Subscribe via RSS

Crepes di Farina di Ceci

Il salmone è l’ingrediente preferito di Benedetta Parodi. Nel piatto che ci cucina oggi lo utilizza in due modi diversi, sempre per realizzare un antipasto.Farà una besciamella a base di salmone e una tartar da servire in accompagnamento a delle Crepes di farina di Ceci.

Tratta da: Molto Bene del 2 aprile 2014[1]
Tempo preparazione e cottura:  25 min. ca.

Ingredienti Crepes di Farina di Ceci  per 4 persone:

    • Ingredienti per la besciamella al Salmone:
  • 1 cipollotto
  • Olio
  • 25 g di farina
  • 25 g di burro
  • 250 ml di latte
  • Scorza di limone qb
  • 200 g di salmone fresco
    • Ingredienti per l’impasto delle crepes:
  • 100 g di farina di ceci 
  •  240 ml di acqua 
  •  Sale 
  • Pepe
  • 50 g di salmone affumicato

Procedimento Crepes di Farina di Ceci  ricetta di Benedetta Parodi

  1. Preparare la besciamella, rosolando il cipollotto nel burro e aggiungendo il salmone fresco a pezzetti, e fare tostare.
  2. Aggiungere il latte poco per volta, continuando a mescolare.
  3. Aggiustare di sale e far raddensare, mescolando per sbriciolare i pezzetti di salmone.
  4. Insaporire la besciamella di salmone con un pò di scorza di limone e del pepe.
  5. Per le crepes amalgamare la farina di ceci con un pò di sale, acqua e un pò di olio.
  6. Cuocere le crepes in una padella ben imburrata.
  7. Tagliare il salmone affumicato e aggiungerlo alla besciamella.
  8. Farcire le crepes con la besciamella al salmone e guarnire con delle fette di limone e dei fili della parte verde del cipollotto.

References

  1. ^ Molto Bene del 2 aprile 2014

Pane con crema di zucchine-

Ingredienti:
600 g di farina
300 g di acqua tiepida
190 g di crema di zucchine Azienda agricola tre case
20 g di olio extravergine di oliva biologico Intorre
1 bustina di lievito di birra granulare
sale qb

Per la superficie:

1 tuorlo d’uovo
1 cucchiaio di latte

Procedimento:
Impastate la farina con l’acqua tiepida e il lievito, aggiungete la crema di zucchine e l’olio, lavorate per 5 minuti l’impasto, io ho utilizzato la planetaria a mano lavorate la pasta qualche minuto in più, inserite il sale e portate a termine l’impasto, fino a renderlo liscio e compatto. Mettete l’impasto su di una teglia rivestita di carta forno e fate lievitare per 40 minuti circa.
Quando l’impasto sarà raddoppiato, con l’aiuto di un pennello, passate l’uovo sbattuto con il latte su tutta la superficie, infornate a 180 gradi per 45 minuti.

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di lievitazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 45 minuti
Difficoltà: bassa

Provate con un filo di olio extravergine di oliva 

Due parole..

Ho sperimentato, aggiungendo questa crema di zucchine all’impasto. Ho ottenuto un pane estremamente morbido e dal sapore delicato. Vi mostro la foto, anche se non rende giustizia.. 
di come sprofonda il dito nel pane

Ciambella di pane dolce

La consistenza sembra quella del pane, invece è un dolce. Una ciambella marmorizzata, bella da vedere e ottima da mangiare a merenda o a colazione con una bella tazza di latte e caffè. Una torta sana ma molto golosa…

INGREDIENTI per 6 persone

– 3 uova
– 100 gr di zucchero semolato
– 2 cucchiai di zucchero a velo
– 140 gr di burro
– 250 gr di farina
– 1 panetto di lievito
– 40 gr di uvetta
– 150 ml di panna
– 40 gr di cacao amaro
– pangrattato qb
Procedimento:
Sbattere un uovo con lo zucchero semolato e 2 cucchiai di zucchero a velo. Aggiungere il burro fuso e le altre due uova. Unire la farina, il lievito e l’uvetta. Unire anche la panna. Dividere l’impasto in due. Aggiungere il cacao in una parte dell’impasto e trasferirlo in una teglia a forma di ciambella, precedentemente imburrata e coperta di pangrattato. Unire anche il secondo impasto. Cuocere in forno a 180° per mezz’ora . Completare con lo zucchero a velo