Subscribe via RSS

Bruschetta Pancetta e Sottilette® le Light

Oggi prima di parlarvi di questa ricettina sfiziosa e veloce vi voglio presentare l’azienda VEGA, forniture alberghiere che da un po’ di anni ormai opera in Italia.
Io ho dato un rapido sguardo e mi sono innamorata di queste tre linee davvero carinissime

Linea Picasso

Linea Contrast

 Linea Maldive

non sono carine?
Ma oltre alla fornitura alberghiera su VEGA potete trovare un vasto assortimento di abbigliamento professionale alberghiero.
Insomma, di tutto, dall’Abbigliamento alla Zuccheriera ;-))
E la ricetta?
Semplice, veloce e gustosa.
Una bruschetta mooolto rustica: pancetta tesa tagliata “a coltello” a tocchetti, fette di pane casereccio cotto nel forno a legna e… Sottilette® le Light.
La ricetta è senza dosi, ovviamente!
Bruschetta Pancetta e Sottilette® le Light 
Si ringrazia:
Sottilette® le Light 
fette di pane casereccio,
pancetta tesa in un unico pezzo (da tagliare a cubetti),
una confezione di Sottilette® le Light.
Tagliare la pancetta in tocchetti piuttosto regolari (ma non è necessario la riga e la squadra, sono io che sono pignola :D).
Abbrustolire le fette di pane sulla piastra da entrambi i lati e prima di levarle dalla piastra mettervi su la pancetta, no appena il grasso diventa trasparente levare dal fuoco e poggiarci su pezzi di Sottilette® le Light.
Servire subito, belle calde.

Facili e veloci, no?

Buona continuazione di settimana.

Bruschette di Melanzane Fritte

Avete amici a cena e volete presentargli un antipasto diverso dalla classica bruschetta per stupirgli? Ecco il suggerimento di oggi di Benedetta: niente pane, la base è di melanzane fritte! A preparare questa ricetta con lei Raoul Cremona.

Puntata I Menu di Benedetta: 7 novembre 2012 (Menu per Stupire gli Amici[1])
Tempo preparazione e cottura:  20 min ca.

Ingredienti Bruschette di Melanzane Fritte per 4 persone:

  • 1 melanzana
  • 2 uova
  • pangrattato qb
  • olio per friggere
  • sugo di pomodoro qb
  • olio
  • sape
  • pepe
  • mozzarella qb
  • origano qb

Procedimento ricetta Bruschette di Melanzane Fritte di Benedetta Parodi

  1. Sbucciare e affettare la melanzana.
  2. Passare le fette di melanzane prima nell’uovo poi nel pangrattato, poi friggerle in olio bollente.
  3. Scolare le melanzane, disporle sulla placca da forno e farcirle con sugo di pomodoro condito con olio, sale e pepe e con fettine di mozzarella.
  4. Gratinare in forno a 240 gradi per un minuto e completare con una spolverata di origano.

References

  1. ^ Menu per Stupire gli Amici

Patè di pollo alla senape con crostini e salsa al prezzemolo per augurarVi Buone Feste

Fra pochi giorni è Natale
si pensa al menù della vigilia, ma forse manca l’idea per un piccolo antipasto perchè non pensare a un semplicissimo patè addobbato per la Vigilia?

200gr petto di pollo
150gr mascarpone

2 cucchiai marsala 

1 cucchiaino senape

Pan carrè

Sale e pepe


Tagliare il petto di pollo a dadini e mescolarli con un cucchiaino di senape. 

Metterli in una padella e farli sigillare bene, quindi irrorare col marsala e portare a cottura regolando di sale e pepe.

Lasciare raffreddare i bocconcini di pollo, quindi frullarli incorporando il mascarpone. Quando il nostro patè sarà bello cremoso ed amalgamato trasferirlo in uno stampino unto o meglio foderato con della pellicola, sigillare e trasferire in frigo per un paio d’ore.

Il patè si può accompagnare con del buon pane o più semplicemente con dei crostini fatti con del pan carrè. 

Spennellare leggermente delle fette di pan carrè con un po’ di senape, quindi tagliare nella forma desiderata e passare in forno a tostare per qualche minuto. In occasione del Natale possiamo cercare delle forme a tema

In un frullatore mettere qualche ritaglio di pan carrè e bagnarlo con un po’ d’aceto, aggiungere un po’ d’olio, la punta di un cucchiaio di senape ed una manciata di prezzemolo ed emulsionare bene.


Sformare su un piatto il nostro patè e servirlo con i crostini e un po’ della nostra emulsione al prezzemolo. 

La salsina al prezzemolo può anche essere servita a parte.


NB: per fare l’albero della foto è bastata metà dose


Con questa simpatica e facile
idea natalizia colgo l’occasione per 
augurare a tutte/i Voi 
i miei migliori auguri di 
BUONE FESTE