Subscribe via RSS

Cognà (o Cugnà)

Benedetta Parodi ci propone una nuova ricetta piemontese, questa sera tocca ad una salsa molto particolare, simile ad una mostarda ed ideale per accompagnare i formaggi ma anche le carni: la Cognà (si pronuncia Cugnà). Ecco cosa fare per prepararla.

Puntata I Menu di Benedetta: 27 settembre 2012 (Menu della Vendemmia[1])
Tempo preparazione e cottura: 7 ore ca.

Ingredienti Cognà (o Cugnà) per 4 persone:

  • 2 litri di mosto
  • 300 gr di mele cotogne
  • 300 gr di pesche noci
  • 300 gr di zucca
  • 300 gr di pere martin sec
  • 300 gr di fichi
  • 50 gr di gherigli di noci
  • 50 gr di nocciole
  • 50 gr di mandorle
  • formaggi misti qb

Procedimento ricetta Cognà di Benedetta Parodi

  1. Far ridurre il mosto per sei ore.
  2. Unire alla riduzione di mosto tutta la frutta fresca e la zucca tagliata a pezzi e la frutta secca.
  3. Far bollire per un’altra ora.
  4. Servire con un tagliere di formaggi.

References

  1. ^ Menu della Vendemmia

Dal mio nuovo libro: la caprese

Domani è il grande giorno. Esce Mettiamoci a cucinare. Sono davvero emozionata, come se fosse il primo libro. Tanto nervosa che per stemperare la tensione questa mattina ho fatto una torta, la caprese di cioccolato bianco, che potete trovare nel mio libro. E’ una torta golosissma. La ricetta me l’ha data la mia amica  Francesca, una vera garanzia! Infatti, anche questa volta,  nonostante l’agitazione, è venuta buonissima. Ecco la ricetta:

INGREDIENTI
– 200 gr di mandorle
– 200 gr di cioccolato bianco
– 5 uova
– 200 gr di zucchero
– 150 gr di burro
– la scorza di 3 limoni
– il succo di 1 limone
– 1 bicchierino di crema di limoncello
– 1 bustina di lievito
– zucchero a velo qb

Procedimento:
Tritare nel mixer mandorle e cioccolato e tenere da parte. Intanto lavorare con le fruste o nello stesso mixer il resto degli ingredienti e aggiungere le mandorle e il cioccolato tritati. Il composto sarà piuttosto liquido. Versare tutto in una teglia rivestita con carta forno e mettere in forno a 180° per 50 minuti

Pomodori gialli al farro-

Ingredienti per 3 persone:
10 pomodori gialli
200 gr di farro Melandri Gaudenzio
3 cucchiai di pane grattugiato
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pesto
1 uovo
olio evo qb Dante
Procedimento:
Lessate il farro e nel frattempo lavate e tagliate a metà i pomodori, svuotateli dai semi e poneteli in una teglia da forno ricoperta di carta forno.
Scolate il farro passatelo sotto il getto dell’acqua fredda e conditelo con il pesto il formaggio grattugiato, l’uovo e il pane.
Riempite i pomodori aggiungete un filo di olio e cuocete per 40 minuti a 170 gradi, attivando la ventola gli ultimi 10 minuti.