Subscribe via RSS

Uova Ripiene Veloci

Le uova sono fondamentali in un pranzo pasquale: qui vediamo come Benedetta le ha preparate ripiene in pochissimi minuti, utilizzando una farcia al tonno.

Puntata I Menu di Benedetta: 28 marzo 2013 (Menu Ricette di Pasqua[1])
Tempo preparazione e cottura: 10 min. ca.

Ingredienti Uova Ripiene Veloci per 4 persone:

  • 4 uova sode
  • 100 gr di tonno
  • 2 cucchiai di maionese
  • 2 filetti di acciughe
  • 1 cucchiaio di capperi

Procedimento ricetta Uova Ripiene Veloci di Benedetta Parodi

  1. Dividere a metà le uova sode e rimuovere i tuorli.
  2. Mettere i tuorli nel mixer con tonno, maionese e acciughe poi frullare fino a rendere il composto piuttosto cremoso.
  3. Farcire le uova con questo ripieno e completare con capperi.

References

  1. ^ Menu Ricette di Pasqua

Torta salata ricotta e frutta secca di Cotto e Mangiato del 19 ottobre 2012

Pubblicato da Melody Laurino[1] alle venerdì, 19 ottobre 2012 e classificato in Cotto e Mangiato[2], Programmi TV[3].

    Stampa ricetta/articolo[4]

Oggi, a Cotto e Mangiato[5] del 19 ottobre 2012, Tessa Gelisio ci cucina…

INGREDIENTI

  • 3 zucchine medie
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine[6] di oliva
  • sale q.b.
  • 80 g di caprino
  • 50 g di granella di mandorle tostate
  • 1 sfoglia brisè
  • 300 g di ricotta
  • 30 g di nocciole tostate

PREPARAZIONE

  • Tagliare tre zucchine medie a rondelle;
  • In una padella, mettere a rosolare uno spicchio d’aglio con olio extravergine di oliva;
  • Aggiungere le zucchine, un goccio d’acqua e cuocere coperto per 5 minuti;
  • Scolare l’acqua;
  • Far raffreddare, salare ed aggiungere il caprino e la granella di mandorle tostate, tenendone un po’ da parte per decorare;
  • Mettere nello stampo la sfoglia lasciando la carta;
  • Fare il fondo della torta con la ricotta e poi aggiungere le zucchine;
  • Aggiungere le mandorle e le nocciole tostate;
  • Cuocere per 40 minuti con forno a 170°C;

cotto e mangiato,frutta secca,ricotta,Tessa Gelisio,torta salata[7][8][9][10][11]

References

  1. ^ Melody Laurino (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in Cotto e Mangiato (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in Programmi TV (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ Cotto e Mangiato (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ olio extravergine (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ cotto e mangiato (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ frutta secca (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ ricotta (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ Tessa Gelisio (www.imenùdibenedetta.com)
  11. ^ torta salata (www.imenùdibenedetta.com)

Ricerche frequenti:

Polpette in Agrodolce

Anche quando si ha poco tempo e bisogna impiattare una cena di corsa si può cucinare qualcosa di originale, velocemente e senza troppa fatica, come ci insegna Benedetta con la sua salvacena di oggi: delle classiche polpettine ma servite con una salsa agrodolce molto speciale.

Puntata I Menu di Benedetta: 12 marzo 2013 (Menu …e io cosa porto?[1])
Tempo preparazione e cottura: 15 min. ca.

Ingredienti Polpette in Agrodolce per 4 persone:

  • 1 cipolla
  • olio
  • 1 peperone
  • sale
  • 2 coste di sedano
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 500 gr di carne trita di vitello
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di grana padano
  • farina
  • latte
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 250 ml di aceto bianco
  • prezzemolo

Procedimento ricetta Polpette in Agrodolce di Benedetta Parodi

  1. Affettare la cipolla e metterla a rosolare in padella con un po’ d’olio.
  2. Sminuzzare il peperone e il sedano a dadini e aggiungerli alla cipolla in padella.
  3. Appena tutto è ben rosolato, aggiustare di sale e unire la passata di pomodoro.
  4. Mentre la salsa va, mescolare la carne con parmigiano, uovo, prezzemolo tritato e un po’ di farina con un goccio di latte (in alternativa potete usare del pane in cassetta al posto di farina e latte).
  5. Formare delle polpettine con questo composto e passarle nella farina.
  6. Rosolare le polpette in una padella con un po’ d’olio rigirandole su tutti i lati.
  7. Aggiungere l’uvetta, i pinoli, lo zucchero e l’aceto nella salsa al pomodoro sul fuoco e lasciare andare ancora qualche minuto a fuoco vivace.
  8. Terminare la cottura delle polpette direttamente nella padella con la salsa agrodolce.
  9. Servire completando con altro prezzemolo tritato fresco.

References

  1. ^ Menu …e io cosa porto?

Ricerche frequenti: