Subscribe via RSS

Delizie Ripiene

Dei biscottini molto facili da realizzare con una ricetta che Benedetta Parodi ci propone dal ricettario della nonna: le delizie ripiene. Si tratta di lingue di gatto farcite con una crema a base di mascarpone e nutella. Seguiamo insieme il procedimento.

Tratta da: Molto Bene del 10 aprile 2014[1]
Tempo preparazione e cottura: 20 min. ca.

Ingredienti Delizie Ripiene per 4 persone:

  • 90 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 60 g di burro
  • 60 g di farina
  • Sale
  • Mascarpone
  • Nutella qb

Procedimento ricetta Delizie Ripiene di Benedetta Parodi

  1. Sciogliere il burro al microonde.
  2. Lavorare lo zucchero con l’uovo poi unire il burro fuso mescolando con la frusta a mano.
  3. Incorporare la farina con un pizzico di sale e amalgamare.
  4. Distribuire l’impasto su una placca con carta forno formando dei dischi di spessore molto sottile con il cucchiaio.
  5. Infornare a 180 gradi e cuocere per circa 4-5 minuti. Appena il bordo esterno si scurisce, sono pronte.
  6. Nel frattempo in una ciotola unire la nutella o crema di nocciole con il mascarpone.
  7. Farcire i biscotti due a due unendoli con la crema ottenuta.

References

  1. ^ Molto Bene del 10 aprile 2014

Molto Bene! Le ricette del 1 aprile 2014

Se avete una passione per i biscotti, questa è la puntata che fa per voi: Benedetta Parodi incomincia Molto Bene di oggi preparando i famosissimi biscotti krumiri con le gocce di cioccolato.

A seguire, ecco un arrosto di maiale molto particolare, farcito con le mele e con il lardo, ottima idea per una cena sontuosa. La ricetta veloce è invece utile per chi ha poco tempo per cucinare a pranzo: le pappardelle al pesto di asparagi.

Le ricette di questa puntata

(clicca sui link per vedere le ricette)

Ricetta -30 minuti: Biscotti Krumiri con Gocce di Cioccolato[1] (dolce)
Ricetta +30 minuti: Arrosto Farcito con Mele e Lardo[2] (secondo)
Ricetta molto veloce: Pappardelle al Pesto di Asparagi[3] (primo)

References

  1. ^ Biscotti Krumiri con Gocce di Cioccolato
  2. ^ Arrosto Farcito con Mele e Lardo
  3. ^ Pappardelle al Pesto di Asparagi

Le ciambelline dolci di mais

 

Si tratta di biscotti morbidi molto indicati per essere inzuppati nel tè o nel latte.

Dato che hanno il buco ho voluto,per gioco,creare una “ collana” di biscotti.

 

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it  ( l’ammministratore del sito i menu’ di benedetta.com continua a rubare tutte le ricette che posto-compresa sicuramente questa –   senza la mia autorizzazione e, cosa ancor più grave, senza alcuna citazione al mio blog).

Quanto detto sopra è ciò che scriverò in ogni mio post fino a quando ( si spera ! ) l’amministratore si stancherà e si vergognerà di “prendere “ dagli altri. Avere un blog o sito di cucina che sia non è una prescrizione medica. Chi apre un blog lo fa liberamente e tutto ciò che scrive e fotografa è frutto del suo lavoro. Cercare il titolo di una propria ricetta su google e trovarsi continuamente accanto al nome del proprio blog quello de i menù di benedetta.com è cosa alquanto fastidiosa.

Le dosi per fare queste ciambelline sono state da me prese nel blog di cucina  Crema e panna.blogspot.it  ( ringrazio la signora per questa deliziosa ricetta ).

Ingredienti:

150 g di farina di mais Farabella – 100 g di farina 00 – 70 g di burro morbido – 2 uova medie – 100 g di zucchero – scorza grattugiata di un limone – mezza bustina di lievito per dolci – un pizzico di bicarbonato –

Inoltre: una cannuccia per forare la pasta.

 

All’interno di una ciotola mescolare le due farine con lo zucchero,il lievito,il bicarbonato e la scorza grattugiata di limone.

Aggiungere le uova ed il burro morbido: impastare velocemente.

L’impasto risulta alquanto morbido per cui si consiglia di fare un panetto,di avvolgerlo nella pellicola e di metterlo nel congelatore per 15 minuti.

Trascorso il tempo,prelevare pezzetti di impasto e fare delle palline schiacciandole leggermente.

Forare ogni singola pallina con una semplice cannuccia.

Porre le ciambelline in teglia su carta forno ed infornare a 180° per circa 13 minuti.Come consiglia la signora del blog Crema e panna i biscotti non devono colorire troppo ma semplicemente dorare sui bordi.

Nota: durante la cottura i fori tendono a chiudersi per cui ho aperto il forno e forato nuovamente i biscotti prima che si completasse la cottura.