Subscribe via RSS

Riso e cereali

Riso e cereali con zucchine, prosciutto cotto e crescenza. Per preparare questa ricetta ho utilizzato un mix di riso e cereali Gallo. Sono già miscelati tra loro e i 3 cereali hanno lo stesso tempo di cottura, per cui non ne troverete uno più cotto dell’altro. Ho eseguito la ricetta come faccio di norma per un risotto classico. I tempi di cottura sono esattamente quelli che sono scritti sulla confezione (per ottenere una cottura al dente), naturalmente regolatevi in base al vostro gusto. Il brodo va bene sia di carne se lo avete pronto, di dado o vegetale, l’importante è che sia ben caldo. Se non amate la crescenza o se volete un formaggio più ricco vi consiglio il taleggio o il gorgonzola al mascarpone.

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Difficoltà: bassa

Leggi il seguito…..»

Spiedini di Gamberi con Riso Basmati

La cena dopo la palestra deve essere povera di grassi e leggera, quindi niente di meglio di un menu a base di pesce in cui il piatto principe sono questi spiedini di gamberi con riso basmati, cucinato da Benedetta in compagnia di Rossella Brescia.

Puntata I Menu di Benedetta: 31 gennaio 2013 (Menu dopo Palestra[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.

Ingredienti per 4 Spiedini di Gamberi con Riso:

  • 200 gr di riso basmati
  • 2 foglie di alloro
  • 12 gamberi
  • pangrattato
  • parmigiano
  • scorza di limone
  • sale
  • olio
  • curry qb
  • 1 bustina di zafferano
  • 300 gr di zucca lessa
  • basilico qb
  • latte qb

Procedimento ricetta Spiedini di Gamberi di Benedetta Parodi

  1. Mettere il riso a cuocere in acqua bollente e dopo qualche minuto aggiungere l’alloro.
  2. Inflilzare i gamberi sgusciati negli stecchi per gli spiedini.
  3. Preparare la panatura unendo il parmigiano, la scorza di limone e il sale al pangrattato.
  4. Passare gli spiedini di gamberi nella panatura poi disporli in una teglia con carta forno e condire con un filo d’olio.
  5. Mettere in forno a 180 gradi per una decina di minuti rigirandoli sull’altro lato a metà cottura.
  6. Scolare il riso e ripassarlo in padella con zafferano, curry e olio d’oliva.
  7. A parte frullare la zucca lessa con un po’ d’olio e basilico, allungandola con un goccio di latte al bisogno per raggiungere la cremosità desiderata.
  8. Impiattare il riso a cupoletta (rovesciandolo da una ciotolina) accompagnato dagli spiedini e da una ciotolina di crema alla zucca.

References

  1. ^ Menu dopo Palestra

Risotto alla carbonara

Risotto alla carbonara, non avevo ancora incontrato questa ricetta. Visitando il blog ”Puffin in cucina e non solo” Ho scoperto questa nuovissima ricetta (almeno per me). Ho utilizzato la pancetta affumicata al posto della pancetta dolce, per accontentare i gusti dei miei commensali. Il prezzemolo rigorosamente fresco. Il riso ho utilizzato il riso di Baraggia (varietà Carnaroli). Riso dell’azienda Guerrini che conosco bene da oltre un anno. “…Il Riso di Baraggia Biellese e Vercellese rappresenta oggi, insieme con il Vialone Nano Veronese IGP, (indicazione geografica protetta) l'eccellenza nel panorama risicolo italiano…”. Il riso Guerrini lo trovate in vendita online assieme ad altri prodotti.
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti (variabile a seconda della varietà di riso)
  • Difficoltà: bassa

Leggi il seguito…..»