Subscribe via RSS

Prosciutto e Sottilette® le Light in Carrozza ovvero… i Toast Fritti

A chi non piacciono i toast fritti?
Sono i preferiti di mia figlia, e la specialità di mio marito, una volta al mese si può fare.

Ho usato le Sottilette® le Light, scioglievoli e gustose, ottime in abbinamento al prosciutto cotto.

Toast Fritti

Si ringrazia:
Sottilette le Light

1 confezione di Pan Bauletto Mulino Bianco,
1 confezione di prosciutto cotto per toast,
1 confezione di  Sottilette® le Light,
uova,
sale,
olio di semi di arachide per friggere.

Sbattere le uova in piatto.
Preparare i toast.
Prendere due fette di pane e sistemarvi sopra una fetta di prosciutto cotto e una Sottilette® le Light, continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti.

In una padella capiente scaldare l’olio di arachide, passare i toast nell’uovo da tutti i lati e friggere in olio ben caldo, dorare da entrambi i lati, scolare con una schiumarola e mettere ad asciugare su un piatto coperto da carta assorbente.

Servire tiepidi.

E banana monge fu: ovvero, come mangiare la banana con la buccia

Come mangiare la banana con la buccia?
Se vi siete mai chiesti come mangiare la banana con la buccia e se questo sia effettivamente possibile, beh la risposta arriva dal popolo che in fatto di inventiva non perde mai un colpo. Si chiama Banana Monge, ed è infatti la nuovissima banana con la buccia da mangiare proprio con tutta la buccia, affettata. Vi pare strano vero? Eppure è così. E guardate un pò che scienza che c’è dietro a questa invenzione!
Come si coltiva la banana da mangiare con la buccia?
Il metodo giapponese che dà vita a banane commestibili con la buccia è singolare e un pò macchinoso. Per dirla in inglese, si chiama freeze thaw awakening, ovvero congela scongela e risveglia! Le povere banane vengono coltivate alla bellezza di sessanta gradi sotto zero e poi scongelate. Poi vengono ripiantate a 27 gradi circa, che è la temperatura ideale per la pianta del banano. Questo sbalzo di temperatura, ovvero questa specie di viaggio andata e ritorno Giappone Polo Nord Giappone, fa sì che le banane abbiano una buccia così sottile e tenera che si rende perfettamente commestibile!
Quanto costa la banana con la buccia commestibile?
Premesso che qui nel Vecchio Continente questa prelibatezza non è ancora arrivata, sappiate che se vi recate in Giappone potete acquistare una banana (una, non alcune!) a poco meno di 5 euro. Non poco, non è vero? Chissà se il costo vale l’assaggio! Chi l’ha già assaggiata dice che è davvero buona, che sa di frutto tropicale. Chi l’ha analizzata, invece, dice che è ricca di vitamine, insomma, fa anche bene!
Aspettiamo di assaggiare la banana con la buccia commestibile made in Giappone
Non ci resta che aspettare di assaggiare la banana con la buccia commestibile anche qui in Europa, se ci arriverà! Intanto consoliamoci con le vecchie care banane da sbucciare. Nel frattempo vi suggeriamo di assaggiare la ricetta del nostro

budino di banane….