Subscribe via RSS

Menu Buffet del 25

Oggi Benedetta cucina per il giorno di Natale, preparando un buffet particolare pensato appositamente per il 25 dicembre.

Ospiti di serata Paola Barale e la specialista in cake design Dalila.

il Menù di Benedetta del 18 dicembre 2012

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: BLINIS DI CASTAGNE
Primo: CANNELLONI ALLA ZUCCA
Secondo: COTECHINO IN GALERA
Dolce: PANETTONE IGLOO[1][2][3][4]

References

  1. ^ BLINIS DI CASTAGNE
  2. ^ CANNELLONI ALLA ZUCCA
  3. ^ COTECHINO IN GALERA
  4. ^ PANETTONE IGLOO

Cannelloni con ricotta e zucca.


<a href="http://www.xn--imendibenedetta-pub.com/ricette/my-cooking-idea.html">My Cooking Idea</a>. Ricette di cucina vegetariana, vegana, dolci e dessert.: <a href="http://www.xn--imendibenedetta-pub.com/ricette/cannelloni.html">Cannelloni</a> con ricotta e zucca.

Pagine



Cannelloni con ricotta e zucca.



Tra le tante ricette a base di zucca, non potevano mancare i cannelloni…Venite a scoprire la ricetta…

l cannelloni sono il piatto ideale da presentare durante i pranzi delle feste, in quanto si possono preparare in anticipo e si conservano bene in frigo o in congelatore. Inoltre possono essere preparati in tutte le stagioni e si prestano ad ogni tipo di ripieno. Quelli che vi propongo sono a base di zucca e ricotta.
Con queste dosi otterrete circa 30 cannelloni 


Ingredienti per i cannelloni di zucca:

Per la pasta:

  • 500 grammi di semola di grano duro;
  • 250 grammi di acqua.

Per il ripieno:

  • 600 grammi di zucca;
  • 300 grammi di funghi champignons;
  • 600 grammi di ricotta vaccina;
  • 1 cipolla;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 1 costa di sedano (comprese le foglie);
  • 2 foglie di alloro;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 3 cucchiaio di olio;
  • noce moscata;
  • 1 uovo intero e due tuorli;
  • 30 grammi di parmigiano grattugiato

Per il condimento:

  • 200 ml di panna;
  • 150 grammi circa di salsa al pomodoro;
  • 30 grammi di provola affumicata.



Preparazione della pasta.
Amalgamate la semola con l’acqua  e impastate per almeno 20 minuti al fine di ottenere un composto ben omogeneo dalla consistenza morbida. Lasciate riposare la pasta per 30 minuti poi procedete a preparare i quadrati di pasta che userete per formare i cannelloni. Stendete la pasta e se utilizzate la sfogliatrice  impostate la distanza tra i rulli sulla penultima tacca (la penultima più sottile). Ritagliate dei quadrati con il lato di una lunghezza pari a 10 centimetri ( vanno bene anche 7 centimetri). 


Preparazione del ripieno.
Lavate e sbucciate la zucca, tagliatela a cubetti ci circa un centimetro. Tritate molto finemente mezza cipolla, mezzo mazzetto di prezzemolo e il sedano. Versate due cucchiai di olio in una casseruola e aggiunte la zucca e la cipolla, fate insaporire per qualche minuto, unite successivamente anche  il trito di prezzemolo e sedano. Fate cuocere con coperchio a fuoco lento e mescolate di tanto in tanto. Se il composto dovesse asciugarsi troppo inumidite con del vino bianco( o del brodo).Fate cuocere fino a che la zucca risulterà ben morbida e asciutta. Pochi minuti prima del termine di cottura aromatizzate con le foglie di alloro e regolate di sale.
Nel frattempo preparate i funghi. Privateli della parte più estrema del gambo e sciacquateli velocemente sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali tracce di terra. Tritateli molto finemente e fateli trifolare con la cipolla, il prezzemolo, anch’essi tritati molto finemente, e un cucchiaio d’olio. Bagnate con del vino bianco e lasciate sul fuoco vivace fino a che il liquido sarà completamente evaporato.
Riprendete la zucca, che nel frattempo sarà giunta a cottura, e schiacciatela molto grossolanamente con uno schiacciapatate. Trasferitela in una terrina abbastanza capiente e aggiungete i funghi trifolati, la ricotta settacciata, l’uovo intero, i tuorli, la noce moscata e il parmiggiano gratuggiato, un pizzico di sale un poco di pepe. Mescolate il tutto al fine di distribuire in modo uniforme tutti gli ingredienti. 


Riempimento dei cannelloni e cottura.
Suddividete il composto sui quadrati di pasta che avete preparato . Richiudeteli dandogli la forma di un cilindro e disponeteli in una teglia imburrata. Irrorate il tutto con la panna mescolata con la salsa di pomodoro e distribuitevi sopra delle fettine di provola affumicata. Fate cuocere in forno per circa 25-30 minuti ad una temperatura di 200°C.

Cannelloni all’onda

I cannelloni ai frutti di mare potranno essere il vostro piatto forte del gran cenone di Capodanno.C’è tutto  il sapore del mare in questa semplice ma raffinata ricetta.LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA’ DELL’AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI Ingredienti per 4/6 persone250 gr di fogli di pasta fresca all’uovo150 gr di   vongole100 gr di cozze sgusciate150 gr di capesante 150 gr di gamberetti puliti1 litro di latte100 gr di farina bianca40 gr di burroUn bicchiere di vino biancoQualche rametto di prezzemolo1 spicchio d’aglioOlio d’oliva extravergine q.b.Sale e pepe nero q.b.ProcedimentoFate intiepidire il latte.In una casseruola fate sciogliere il burro e incorporate la farina amalgamando con una frusta per evitare la formazione di grumi.Versate il latte tiepido e cuocete il composto a fuoco basso finché arriva a ebollizione, rimestando spesso fino ad ottenere una besciamella vellutata e omogenea, salate e pepate.In una padella scaldate 4 cucchiai d’olio e rosolatevi lo spicchio d’aglio pelato e leggermente schiacciato.Eliminate l’aglio, versatevi i frutti di mare e i gamberetti, rosolate, bagnate con il vino bianco e fate sfumare.Eliminate tutti i gusci, insaporite con il prezzemolo tritato e una spolverata di pepe.Unite un terzo della besciamella e amalgamate bene il tutto.Preriscaldate il forno a 180/190°Prendete i fogli di pasta (pochi alla volta), sbollentateli per due minuti in acqua bollente e salata.Scolate i fogli, farciteli con parte del composto e arrotolateli delicatamente a formare dei cannelloni.Ungete una pirofila rettangolare  con il burro e versatevi uno strato di besciamella. Distribuite i cannelloni nella pirofila, copriteli con a besciamella restante,  infornate e cuocete i cannelloni per 30/40 minuti fino a quando la superficie risulterà ben gratinata.