Subscribe via RSS

Cozze Fritte

Le cozze sono un classico tra gli antipasti della cucina di mare. Questa sera Benedetta ce le propone in una versione forse non troppo dietetica ma sicuramente gustosissime e cioè: fritte!

Puntata I Menu di Benedetta: 25 settembre 2012 (Menu Mare in Città[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

Ingredienti Cozze Fritte per 4 persone:

  • cozze qb
  • olio
  • 1 uovo
  • pepe
  • prezzemolo qb
  • farina qb
  • pangrattato qb
  • olio di semi
  • sale

Procedimento ricetta Cozze Fritte di Benedetta Parodi

  1. Pulire le cozze dalla loro barbetta poi farle aprire in padella con un goccio d’olio.
  2. Per la panatura, sbattere l’uovo e aggiungervi pepe e prezzemolo.
  3. Sgusciare le cozze e passarle nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato.
  4. Friggere in abbondante olio di semi, salare e servire accompagnate da fette di limone

References

  1. ^ Menu Mare in Città

‘A munnezzaglia con zucchina lunga al profumo d’origano

 

Da quando,ragazzina,ho iniziato a cucinare ho capito subito una cosa: una pietanza insignificante sia nell’aspetto che nel sapore può essere trasformata in qualcosa di molto buono con l’aggiunta di qualche ingrediente e servendola (l’occhio vuole sempre la sua parte) su un piatto carino.

In Sicilia se a qualcuno dici: “ oggi ho mangiato una buonissima pasta con le zucchine”,ti sentirai rispondere: “ sempre cucuzza è !!! “.Questo per dire che si tratta di un ortaggio che invoglia poco….a dire il vero se oggi avessi mangiato pasta con la cucuzza (leggasi zucchina)bollita,cioè semplicemente cotta in acqua e sale,avrei detto anch’io: “ sempre cucuzza è !!!!”.

Ma io,la cucuzza lunga l’ho sempre cucinata con l’origano,la cipollina,il pomodorino,la scorza di parmigiano…….ed ora non venitemi a dire: “ sempre cucuzza è !!!!”

 

Ingredienti:

300 g di pasta mista ‘A munnezzaglia Le Gemme Del Vesuvio

una zucchina lunga ( quella verde chiaro)

due cipolline

due pezzi di scorza di parmigiano (non mancano mai nel mio frigorifero)

un bel pizzico d’origano di Pantelleria Bonomo E Giglio

acqua q.b.

due dadi

olio extravergine d’oliva

15 pomodorini

poco sale

pepe nero macinato fresco

prezzemolo tritato

 

Iniziare con il pulire la zucchina lunga togliendo la buccia e facendola a bastoncini.

Riunire in un largo tegame tutti gli ingredienti e mettere sul fuoco.

Cuocere dolcemente fino a completa cottura.

Quando è ora di pranzare riaccendere il fuoco ed appena bolle versarvi   ‘a munnezzaglia e cuocere la pasta.

Servire con un altro filo d’olio a crudo ed una bella macinata di pepe nero.

 

 

 

 

 

 

 

Maccheroni saporiti –

 Ingredienti per 1 persona:
100 gr di maccheroni Verrigni
100 gr di prosciutto crudo
pepe qb
sale qb iodato gemma di mare
Procedimento:
 Mettete la pasta a cuocere in acqua leggermente salata e
nel frattempo passate al mixer il prosciutto crudo.
Rosolatelo appena con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta,
colatela, aggiungetela al sugo e  rosolate ancora qualche minuto.
Servite con un pizzico di pepe.