Subscribe via RSS

Insalata con Pomodorini Confit

Come trasformare un’insalata verde in un piatto speciale? Benedetta Parodi ci propone il suo metodo: quello di impreziosirla con pomodorini confit e crostini al parmigiano. Vediamo come fare.

Puntata I Menu di Benedetta: 5 ottobre 2012 (Menu Quel Tocco in Più[1])
Tempo preparazione e cottura: 2 ore 20 min ca.

Ingredienti Insalata con Pomodorini Confit per 4 persone:

  • pomodorini qb
  • sale
  • zucchero a velo qb
  • olio
  • pane in cassetta qb
  • parmigiano grattugiato qb
  • pesto qb
  • misticanza qb

Procedimento ricetta Insalata con Pomodorini Confit di Benedetta Parodi

  1. Tagliare a metà i pomodorini, disporli col taglio verso l’alto in una placca con carta forno, salarli e spolverizzarli con zucchero.
  2. Condire con un filo d’olio e infornare a 110 gradi per circa 2 ore.
  3. Per i crostini tagliare a dadini il pane e rosolarlo in padella con un goccio d’olio. A fuoco spento aggiungere una manciata di parmigiano.
  4. A parte stemperare il pesto con olio.
  5. Comporre l’insalata con misticanza, pomodorini confit, crostini e pesto e salare.

References

  1. ^ Menu Quel Tocco in Più

Polpettone agli Asparagi con Fonduta al Parmigiano

Se vi piacciono i classici polpettoni, ecco una ricetta super di Benedetta Parodi che vi farà scoprire un nuovo modo di cucinarli. In questo caso non viene usato il pane nell’impasto, che viene “ammorbidito” da un ripieno a base di asparagi… e per rendere il tutto ancora più irresistibile, Benedetta ci propone una squisita fonduta di parmigiano per accompagnare.

Tratta da: Molto Bene del 25 marzo 2014
Tempo preparazione e cottura: 80 min. ca.

Ingredienti Polpettone agli Asparagi con Fonduta al Parmigiano per 4 persone:

  • 200 gr di asparagi
  • 150 gr di mortadella
  • 300 gr di carne trita di manzo
  • 300 gr di carne trita di maiale
  • 1 uovo
  • Noce moscata qb
  • 20 gr di parmigiano
  • Sale
  • Maggiorana qb
  • Pangrattato qb
  • 3 tuorli
  • 30 gr di farina
  • 400 ml di latte
  • 70 gr di parmigiano

Procedimento ricetta Polpettone agli Asparagi con Fonduta al Parmigiano di Benedetta Parodi

  1. Pulire gli asparagi e metterli a sbollentare in acqua bollente per pochi minuti.
  2. Tritare la mortadella al mixer.
  3. In una capiente ciotola impastare bene con le mani le carni trite con la mortadella, l’uovo, una grattata di noce moscata, il parmigiano e una presa di sale.
  4. Unire infine qualche fogliolina di maggiorana e incorporarla all’impasto.
  5. Imburrare uno stampo da plumcake e spolverizzarlo con un misto di pangrattato e parmigiano.
  6. Sistemare circa un terzo dell’impasto sulla base dello stampo, pigiando bene con le dita per compattarlo bene.
  7. Condire gli asparagi con un filo d’olio e spolverizzarli con del parmigiano.
  8. Distribuire gli asparagi sopra alla base del polpettone creando uno strato generoso.
  9. Completare il polpettone stendendo anche il rimanente impasto di carni sopra agli asparagi.
  10. Spolverizzare con altro pangrattato e mettere in forno a 200 gradi per circa 50-60 minuti.
  11. Nel frattempo preparare la fonduta al parmigiano unendo tuorli e farina in un pentolino fuori dal fuoco.
  12. Stemperare con un po’ di latte, poi trasferire sul fuoco mescolando bene per rimuovere i grumi, aggiungendo poco per volta il latte rimanente.
  13. Aggiungere anche il parmigiano, sempre mescolando bene sul fuoco finchè il composto non si raddensa.
  14. Servire il polpettone tagliato a fette e bagnato con la fonduta al parmigiano

Frittata di mortadella e parmigiano

Frittata di mortadella e parmigiano. Preparazione semplice come per quasi tutte le frittate. Potete servire la frittata di mortadella e parmigiano con un contorno a scelta. Io ho servito con un’insalata di pomodorini pachino condita con olio e origano e un paté di olive nere MadamaOliva, da spalmare a piacere sulla frittata o sui crostini di pane che accompagneranno il pasto. Ho utilizzato 5 uova piccole ma se i commensali saranno quattro, ne basteranno 4 di medie dimensione, in ogni caso la frittata di mortadella e parmigiano sarà buona anche il giorno dopo sia calda che fredda.
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Difficoltà: bassa

Leggi il seguito…..»