Subscribe via RSS

Cous Cous ai Profumi Mediterranei

La ricetta di Filippo La Mantia per il menu natalizio di Benedetta Parodi è un piatto molto raffinato, con contaminazioni dalle varie cucine dei paesi del mediterraneo: il risultato è un cous cous davvero interessante.

Puntata I Menu di Benedetta: 18 dicembre 2012 (Menu Natale Alta Cucina[1])
Tempo preparazione e cottura: 60 min ca.

Ingredienti Cous Cous ai Profumi Mediterranei per 4 persone:

  • acqua qb
  • 0,5 kg di cous cous precotto
  • olio
  • succo di limone qb
  • 500 gr di cicoria lessata
  • 2 coste di sedano
  • 300 gr di olive verdi denocciolate
  • capperi
  • pistacchi
  • menta
  • acciughe sott’olio
  • sarde
  • succo d’arancia
  • pinoli tostati
  • uvetta
  • capperi
  • finocchietto
  • mollica di pane
  • olio
  • succo di limone

Procedimento ricetta Cous Cous ai Profumi Mediterranei di Benedetta Parodi

  1. Mettere in un tegamino le sarde ripulite con succo d’arancia, uvetta, pinoli tostati e finocchietto e stufare ai fuochi.
  2. Bollire l’acqua in un pentolino, nel frattempo disporre il cous cous precotto in una ciotola.
  3. Versare un po’ d’acqua nel cous cous, sgranarlo velocemente con la forchetta aggiungendo olio e coprirlo qualche minuto per farlo rinvenire.
  4. Nel frattempo tagliare a pezzetti olive, trasferirle inuna ciotola e irrorarle con succo di limone.
  5. Tagliare anche la cicorietta lessata e il sedano appena scottato ed unirli alle olive.
  6. Completare l’insalata con capperi, pistacchi, menta e acciughe e mescolare, poi completare con finocchietto.
  7. Sgranare bene nuovamente il cous cous poi unire parte della salsa di sarde e mescolare bene.
  8. Impiattare il cous cous guarnendo con altra salsa di sarde, acciughe, pistacchi, finocchietto, mollica di pane sbriciolata, olio e succo di limone.
  9. Servire accompagnato separatamente dall’insalatina alle olive.

References

  1. ^ Menu Natale Alta Cucina

I peperoni ripieni con sopra la conza

Per “ conza” in Sicilia si intende il condimento.

Questi peperoni ripieni sono particolari non tanto per il tipo di ripieno che è molto usuale in Sicilia quanto per la “ conza” che viene “ gettata” sopra prima di infornare il tutto.

Sono buoni? A voi il giudizio dopo averli provati!!!!

Ingredienti:

4 grossi peperoni rossi

500 g di carne di manzo tritata (in siciliano capuliatu)

100 g di mollica fresca di pane ( quella bianca e morbida)

3 uova sode

sale q.b.

3 cucchiaini di ‘nduia calabrese Tipici Mediterranei

una mozzarella

una dadolata ( quantità a piacere) di formaggio primo sale

40 g di parmigiano grattugiato

un pugnetto tra pinoli e uvetta di Corinto

qualche fettina di salame tagliata spessa

 

Per la conza:

5 pomodori rossi grossi e carnosi

60 ml di vino bianco secco

un cucchiaio e mezzo di zucchero

un pizzico di sale

 

In una padella rosolare in olio la carne tritata con un po’ di sale e poi fare freddare.

Travasare la carne in una ciotola ed aggiungere il resto degli ingredienti.

Tagliare a metà ogni peperone e togliere i filamenti bianchi e tutti i semi.

Riempire i peperoni e preparare la conza: spellare ( ho un attrezzo magnifico che mi permette di spellare facilmente i pomodori senza doverli prima immergere in acqua bollente)i pomodori,tagliarli a metà e svuotarli lasciando,quindi,solo la polpa esterna. Farli a pezzettini e condirli con il vino,lo zucchero ed il sale.

Mescolare bene il tutto e “ gettarlo” sui peperoni ripieni che sono stati precedentemente messi in teglia con sotto un filo d’olio.

Infornare a 200° fino a cottura.

Ottimi caldi ma anche tiepidi.

 

 

Questa è la conza………pomodoro fresco,vino e zucchero……

 

 

 

 

 

Ricerche frequenti: