Subscribe via RSS

Parmigiana di Patatine Fritte

Se leggendo il titolo di questa ricetta avete pensato alla classica parmigiana di melanzane o zucchine al pomodoro in versione rivisitata siete completamente fuori strada: nella “ciccionata” proposta stasera da Benedetta quello che ricorda la parmigiana è solamente la forma con cui vengono stratificati pan carré, patatine fritte, formaggio ed altri ingredienti. Scopriamola nel dettaglio!

Puntata I Menu di Benedetta: 26 settembre 2012 (Menu Primi Giorni d’Autunno[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

Ingredienti Parmigiana di Patatine Fritte per 4 persone:

  • pancarrè qb
  • patate qb
  • olio per friggere
  • ketchup e maionese qb
  • pancetta affettata qb
  • formaggio a fette qb

Procedimento ricetta Parmigiana di Patatine Fritte di Benedetta Parodi

  1. Affettare le patate a bastoncino e friggerle in olio bollente.
  2. Iniziare a comporre la parmigiana in una pirofila da forno formando una base con fette di pancarrè ricoperte da ketchup e maionese.
  3. Proseguire con uno strato di patatine fritte, poi di fettine di pancetta e infine di formaggio a fette o sottilette.
  4. Raddoppiare gli strati con gli stessi ingredienti: pane, salse, patatine, pancetta e formaggio.
  5. Terminare con un ultimo strato di pane e qualche formina di formaggio.
  6. Passare in forno a 200 gradi per circa 10 minuti.

References

  1. ^ Menu Primi Giorni d’Autunno

La ricetta del gratin dauphinois

Pubblicato da Ilaria Scremin[1] alle venerdì, 19 ottobre 2012 e classificato in Contorni[2], L’Angolo dello Chef[3], Ricette Vegetariane[4].

    Stampa ricetta/articolo[5]

Oggi vi propongo un viaggio nella tradizione gastronomica francese con un piatto che fa molto inverno e che a me, personalmente, ricorda anche il Natale. Mi riferisco al gratin dauphinois, un gratin di patate con l’aggiunta di formaggio e panna fresca perfetto per accompagnare egregiamente sia piatti a base di carne che di pesce. Il gratin del Delfinato, regione della quale questo piatto è originario, è particolarmente noto e diffuso anche in America settentrionale e Canada. Diffidate delle ricette che vi chiedono di pre-cuocere le patate: per una perfetta riuscita del gratin dauphinois, le patate devono essere affettate sottilissime ed cuocere direttamente in forno.

formaggio,grana,gruviera,noce moscata,panna fresca,patate,pepe,sale[6][7][8][9][10][11][12][13]

References

  1. ^ Ilaria Scremin (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in Contorni (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Visualizza tutti gli articoli in Ricette Vegetariane (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ formaggio (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ grana (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ gruviera (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ noce moscata (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ panna fresca (www.imenùdibenedetta.com)
  11. ^ patate (www.imenùdibenedetta.com)
  12. ^ pepe (www.imenùdibenedetta.com)
  13. ^ sale (www.imenùdibenedetta.com)

Hot Pot di Pollo

Ecco il piatto forte del menu inglese cucinato questa sera da Benedetta: è l’Hot-Pot di pollo, un piatto tipico britannico a base di carne in questa versione leggermente rivisitata ed italianizzata. Si tratta di una casseruola di pollo in crosta di patate, con le patate disposte sopra alla carne in una pentola che cuoce prima ai fuochi poi al forno.

Puntata I Menu di Benedetta: 29 novembre 2012 (Menu d’Oltremanica[1])
Tempo preparazione e cottura: 60 min. ca.

Ingredienti Hot Pot di Pollo per 4 persone:

  • 800 gr di patate
  • pangrattato e parmigiano qb
  • sale
  • olio
  • 100 gr di burro
  • carote e cipolla qb
  • 1-2 cucchiai di salsa worcester
  • 2 cucchiai di farina

Procedimento ricetta Hot Pot di Pollo di Benedetta Parodi

  1. Sbucciare e tagliare a fette le patate, poi mescolarle in una ciotola con pangrattato, parmigiano, sale e un filo d’olio facendo una panatura.
  2. Preparare un soffritto in una casseruola con carote e cipolle in olio e burro.
  3. Aggiungere la carne al soffritto, rosolarla bene ed aggiustare di sale.
  4. Unire la farina al pollo e farla tostare, poi aggiungere anche la salsa worchester.
  5. Aggiungere del brodo fino quasi a coprire il pollo.
  6. Spegnere il fuoco e disporre tutte le patate sulla carne, chiudendo bene.
  7. Trasferire la casseruola nel forno per 30-40 minuti circa.

References

  1. ^ Menu d’Oltremanica