Subscribe via RSS

Torta di pesche frullate-

Gli ingredienti e il procedimento di questa torta, li potrete trovare nella nuova sezione 
“le vostre ricette” del blog di nanussa,
Myblogghissimo a questa pagina.
E se vi fa piacere,
  qui il regolamento 
per poter partecipare e arricchire questa sezione, 
con le vostre ricette.

 Un premio da “in cucina con gioia”
che ringrazio veramente tanto…
 E quest’altro da “la pozione segreta”
Un grazie anche a te per avermi pensata!
Come sempre, i dono li giro a voi tutte che mi seguite con tanto affetto.
Smack!
ricette

Sciroppo limone e salvia per una bibita genuina e dissetante

Il prossimo fine settimana sarà, secondo previsioni, molto caldo ed afoso non mi sembra il caso di proporvi di accendere il forno o una ricetta troppo complicata 
Una ricetta però non può mancare 
per festeggiare i quattro anni di questo mio piccolo spazio….
per dire GRAZIE a voi che con fiducia mi seguite provando quello che vi propongo ed apprezzando il mio modo di trasmettere la gioia del cucinare ……..
per tutto questo è perfetta questa dissetante non ricetta, rapida quanto apprezzata in questo periodo. 
La “ricetta” è di Maria una ragazza che ha fatto con me il corso di panificazione. 
E’ un dissetante sciroppo alla salvia e limone da tenere sempre in frigo per delle bibite genuine e dissetanti, se lo offrite ai vostri ospiti non svelate subito gli ingredienti, dopo l’assaggio saranno meravigliati ed il bis sarà assicurato 

40 foglie di salvia medio-grandi 
4 limoni non trattati 
1 litro d’acqua 
600-700gr zucchero 

Il procedimento è semplicissimo ed è talmente buono ed apprezzato che io faccio doppia dose 
In una coppa fare degli strati alternati di salvia e fette sottili di limone (ho usato dei bellissimi limoni di Sorrento), quindi aggiungere un litro d’acqua, coprire e lasciare in infusione per 20-24 ore. 

Il giorno dopo, o trascorso il tempo, mettere in una pentola tutto il liquido ottenuto, schiacciare aiutandosi con uno schiacciapatate (o altro utensile simile) le fette di limone e la salvia per recuperare tutto il liquido d’infusione. Aggiungere al succo 600gr (o 700gr secondo i gusti) di zucchero e riscaldare lo sciroppo quel tanto che basta per sciogliere lo zucchero. 
Quando sarà tutto sciolto, filtrare lo sciroppo e trasferirlo in una bottiglia di vetro, farlo raffreddare e poi conservarlo in frigorifero. 

Per un ottimo bicchiere dissetante, basterà aggiungere un po’ di sciroppo in un bicchiere d’acqua fresca e sorseggiarlo. 
Il suo gusto delicato e fresco sarà veramente rinfrescante.

Offro a tutti Voi un bel bicchiere dissetante, ringraziandovi e augurandovi un buon weekend

Winter Cookie swap ….. serata speciale


Mercoledì ho partecipato al Winter Cookie Swap di Comida, una meravigliosa serata pensata e preparata con attenzione ad ogni singolo particolare da Elena. 

GRAZIE è la parola che potrebbe racchiudere tutto quello che provato, però non basterebbe per raccontare:

1) La calorosa ed impeccabile accoglienza di Elena e tutta la sua famiglia che in due secondi appena arrivata mi hanno fatto sentire come una di casa. L’atmosfera era bellissima e già tanti biscotti facevano bella mostra di se, come se sapessero di essere i protagonisti della serata. Nella sala faceva bella mostra di se anche una tavolata apparecchiata per il ricchissimo buffet (foto di zonzolando).

2) Il clima che si è creato fra noi blogger è stato dal primo istante molto caloroso come se fossimo amiche di vecchia data ed invece io conoscevo solo Elena, ma il presentarsi e iniziare a chiacchierare è stato istantaneo e bellissimo. Si percepiva proprio un affiatamento che per tutta la serata ci ha permesso di essere noi stesse.

3) I biscotti protagonisti della serata erano tantissimi, ognuna di noi ne aveva portati 80 ed erano tutti diversi e sembrava d’essere in una vera pasticceria, tutti li in bella mostra tanto che sono stati i soggetti di un vero set fotografico con tanto di faro per poter rendere un illuminazione perfetta senza ombre che rovinassero tanta meraviglia e dolcezza. 


4) La serata è letteralmente volata tra uno stuzzichino e una chiacchiera in perfetta armonia e poi ecco loro che tornano protagonisti. Ogni biscotto veniva raccontato da ognuna di noi e poi veniva offerto e gustato, un biscotto più buono dell’altro tutti da rifare sicuramente visto che quelli arrivati a casa sono  quasi finiti.
Non è facile raccontare vi lascio una foto dei miei bastoncini presa in prestito da Zonzolando (io non avevo la macchina fotografica) 
e i link di tutte noi, così potete se volete vedere le ricette dei bellissimi biscotti e le sensazioni che ognuna di noi ha provato in questa bellissima esperienza/serata organizzata da Elena

 1 – “Hilda Tortchen” di Marta, la figlia di Elena – ComidaDeMama
 2 – “Pobassinos a modo nostro” di Per Scherzo e Per Caso
 3 – “Picnic Cookies” di M., figlia di Scake
 4 – “Cuori di Noci” di Federica (la ricetta a breve su un pdf di Comida)
 5 – “Biscotti al cocco” di Zonzolando
 6 – “Alfajores” di Orlo Subito
 7 – i miei “Bastoncini alle mandorle”
 8 – “Ciambelle al Vino” di Scake – Un anno a casa
 9 – “Chocolate Chip Cookies” di Piano B
10 – “Margherite di Stresa” di Elena, ComidaDeMama


Grazie Elena
grazie ragazze 
è stato bellissimo 
speriamo di poterci incontrare presto 
un abbraccio e buon weekend