Subscribe via RSS

Treccia dolce con ricotta-

Ingredienti:
150 g di ricotta fattorie osella
120 g di zucchero eridania
30 g di burro
2 uova + 1 per la superficie
250 g di farina 
250 g di manitoba
100 g di latte
1 bustina di lievito granulare
sale un pizzico gemma di mare
Granella di zucchero per il decoro eridania

Procedimento:


Con l’aiuto della planetaria ( anche a mano se non l’avete) impastate tutti gli ingredienti,
tenendo da parte un uovo per pennellare la superficie.
Fate lievitare l’impasto almeno 40 minuti, in luogo tiepido.
Impastate nuovamente e date forma alla treccia,
appoggiatela sulla placca del forno ricoperta di carta forno.
Pennellate la superficie con l’uovo tenuto da parte e cospargete con granella di zucchero
Fate lievitare ancora per 40 minuti.
Infornate a 170 gradi per 35/40 minuti.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di lievitazione: 80 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Difficoltà: bassa

Due parole…


Questa treccia non mi ha soddisfatta completamente,
Anche se era buona.. però aveva quel non so ché …di indefinibile che non mi ha convinta fino in fondo,
senza capirne con esattezza il motivo.
Mi pareva che non si fosse lievitata a dovere… anche se il tempo trascorso,
era a mio avviso sufficiente.. forse il fatto che ho utilizzato la ricotta appena uscita dal frigo.. non vi so dire insomma.. e non ricordo nemmeno da dove ho preso la ricetta.. quindi se il legittimo proprietario
leggesse il post.. mi faccia sapere che provvedo alla dovuta citazione.
E se la provate.. o se avete consigli.. sono qua!
 Riproverò e provvederò ad aggiornare il post.
Grazie!!





La ricetta della pizza farcita con prosciutto e formaggio

Pubblicato da Ilaria Scremin[1] alle lunedì, 5 novembre 2012 e classificato in L’Angolo dello Chef[2], Piatti unici[3].

    Stampa ricetta/articolo[4]

Ecco una pizza farcita perfetta per una festicciola in piedi o per una merendina dei bambini davvero speciale. Il suo impasto è davvero soffice e delicato perchè è stato preparato con il latte anzichè con acqua ed olio extravergine di oliva. Il suo interno invece è davvero un classico con il quale non si sbaglia mai: profumatissimo prosciutto cotto, e formaggio filante. Provatela e vedrete che successone!

farina,formaggio,latte,lievito,pizza,prosciutto,sale,zucchero[5][6][7][8][9][10][11][12]

References

  1. ^ Ilaria Scremin (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in Piatti unici (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ farina (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ formaggio (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ latte (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ lievito (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ pizza (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ prosciutto (www.imenùdibenedetta.com)
  11. ^ sale (www.imenùdibenedetta.com)
  12. ^ zucchero (www.imenùdibenedetta.com)

Le focaccine alle olive

Queste focaccine mi hanno “salvato” in molte occasioni. Quante volte capita di avere ospiti all’ultimo momento o di dover preparare un piatto sfizioso in poco tempo. Ed ecco la soluzione: le focaccine alle olive. Facili da preparare e golosissime. Buonissime da mangiare sia da sole, sia con gli affettati. Una vera delizia

INGREDIENTI
500 g di farina
25 g di lievito di birra
6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
un cucchiaino di zucchero
200 g d’olive snocciolate
basilico
salumi misti (mortadella, prosciutto cotto, salame…)
sale

Procedimento:
Mettete il lievito in una ciotola con lo zucchero e scioglieteli con 5 cucchiai d’acqua tiepida. Tritate fini 150 g di olive e tenete da parte le altre.
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, versate al centro il sale, il lievito e metà dell’ olio e impastatela.
Unite le olive tritate e tant’acqua tiepida quanto basta a formare un impasto elastico. Ungetelo con poco olio, copritelo con un telo e fatelo lievitare in luogo tiepido per 50 minuti.
Dividere l’impasto in tante focaccine larghe 4-5 cm, disponetele su una teglia foderata con carta da forno, ungetele con poco olio, decoratele con le olive rimaste e foglioline di basilico spezzettate e cuocetele in forno caldo a 180° per 20’ circa Lasciate raffreddare completamente le focaccine e poi servitele farcite con salumi affettati misti