Subscribe via RSS

Macedonia-

Ingredienti per 2 persone:
4 fette di ananas al naturale
3 cucchiai del succo di ananas che troverete nel barattolo
125 g di mirtilli
200 g di fragole
Succo di un limone
1 cucchiaio di zucchero 
Preparazione: 
Tagliate a pezzetti l’ananas,
lavate bene le fragole, toglietele il picciolo verde e tagliatele in quarti.
Lavate e mettete tutta la frutta in una ciotola.
Aggiungete lo zucchero, il succo dell’ananas e del limone.
Lasciate riposare la macedonia per circa un’ora.
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di riposo: 1 ora
Difficoltà: bassa
Due parole..
La macedonia di frutta è molto apprezzata, se è fresca ancora di più.
A volte non avendo a disposizione tutta la frutta fresca,
si utilizza quella conservata, nel mio caso l’ananas.
Ricordatevi di utilizzare frutta al naturale e senza zuccheri aggiunti.
Ad ogni preparazione, inserite sempre alcune varietà di frutta fresca di stagione,
in aggiunta a quella conservata.
La vostra macedonia migliorerà nell’aspetto e nel sapore.
Oltre ad essere molto semplice da preparare, la “ricetta” della macedonia è da inserirsi tra le ricette dietetiche, ed è soggetta a numerosissime varianti, permettendo infatti, di scegliere i tipi di frutta da accostare in base ai propri gusti personali e al valore energetico.
Potrà inoltre essere addolcita con zucchero di canna, semolato o dolcificante naturale.

Risotto ai Funghi e Mirtilli

Un bel risotto autunnale dai sapori del bosco è la proposta di Benedetta Parodi per la giornata di oggi. Un piatto davvero delizioso cucinato abbinando i funghi, secchi e surgelati, con i mirtilli. Vediamo come preparare questo risotto in soli venti minuti.

Tratta da Corrieretv del: 28 novembre 2013
Tempo preparazione e cottura:  20 min. ca.

Ingredienti Risotto ai Funghi e Mirtilli per 2 persone:

  • 200 gr di riso 
  • 150 gr di funghi surgelati 
  • 10 gr di funghi secchi 
  • 1 scalogno 
  • vino bianco qb 
  • brodo vegetale qb
  • olio 
  • burro
  • 60 gr di mirtilli
  • sale 
  • parmigiano qb 

Procedimento ricetta Risotto ai Funghi e Mirtilli di Benedetta Parodi

  1. Mettere in ammollo i funghi secchi, poi strizzarli e tritarli finemente.
  2. Tritare lo scalogno e appassirlo in una casseruola con un po’ di burro e un goccio d’olio.
  3. Unire i funghi secchi tritati allo scalogno e rosolare un poco.
  4. Aggiungere anche i funghi surgelati tagliati a pezzi e far insaporire bene il tutto.
  5. Unire il riso, farlo tostare e aggiustare di sale, poi sfumare con il vino bianco.
  6. Portare avanti la cottura del riso aggiungendo il brodo poco per volta.
  7. Nel frattempo in una padella far rosolare i mirtilli in un po’ di burro con un pizzico di sale.
  8. Unire i mirtilli al risotto a fine cottura, poi spegnere il fuoco e mantecare con parmigiano..

Coppette di lamponi e mirtilli con yoghurt e cereali

Il termine “frutti di bosco” identifica un insieme di frutti che sono reperibili nel sottobosco o, più genericamente, nelle macchie di vegetazione selvatica (nonostante siano oggetto di colture agrarie). Hanno un impiego gastronomico estremamente diffuso e variegato e sono impiegati prevalentemente freschi aggiunti a yoghurt, bavaresi, mousse , gelati e altri dolci al cucchiaio, tuttavia sono ottimi anche cucinati con brasati di selvaggia, risotti, paste ecc..I frutti di bosco più conosciuti e consumati sono: mirtilli rossi e neri, lamponi, more, fragole, ribes rossi e neri, uva spina, more di gelso, bacche del sambuco, amarene, uva spina.Sono ricchi di vitamine e antiossidanti utilissimi al buon funzionamento del nostro organismo.LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA’ DELL’AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050. TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI. VIETATA LA RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI TESTI O FOTO, SENZA AUTORIZZAZIONE.Ingredienti per 4 persone 2 confezioni di Bis mirtilli-lamponi400 gr. di yoghurt greco300 gr di muesli2 cucchiai di miele d’acaciaProcedimento Lavate delicatamente i frutti di bosco e asciugateli.Unite il miele allo yoghurt e amalgamate bene.Componete le coppette mettendo sul fondo un po’ di yoghurt, poi il muesli e i frutti di bosco,ripetete il procedimento ancora una volta (o più volte, come preferite) terminando con i mirtilli e i lamponi.E se avanza?  Se vi avanza una coppetta preparate una piccola cheesecake.  Schiacciate dei frollini, unite un po’ di burro, amalgamate e mettete in una formina comprimendo bene. Frullate lo yoghurt con il muesli e i frutti di bosco, unite mezzo foglio di gelatina bagnata, strizzata e sciolta in un cucchiaio di latte (mettete sul fuoco 2 minuti), versate sui biscotti, livellate e mettete in frigo a rapprendere. Dopo tre ore togliete dal frigo, distribuite sopra della glassa di cioccolato e servite.