Subscribe via RSS

Insalata Russa Speciale

Vediamo una versione particolare della classica insalata russa, proposta questa sera da Benedetta Parodi come antipasto veloce da preparare e molto sfizioso, con le verdure tritate molto finemente.

Puntata I Menu di Benedetta: 8 ottobre 2012 (Menu A Pranzo dalla Nonna[1])
Tempo preparazione e cottura: 40 min ca.

Ingredienti Insalata Russa Speciale per 4 persone:

  • acqua qb
  • 1 bicchiere di aceto bianco
  • patate e carote qb
  • giardiniera qb
  • carciofini e funghetti sott’olio qb
  • cetriolini qb
  • 150 gr di tonno
  • maionese qb

Procedimento ricetta Insalata Russa Speciale di Benedetta Parodi

  1. Lessare in acqua e aceto le patate e le carote
  2. Tritare la giardiniera con cetriolini, carciofini e funghetti sott’olio.
  3. A parte frullare il tonno con la maionese, creando una crema tonnata.
  4. Unire la salsa al trito di giardiniera e mescolare bene.
  5. Aggiungere anche le carote e le patate tagliate a dadini piccoli.
  6. Amalgamare bene e servire in una ciotola.

References

  1. ^ Menu A Pranzo dalla Nonna

I bocconcini di patate a cotoletta e la mia richiesta di voti

Ho aspettato di fare una fritturina croccante per mettere in tavola il mio nuovo cono portafritti (ha un nome ? ) comprato ad Amsterdam.

Ringrazio la mia amica Patrizia perchè,durante una chiacchierata salottiera,mi ha dato questa sua ricetta di famiglia che io ho subito memorizzato e preparato dopo alcuni giorni.

 

Prima di darvi la semplice ricetta avrei da chiedervi una cortesia. Come sapete sto partecipando al 1° Blog-Friend Day organizzato dall’Azienda Agricola Rallo di Marsala.

L’azienda,nella sua pagina facebook,ha inserito le immagini delle 11 ricette partecipanti e,tra queste,c’è il mio polpo al pesto verde di mandorle (ricetta già postata in questo blog).

La cortesia che vi chiedo è di visitare la pagina facebook,di guardarvi le ricette in gara e di scegliere quella che vi piace di più ( io spero,naturalmente,la mia!!!!).

Se così fosse,basta cliccare sulla foto del polpo al pesto che si trova sotto una striscia GIALLA (ci sono sei foto e la mia è la terza).

Dopo aver cliccato sulla foto del polpo,apertasi l’immagine,basta cliccare “ MI PIACE”.

Si può votare fino a venerdì ( credo!!!).

 

Vi ringrazio in anticipo.

 

 

Ingredienti:

patate a volontà

due uova

pangrattato q.b.

olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b.

 

Lavare le patate (senza sbucciarle) e lessarle mettendole in acqua fredda con del sale.

Appena pronte,attendere un pochino affinchè si raffreddino.

Sbucciarle e tagliarle a grossi dadi.

Sbattere due uova e passare i dadi di patate prima nelle uova e poi nel pangrattato.

Friggerle in olio e mangiarle servendosi di lunghi stecchini.

P.S. non lesinate con il sale.