Subscribe via RSS

Ciambella Americana

E anche questo viene da una bustina… quella del cremore di tartaro.

Vi chiederete: ma non potevi cercare in rete una ricetta?
No! mi piace provare queste ricette quasi a volerli (e volermi) mettere alla prova, come a dire: vediamo se quello che hai scritto e vero! 😉

Ciambella Americana

300 gr di farina,
300 gr di zucchero,
130 gr di olio di semi,
180 gr di acqua tiepida,
6 uova,
1 bustina di lievito per dolci,
1 busta di cremore di tartaro,
un pizzico di sale,
un limone grattugiato.

Setacciare la farina, zucchero, sale e lievito; emulsionare acqua e olio.
Unire alla farina-zucchero-lievito e aggiungere il limone, unire uno per volta i tuorli.

Montare gli albumi con il cremore di tartaro e amalgamare delicatamente i due composti.
Infornare a 150°C per 1 ora e 15 minuti senza aprire il forno.

Sfornare e mettere a raffreddare capovolta tenendola nel suo stampo.

NOTA
Se avete il classico stampo da ciambella americana avrete i piedini che vi faranno da appoggio, se, come me, usate uno stampo in alluminio classico per ciambella, allora potete metterlo a raffreddare capovolto poggiandolo sul collo di una bottiglia.

Buona colazione o merenda 😛

La morbidissima ciambella bicolore all’acqua calda

Mamma…è esageratamente morbida!!!!

Questo è quanto mi hanno detto i miei due buongustai figliuoli…ed io confermo!!!

 

Vi ringrazio per i commenti ai miei ultimi post ma per ora  “ sto dando i numeri” ( scrutini scolastici con registro elettronico) ed appena tutto sarà terminato tornerò tra voi a deliziarmi con i vostri manicaretti.

Per ora guardo e non commento……….ho troppo lavoro.

 

 

Ingredienti:

250 g di farina 00

130 ml di acqua bollente

tre uova

130 ml di olio extravergine d’oliva

30 ml di rum

250 g di zucchero 

una bustina di lievito per dolci

due cucchiai di cacao amaro

Inoltre:

uno stampo alto a ciambella

burro e farina per lo stampo

uno sbattitore elettrico

zucchero al velo

 

In una ciotola mettere le uova ed iniziare a sbattere unendo lo zucchero a più riprese; quando il composto è ben montato aggiungere,sempre sbattendo, l’olio,l’acqua bollente,il rum ed in ultimo la farina ed il lievito.

Separare il composto in due parti unendo ad una il cacao amaro.

Imburrare ed infarinare lo stampo con il buco e versare i due composti alternandoli a piacere.

Infornare a 170° per 40 minuti circa.

Servire questa morbidissima ciambella con sopra zucchero al velo.

 

 

 

 

 

Ricerche frequenti: