la pasta sfoglia in cottura.
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 35 minuti
  • Difficoltà: bassa

Leggi il seguito…..»