Subscribe via RSS

Menu a Lume di Candela

Avete in mente di organizzare una cenetta romantica a sorpresa? Ecco i suggerimenti per l’occasione di Benedetta che stasera propone un menu da gustare a lume di candela.

I piatti non sono troppo complicati da preparare ma tutti presentano qualche particolarità che vale la pena scoprire e gustare.

il Menù di Benedetta del 4 ottobre 2012

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: TOMINI RIPIENI DI PROSCIUTTO E PERE AL GIN
Primo: RISOTTO SOTTOBOSCO DI CARNAROLI
Secondo: CONIGLIO BISCOTTATO
Dolce: CAKE PASSION[1][2][3][4]

References

  1. ^ TOMINI RIPIENI DI PROSCIUTTO E PERE AL GIN
  2. ^ RISOTTO SOTTOBOSCO DI CARNAROLI
  3. ^ CONIGLIO BISCOTTATO
  4. ^ CAKE PASSION

Tomini Ripieni al Gin

Gli amanti del formaggio conosceranno perfettamente la bontà dei tomini e quanto questi si sposino bene con gli affettati. Per una cenetta romantica, Benedetta ci suggerisce questa sera una ricetta particolare, in cui i tomini al prosciutto e pere vengono impreziositi da un tocco di gin e paprika!

Puntata I Menu di Benedetta: 4 ottobre 2012 (Menu a Lume di Candela[1])
Tempo preparazione e cottura: 15 min ca.

Ingredienti Tomini Ripieni al Gin per 4 persone:

  • 2 tomini
  • 4 fette di prosciutto di praga
  • 1/2 pera
  • gin qb
  • paprika qb
  • misticanza e pomodorini qb

Procedimento ricetta Tomini con Prosciutto al Gin di Benedetta Parodi

  1. Tagliare a metà in senso orizzontale i tomini e disporli su una placca con carta forno.
  2. Farcirli con prosciutto, qualche fettina di pera tagliata sottile con la buccia e bagnare con un goccio di gin.
  3. Richiudere i tomini e completare con un’altra spennellata di gin e una spolverata di paprika.
  4. Passare per pochi minuti al grill finché non iniziano a sciogliersi.
  5. Servire su un letto di misticanza e pomodorini.

References

  1. ^ Menu a Lume di Candela

Gli gnocchi di patate alla robiola,nocciole e prosciutto

 

Ma quanto sono buoni questi gnocchi!!!! Li ho fatti con quello che avevo in casa e ne è uscito fuori un piattino degno di essere rifatto.

 

Ricetta postata da Maria Bianco su panzaepresenza.blogspot.it

Ingredienti:

500 g di gnocchi di patate Farabella

100 g di robiola

200 ml di panna da montare ( ottima anche per i salati)

2 spicchi d’aglio

granella di nocciole tostate q.b.

una fetta di prosciutto cotto

70 g di pancetta coppata (poi vi spiego perchè)

una manciata di parmigiano reggiano

olio extravergine d’oliva

sale e peperoncino q.b.

 

Rosolare,in una larga padella, due spicchi d’aglio interi ( che vanno poi tolti) con un poco d’olio.

Aggiungere il prosciutto cotto tagliuzzato e,se ne avete poco come è successo a me,anche la pancetta coppata.

Dopo qualche minuto versare in padella la panna e la robiola facendo ben amalgamare il tutto. Completare con un pizzico di sale ed uno di peperoncino.

Cuocere gli gnocchi e,appena vengono a galla,scolarli e saltarli in padella con il condimento unendo,alla fine,una manciata di parmigiano ed una di granella di nocciole tostate.

Servire subito.

 

piattino e canovaccio da cucina GreenGate