Subscribe via RSS

Seppioline e fagioli in umido

Ingredienti
per 4 persone:
500
gr di seppioline nostrane
400
gr. di fagioli corona in scatola
400
gr. di pomodori ramati
mezzo
bicchiere di vino bianco
1
cipolla bianca piccola
1
carota piccola
2
gambi di sedano
1
spicchio d’aglio
1
mazzetto di prezzemolo
1
cucchiaino di paprika forte
olioextravergine d’oliva q.b.
sale
q.b.
Procedimento
Pulite
e lavate  la carota, la cipolla, il
sedano e tritateli , lavate i pomodori, pelateli, togliete i semi e tagliateli
a cubetti.
Pulite
e lavate le seppioline.
In
una casseruola mettete 4 cucchiai di olio, il trito di cipolla, carota e sedano
lasciate dorare per qualche minuto e unite le seppioline, continuate a
soffriggere  per 2 minuti poi unite il
vino e lasciatelo evaporare a fuoco vino per qualche minuto.
Unite
i cubetti di pomodoro, la paprika, il sale e fate cuocere dolcemente per 20
minuti.
Unite
i fagioli ben scolati del loro liquidi di conservazione e fate cuocere per
altri 10  minuti.
Nel
frattempo lavate e sgrondate bene il prezzemolo e tritatelo con lo spicchio
d’aglio.
Cinque
minuti prima della fine della cottura

unite alle seppie il trito di prezzemolo e aglio: mischiate bene, lasciate
riposare per 5 minuti e servite.
E…buon
appetito!

Lievito madre…bimby

Ingredienti:
200 gr di farina
90 gr di acqua
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di olio evo Dante
Procedimento:
Mettete tutti gli ingredienti nel bimby e azionatelo per 2 minuti a velocità spiga.
Formate una palla e mettetela in un contenitore di vetro con coperchio, fate un incisione a croce sulla superficie e chiudete con il coperchio.
Lasciate a temperatura ambiente per 48 ore, io la metto all’interno del forno a microonde, spento.
Passate le 48 ore, la vedrete raddoppiata di volume, toglietene 200 gr e impastate nuovamente allo stesso modo con 200 gr di farina e 90 gr di acqua. Ciò che vi rimane dopo aver tolto i 200 gr da rinfrescare, non buttatelo, è prezioso quanto il lievito madre!!
Qui e Qui alcuni suggerimenti per l’utilizzo.
Qui la fonte della ricetta

Ricerche frequenti:

Focaccia super con patate-

Ingredienti per l’impasto:



350 g di farina
una patata media lessata
50 g di burro
2 cucchiai di olio evo
1 bustina di lievito granulare 
sale qb


Ingredienti per la salamoia:


olio evo
rosmarino
sale


Passate la patate con lo schiacciapatate ed impastate gli ingredienti


Fate lievitare per un’ora l’impasto ottenuto, coperto da un canovaccio. 
Passato il tempo di lievitazione, trasferite l’impasto in teglia rivestita di carta forno, stendetelo bene allargandolo e fate lievitare nuovamente per 1 ora.
  
Preparate la salamoia in un bicchiere, mettendo 1 dito di olio e 2 di acqua, sale a piacere. 
Volendo potete salare solamente la superficie dopo averla cosparsa, aiutandovi con un pennello, con la salamoia ottenuta e ben miscelata.


Cuocete a 180 gradi per 10/12 minuti.


Con questa ricetta otterrete un gnocco croccante fuori e morbido dentro.
Lo spessore del gnocco dipenderà dalle dimensioni dello stampo. Se lo volete sottile andrete ad utilizzare una teglia bassa e larga, viceversa, se lo preferite alto da farcire utilizzerete uno stampo a bordi alti e di dimensioni minori. 
Ringrazio Donatella del blog ” gli amici di Dona” x il graditissimo premio.
 Come sempre lo giro a voi che mi seguite sempre con tanto affetto!
Qui troverete le indicazioni nel caso vogliate girarlo come da regolamento.
Cosa, che chi mi conosce, sa che non faccio, semplicemente per mancanza di tempo.
Smack 😉