Subscribe via RSS

Zucchine e piselli-



Ingredienti per 4 persone:
8 zucchine medie 
1 bicchiere di passata di pomodoro Cirio
una tazzina da caffè di acqua
200 g di macinato di maiale
100 g di parmigiano grattugiato
sale qb Gemma di mare
1 uovo
125 g di formaggio primo sale Osella
150 g di piselli lessati 
olio extravergine d’oliva qb Dante
Procedimento:
Mettete in pentola a pressione l’acqua, il sale, il pomodoro e solo 6 delle zucchine, tagliate a dadi.
Chiudete la pentola e a fuoco medio, portate al sibilo.
Ora abbassate la fiamma e calcolate 3 minuti, spegnete e scaricate la pentola dal vapore.
Siate precisi nel calcolare i tempi di cottura… le zucchine vanno in poltiglia velocemente.
Nel frattempo, preparate il ripieno per le zucchine, con il macinato, l’uovo, il formaggio e poco sale. Riempite le zucchine rimaste, avendole prima svuotate dalla polpa.
Aprite la pentola assicurandovi di aver scaricato tutto il vapore, togliete le zucchine e mettetele delicatamente in un altro tegame, basso e largo, lasciando il sugo nella pentola a pressione. Con queste zucchine mettete i piselli, il formaggio tagliato a pezzetti e 4 foglioline di menta.
Nel sugo rimasto in pentola, ora mettete le zucchine ripiene. Chiudete, portate al sibilo e calcolate 6 minuti abbassando la fiamma.
Scaricate la pentola, apritela e togliete le zucchine, mettetele nel tegame assieme agli altri ingredienti, versate sopra il sugo e fate lentamente scaldare i piselli e fondere appena il formaggio.
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Difficoltà: bassa

Due parole..
Come vedete, con l’utilizzo della pentola a pressione, i tempi di cottura si riducono notevolmente.

Mini cheesecake salati con coppa e pesto di rucola

Normal
0
14


Ingredienti
per 10 mini cheesecake di cm 4 di diametro
Per
la base
150
gr di tarallucci all’olio
2
cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
50
gr. di burro
1
cucchiaino di origano
Per
la crema
125
gr. stracchino
125
gr di ricotta
100
gr di coppa in una sola fetta
1
cucchiaino di paprika
10
gr. di colla di pesce (gelatina)
1
cucchiaio di latte
Per
il pesto di rucola.
1
mazzetto di rucola
2
cucchiai di parmigiano

20 gr. di pinoli
1 spicchio d’aglio
olioextravergine d’oliva q.b.
sale grosso 
q.b.
Prendete
10 coppapasta, spennellateli  con un po’ di burro e rivestiteli 
internamente di carta da forno e metteteli in un contenitore
Mettete
a bagno in acqua fredda per dieci minuti i fogli di gelatina.
Tritate
finemente i tarallucci, aggiungete l’origano e il parmigiano e mischiate bene.
Fate
sciogliere il burro e unitelo ai tarallucci tritati, amalgamate bene e
distribuite il composto nei coppa pasta, premete molto bene con il dorso di un
cucchiaio.
Mettete
il tutto a raffreddare in frigo per mezz’ora.
In
una ciotola mettete i formaggi e amalgamateli bene,  tritate la coppa e 
unitela ai formaggi. Aggiungete la paprika e mischiate bene.
Strizzate
la gelatina e mettetela in un pentolino con 1 
cucchiaio di latte, scaldate leggermente per farla sciogliere e poi
unite tutto al composto di formaggi. Mescolate fino a ottenere una crema molto
omogenea, poi distribuitela nei coppa pasta sopra la base di tarallucci,
livellate bene e mettete in frigo per almeno 4 ore.
Nel
frattempo preparate il pesto di rucola.
Lavatela
bene e asciugatela, poi mettetela nel mixer insieme ai pinoli, all’aglio, al sale  e frullate fino
ad ottenere un composto omogeneo. Mettetelo in una ciotola e unite il
parmigiano e tanto olio quanto basta per renderlo molto morbido.
Estraete
delicatamente i cheesecake dai 
coppapasta, metteteli su di un piatto da portata, distribuite un
cucchiaino di pesto su di ognuno, versate un filo di olio  e servite.
Ricordatevi
di tirarli fuori dal frigorifero un quarto d’ora prima di mangiarli.
Se
non avete i coppapasta così piccoli, potete fare un’unica forma quadrata o
rotonda e poi ricavate dei quadratini o dei cerchi.
E…buon
appetito!
Se vi piacciono i cheesecake troverete tante altre ricette di cheesecake salati e dolci nello SPECIALE CHEESECAKE
E
book da scaricare gratuitamente

Polpette in foglia di limone-

Ingredienti per 4 persone:
400 g di carne di vitello macinata 
100 g di parmigiano 
1 uovo 
sale integrale fino qb gemma di mare
pangrattato qb 
scorza di limone qb 
foglie di limone non trattate qb
Procedimento:

Mescolate la carne, l’uovo, il pan grattato, il parmigiano, il sale e la scorza di limone.
Date forma alle polpette ed avvolgetele in una foglia di limone ben lavata e non trattata, fermandole con uno stecchino.
Deponete le polpette in una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 170 gradi x 25 minuti.
La ricetta è firmata Parodi.