Subscribe via RSS

La Prova del Cuoco del 19 novembre 2012

Pubblicato da Melody Laurino[1] alle lunedì, 19 novembre 2012 e classificato in Programmi TV[2], Ricette La prova del cuoco[3].

    Stampa ricetta/articolo[4]

IL DIAVOLO E L’ACQUA SANTA

La Prova del Cuoco[5] del 19 novembre 2012 è partita con “Il Diavolo e l’Acqua Santa”: come al solito vediamo sfidarsi Andrea Mainardi, nei panni del diavolo, e Suor Stella nell’acqua santa. I piatti proposti oggi sono cannoli salati ripieni di grana e feta e gnocchi di pane e feta. La vittoria viene consegnata al Diavolo con il voto del pubblico.

PALMA D’ONOFRIO – LA RICETTA DEL POLPETTONE VARIEGATO AL CARTOCCIO

INGREDIENTI

  • 500 g di macinato di vitello
  • 500 g di macinato di mazo
  • prezzemolo
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di grana
  • 2 fette di pane raffermo
  • latte q.b.
  • 500 g di bietola a foglia larga
  • 3 peperoni rossi e gialli
  • 3 carote
  • 3 coste di sedano
  • 3 porri
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 500 g di yogurt bianco
  • foglie di sedano
  • 1 limone
  • olio extravergine[6] di oliva
  • sale

PREPARAZIONE

  • Unire le carni in una ciotola;
  • Aggiungere 1 uovo, parmigiano, sale e pepe;
  • A parte bagnare il pane con del latte;
  • Aggiungere il pane strizzato ed il prezzemolo;
  • Nel frattempo, pulire le foglie e sbollentare per 1 minuto in bollente;
  • Dopo riporre in acqua fredda e poi tra due canovacci per asciugare;
  • Tagliare le carote a julienne;
  • Cuocere i peperoni a forno;
  • Sfibrare il sedano e tagliare a julienne come la carota;
  • Tagliare il porro a listarelle sottili;
  • In dell’acqua bollente mettere le carote , poi porro e sedano;
  • Dopo passare in padella con un filo d’olio ed aggiungere un po’ di zucchero di canna ed aceto;
  • Su un foglio di carta da forno mettere le foglie di bietola;
  • Mettere le falde di peperone sopra alla bietola e poi mettere la carne sopra realizzando proprio un polpettone;
  • Ripiegare le foglie aiutandosi con le foglie, avvolgere nella carta da forno e cuocere per 45 minuti a 180°C;
  • Attendere una mezz’ora prima di aprire il cartoccio;
  • Lo yogurt unirlo in una ciotola con del limone grattugiato;
  • Aggiungere delle foglie di sedano allo yogurt;
  • Servire il polpettone a fette con la salsa e le verdure in agrodolce sotto;

Servire con un vino bianco Alghero.

Continua la lettura » 1 2

Andrea Mainardi,Anna Moroni,Casa Clerici,feta,gnocchi,grana,Mauro Improta,palma d’onofrio,polpettone,Simone Loi,squacquerone[7][8][9][10][11][12][13][14][15][16][17]

References

  1. ^ Melody Laurino (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in Programmi TV (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in Ricette La prova del cuoco (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ Prova del Cuoco (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ olio extravergine (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ Andrea Mainardi (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ Anna Moroni (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ Casa Clerici (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ feta (www.imenùdibenedetta.com)
  11. ^ gnocchi (www.imenùdibenedetta.com)
  12. ^ grana (www.imenùdibenedetta.com)
  13. ^ Mauro Improta (www.imenùdibenedetta.com)
  14. ^ palma d’onofrio (www.imenùdibenedetta.com)
  15. ^ polpettone (www.imenùdibenedetta.com)
  16. ^ Simone Loi (www.imenùdibenedetta.com)
  17. ^ squacquerone (www.imenùdibenedetta.com)

Insalata di Anguria e Feta

Ecco la ricetta di Benedetta Parodi per un piatto semplicissimo e particolarmente indicato per un pasto fresco e leggero: l’insalata di Anguria e Feta. Scopriamo come cucinarla in pochissimi minuti.

Puntata I Menu di Benedetta: 18 settembre 2012 (Menu delle Buone Abitudini[1])
Tempo preparazione e cottura: 5 minuti ca.

Ingredienti Insalata di Anguria e Feta per 4 persone:

  • 200 gr di feta
  • 3 fette di anguria
  • sale
  • olio
  • pepe
  • basilico o menta qb

Procedimento ricetta Insalata di Anguria e Feta di Benedetta Parodi

  1. Tagliare a cubetti la feta e l’anguria e mescolarle insieme.
  2. Condire con olio, sale e pepe.
  3. Aggiungere a scelta menta o basilico e servire.

References

  1. ^ Menu delle Buone Abitudini

Spaghetti Limone e Feta

Stanno rincasando tutti e ancora non avete ancora cucinato nulla? Se siete a corto di tempo, ecco una nuova salva-cena di Benedetta che stasera ci propone un primo piatto accompagnato da un antipastino veloce, il tutto cucinato in dieci minuti: gli spaghetti di limone e feta con limoni ripieni.

Puntata I Menu di Benedetta: 31 gennaio 2013 (Menu dopo Palestra[1])
Tempo preparazione e cottura: 15 min. ca.

Ingredienti Spaghetti Limone e Feta con Limoni Ripieni per 4 persone:

  • 250 gr di spaghetti
  • Olio
  • 1 limone
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Foglie di basilico qb
  • 200 gr di feta
  • 2 cucchiai di pinoli tostati
  • Sale
  • 2 mozzarelle fiordilatte;
  • 4 limoni
  • pomodori secchi, capperi e filetti di acciuga  qb
  • Basilico
  • Pangrattato
  • Olio

Procedimento ricetta Spaghetti Limone e Feta di Benedetta Parodi

  1. Mettere a lessare gli spaghetti in acqua bollente salata.
  2. Nel frattempo tagliare la calotta ai limoni e svuotarli della polpa.
  3. Riempire i limoni con mozzarella tagliata a dadini, pomodori secchi spezzettati, capperi e filetti d’acciuga.
  4. Disporre su una teglia i limoni spolverizzati con pangrattato e conditi con un filo d’olio, poi gratinarli in forno qualche minuto.
  5. Grattare la scorza di un limone, poi tagliarlo a metà e spremerlo.
  6. Scolare la pasta tenendo un po’ di acqua di cottura, poi condirla con olio, acqua di cottura, feta tagliata a dadini, scorza e succo di limone.
  7. Completare con parmigiano e pinoli.

References

  1. ^ Menu dopo Palestra