Subscribe via RSS

Bruschetta Pancetta e Sottilette® le Light

Oggi prima di parlarvi di questa ricettina sfiziosa e veloce vi voglio presentare l’azienda VEGA, forniture alberghiere che da un po’ di anni ormai opera in Italia.
Io ho dato un rapido sguardo e mi sono innamorata di queste tre linee davvero carinissime

Linea Picasso

Linea Contrast

 Linea Maldive

non sono carine?
Ma oltre alla fornitura alberghiera su VEGA potete trovare un vasto assortimento di abbigliamento professionale alberghiero.
Insomma, di tutto, dall’Abbigliamento alla Zuccheriera ;-))
E la ricetta?
Semplice, veloce e gustosa.
Una bruschetta mooolto rustica: pancetta tesa tagliata “a coltello” a tocchetti, fette di pane casereccio cotto nel forno a legna e… Sottilette® le Light.
La ricetta è senza dosi, ovviamente!
Bruschetta Pancetta e Sottilette® le Light 
Si ringrazia:
Sottilette® le Light 
fette di pane casereccio,
pancetta tesa in un unico pezzo (da tagliare a cubetti),
una confezione di Sottilette® le Light.
Tagliare la pancetta in tocchetti piuttosto regolari (ma non è necessario la riga e la squadra, sono io che sono pignola :D).
Abbrustolire le fette di pane sulla piastra da entrambi i lati e prima di levarle dalla piastra mettervi su la pancetta, no appena il grasso diventa trasparente levare dal fuoco e poggiarci su pezzi di Sottilette® le Light.
Servire subito, belle calde.

Facili e veloci, no?

Buona continuazione di settimana.

La ricetta delle caserecce con il sugo di seppie

Pubblicato da Ilaria Scremin[1] alle giovedì, 22 novembre 2012 e classificato in I primi piatti[2], L’Angolo dello Chef[3].

    Stampa ricetta/articolo[4]

Come trasformare delle meravigliose seppioline fresche in un primo piatto da leccarsi i baffi? Con la ricetta delle caserecce al sugo di seppie che vi proponiamo oggi! Provatele e scoprirete che perfino chi solitamente non ama il pesce, le troverà ottime!

cipolla,primi piatti,salsa di pomodoro,sedano,seppie[5][6][7][8][9]

References

  1. ^ Ilaria Scremin (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in I primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ cipolla (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ salsa di pomodoro (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ sedano (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ seppie (www.imenùdibenedetta.com)

Insalata di Aringhe Barbabietole e Mele

Un antipasto nordico della tradizione svedese, ideale da servire per un pranzo di Natale originale alla scoperta dei sapori europei. A presentare la ricetta di questa insalata di barbabietole e aringhe è stata Filippa Lagerback, ospite di Benedetta Parodi nella puntata di questa sera.

Puntata I Menu di Benedetta: 13 dicembre 2012 (Menu Natale nel Mondo[1])
Tempo preparazione e cottura: 20 min ca. + 1 ora

Ingredienti Insalata di Aringhe Barbabietole e Mele per 4 persone:

  • aringhe marinate
  • barbabietole sott’aceto
  • 4 patate lesse
  • mele verdi
  • prosciutto cotto a fette qb
  • 1 uovo sodo
  • panna qb
  • prezzemolo qb

Procedimento ricetta Insalata di Barbabietole e Aringhe di Benedetta Parodi

  1. Tagliare a dadini le patate lesse e le aringhe e unire tutto in una ciotola.
  2. Sbucciare e tagliare a pezzetti le mele, poi unirle alle aringhe.
  3. Aggiungere anche le barbabietole tagliate a cubetti e il loro succo.
  4. Trasferire in frigo e lasciare riposare almeno un ora.
  5. Impiattare con una macinata di pepe, prosciutto cotto e uova soda tagliate a pezzi, un ciuffo di panna e prezzemolo.

References

  1. ^ Menu Natale nel Mondo