Subscribe via RSS

Dite cheeseeee… cake!

Buon mercoledì amici miei.

Poche parole, solo una breve presentazione per questo dolce molto molto gustoso.
Qualche giorno fa sono riuscita a trovare al Lidl i mirtilli; cosa stranissima da queste parti, li trovi solo surgelati e vederli lì belli, freschi mi ha indotto in tentazione e zac! via nel carrello :-P, la ricotta fresca ce l’avevo, la panna pure e allora che si fa?
Una bella cheesecake 😉
La o Il cheesecake?
Dubbio amletico.

Ma comunque credo che l’importante è il gusto 😛
O no?

Cheesecake ricotta e mirtilli

Si ringrazia:
Biscotti Farro riso germogliato Germinal Bio
Succo di Mirtilli Germinal Bio

  • Per la base:

200 gr di biscotti,
100 gr di burro liquefatto,
un cucchiaio di miele.

  • Per la crema:

400 gr di ricotta vaccina,
150 gr di zucchero,
200 gr di panna da montare,
12 gr di colla di pesce,
una bustina di vanillina.

  • Per la copertura:

150 gr di mirtilli,
un bicchiere di succo di mirtilli,
2-4 cucchiai di zucchero a velo.

Preparare la base della nostra cheesecake frullando i biscotti, unire il burro sciolto e il miele e mescolare bene con un cucchiaio di legno.
Ricoprire uniformemente il fondo di una teglia apribile del diametro di 22-24 cm e riporre in frigo a solidificare.
Preparare il ripieno.
Ammollare la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
Setacciare la ricotta, unire lo zucchero e la bustina di vanillina, lavorare con le fruste fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
In un pentolino mettere qualche cucchiaio di panna e scaldarlo, unire la colla di pesce strizzata e mescolare per sciogliere bene.
Montare la panna a neve ferma.
Unire la colla di pesce alla crema di ricotta, mescolare bene e amalgamare anche la panna montata (attenzione! se il composto di ricotta risulta caldo perchè la panna è stata scaldata inavvertitamente troppo alora attendete qualche minuto prima di unire la panna).

Versare il composto sulla base di biscotti e mettere in frigo almeno 3 ore a solidificare.

In un pentolino versate il succo di mirtilli, i mirtilli lavati e 2 cucchiaio di zucchero a velo.
Mettere su fuoco moderato e lasciar cuocere mescolando. Dal bollore contare 10 minuti e spegnere.
Assaggiate il composto (attenzione! è bollente!) e se lo preferite potete aggiungere altro zucchero a velo se lo ritenete opportuno.

Lasciar intiepidire abbastanza il composto di mirtilli, sformare la cheesecake, versarvi sopra il preparato di mirtilli distribuendolo uniformemente e servireeeee.

Alla prossima amici ora scappo in piscina :)))

Macedonia-

Ingredienti per 2 persone:
4 fette di ananas al naturale
3 cucchiai del succo di ananas che troverete nel barattolo
125 g di mirtilli
200 g di fragole
Succo di un limone
1 cucchiaio di zucchero 
Preparazione: 
Tagliate a pezzetti l’ananas,
lavate bene le fragole, toglietele il picciolo verde e tagliatele in quarti.
Lavate e mettete tutta la frutta in una ciotola.
Aggiungete lo zucchero, il succo dell’ananas e del limone.
Lasciate riposare la macedonia per circa un’ora.
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di riposo: 1 ora
Difficoltà: bassa
Due parole..
La macedonia di frutta è molto apprezzata, se è fresca ancora di più.
A volte non avendo a disposizione tutta la frutta fresca,
si utilizza quella conservata, nel mio caso l’ananas.
Ricordatevi di utilizzare frutta al naturale e senza zuccheri aggiunti.
Ad ogni preparazione, inserite sempre alcune varietà di frutta fresca di stagione,
in aggiunta a quella conservata.
La vostra macedonia migliorerà nell’aspetto e nel sapore.
Oltre ad essere molto semplice da preparare, la “ricetta” della macedonia è da inserirsi tra le ricette dietetiche, ed è soggetta a numerosissime varianti, permettendo infatti, di scegliere i tipi di frutta da accostare in base ai propri gusti personali e al valore energetico.
Potrà inoltre essere addolcita con zucchero di canna, semolato o dolcificante naturale.

Risotto ai Funghi e Mirtilli

Un bel risotto autunnale dai sapori del bosco è la proposta di Benedetta Parodi per la giornata di oggi. Un piatto davvero delizioso cucinato abbinando i funghi, secchi e surgelati, con i mirtilli. Vediamo come preparare questo risotto in soli venti minuti.

Tratta da Corrieretv del: 28 novembre 2013
Tempo preparazione e cottura:  20 min. ca.

Ingredienti Risotto ai Funghi e Mirtilli per 2 persone:

  • 200 gr di riso 
  • 150 gr di funghi surgelati 
  • 10 gr di funghi secchi 
  • 1 scalogno 
  • vino bianco qb 
  • brodo vegetale qb
  • olio 
  • burro
  • 60 gr di mirtilli
  • sale 
  • parmigiano qb 

Procedimento ricetta Risotto ai Funghi e Mirtilli di Benedetta Parodi

  1. Mettere in ammollo i funghi secchi, poi strizzarli e tritarli finemente.
  2. Tritare lo scalogno e appassirlo in una casseruola con un po’ di burro e un goccio d’olio.
  3. Unire i funghi secchi tritati allo scalogno e rosolare un poco.
  4. Aggiungere anche i funghi surgelati tagliati a pezzi e far insaporire bene il tutto.
  5. Unire il riso, farlo tostare e aggiustare di sale, poi sfumare con il vino bianco.
  6. Portare avanti la cottura del riso aggiungendo il brodo poco per volta.
  7. Nel frattempo in una padella far rosolare i mirtilli in un po’ di burro con un pizzico di sale.
  8. Unire i mirtilli al risotto a fine cottura, poi spegnere il fuoco e mantecare con parmigiano..