Subscribe via RSS

Calzoni alla Carrettiera

Ecco il piatto proposto stasera da Myrta Merlino che in compagnia di Benedetta ha cucinato questi calzoni alla carrettiera, con salsiccia e friarielli. Una ricetta proveniente dalla cucina povera napoletana davvero pratica, economica e facile da preparare.

Puntata I Menu di Benedetta: 21 febbraio 2013 (Menu Senza Troppa Fatica[1])
Tempo preparazione e cottura: 40 min. ca.

Ingredienti Calzoni alla Carrettiera per 4 persone:

  • 2 spicchi d’aglio
  • olio
  • 1 peperoncino
  • 2 fasci di friarielli
  • 300 gr di salsiccia
  • sale
  • 500 gr di pasta per pizza
  • 100 gr di provola

Procedimento ricetta Calzoni alla Carrettiera di Benedetta Parodi

  1. Pulire e tagliare grossolanamente i friarielli e metterli a stufare in un tegame con olio peperoncino e aglio.
  2. Aggiungere anche la salsiccia tagliata a bocconcini e portare tutto a cottura, poi trasferire in una ciotola a raffreddare.
  3. Nel frattempo dividere l’impasto della pizza in quattro panetti e stenderli con il matterello sulla spianatoia infarinata.
  4. Farcire con friarielli, salsiccia e provola tagliata a dadini, poi richiuderli a metà formando la classica mezzaluna sigillando bene i bordi.
  5. Trasferire in una placca con carta forno e spennellare con un po’ d’olio.
  6. Cuocere in forno a 200 gradi per 20 minuti.

References

  1. ^ Menu Senza Troppa Fatica

Pizza Bomba

Il nome di questo piatto descrive perfettamente l’importanza di quanto cucinato da Benedetta questa sera in compagnia di Syria. La pizza bomba è infatti un piatto multistrato con una base di pizza, poi strati di formaggio e prosciutto, poi ancora uno strato di pizza condito a margherita.

Puntata I Menu di Benedetta: 7 febbraio 2013 (Menu di Carnevale[1])
Tempo preparazione e cottura: 45 min ca. + 3 ore

Ingredienti Pizza Bomba per 4 persone:

  • 500 gr di farina
  • 1/2 panetto di lievito
  • 300 ml di acqua
  • zucchero qb
  • sale
  • per farcire
  • 3-4 fette di sottilette o formaggio a fette
  • 3-4 fette di prosciutto cotto
  • passata di pomodoro
  • olio
  • sale
  • mozzarella
  • basilico

Procedimento ricetta Pizza Bomba di Benedetta Parodi

  1. Sciogliere il lievito in un goccio d’acqua, poi aggiungerlo alla farina con un pizzico di zucchero e un cucchiaino di sale.
  2. Cominciare ad impastare aggiungendo gradatamente i 300 ml di acqua e utilizzando altra farina al bisogno per lavorarlo meglio.
  3. Dopo aver impastato per una decina di minuti lasciare lievitare coperto per qualche ora.
  4. Stendere uno strato di pizza in una teglia foderata di carta forno.
  5. Formare uno strato le sottilette spezzettate, poi un altro di prosciutto cotto.
  6. Stendere sopra un altro strato di pasta pizza, poi condirla con pomodoro, olio, sale.
  7. Infornare per circa 10-12 minuti a 200-220 gradi, poi aggiungere la mozzarella tagliata a pezzettini e rimettere in forno per qualche minuto per terminare la cottura.
  8. Completare con basilico fresco.

References

  1. ^ Menu di Carnevale

Rotolo della Gioia

Primo appuntamento del 2013 con la ciccionata di Francisco, questa sera con un piatto salato: il rotolo della gioia, una sorta di gateau in crosta di pure con formaggi e pancetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 10 gennaio 2013 (Menu Scacciapensieri[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.

Ingredienti Rotolo della Gioia per 4 persone:

  • 2 buste di purè istantaneo
  • 800 ml di acqua
  • 400 ml di latte
  • burro qb
  • 1 uovo
  • scamorza qb
  • formaggio a fette qb
  • formaggio spalmabile qb
  • pancetta qb

Procedimento ricetta Rotolo della Gioia di Benedetta Parodi

  1. In una pentola preparare il purè istanteneo in acqua bollente poi aggiungere una noce di burro, l’uovo e il latte e mescolare.
  2. Una volta raffeddato il purè stenderlo sulla pellicola trasparente formando uno strato abbastanza sottile.
  3. Farcire il purè con scamorza, formaggio a fette e spalmabile.
  4. Nel frattempo rosolare la pancetta e unirla alla farcia.
  5. Arrotolare su se stesso con la pellicola e chiudere bene, poi buttarlo in acqua bollente per 15 minuti.

References

  1. ^ Menu Scacciapensieri