Subscribe via RSS

La ricetta delle caserecce con il sugo di seppie

Pubblicato da Ilaria Scremin[1] alle giovedì, 22 novembre 2012 e classificato in I primi piatti[2], L’Angolo dello Chef[3].

    Stampa ricetta/articolo[4]

Come trasformare delle meravigliose seppioline fresche in un primo piatto da leccarsi i baffi? Con la ricetta delle caserecce al sugo di seppie che vi proponiamo oggi! Provatele e scoprirete che perfino chi solitamente non ama il pesce, le troverà ottime!

cipolla,primi piatti,salsa di pomodoro,sedano,seppie[5][6][7][8][9]

References

  1. ^ Ilaria Scremin (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in I primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ cipolla (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ salsa di pomodoro (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ sedano (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ seppie (www.imenùdibenedetta.com)

Pasta alle Melanzane con Pomodori secchi

Salvacena in giallo per la puntata a tema di questa sera: Benedetta ci propone infatti una pasta allo zafferano con sugo di melanzane e pomodori secchi sott’olio… davvero super!

Puntata I Menu di Benedetta: 8 marzo 2013 (Menu In Giallo[1])
Tempo preparazione e cottura: 10 min. ca.

Ingredienti Pasta melanzane e pomodori secchi per 4 persone:

  • 250 gr di pasta tipo cellentani
  • 1 scalogno
  • 1 melanzana piccola
  • 200 gr pomodori secchi sott’olio
  • olio
  • 1-2 bustine zafferano in polvere
  • sale
  • pepe
  • parmigiano

Procedimento ricetta Cellentani melanzane e pomodori secchi di Benedetta Parodi

  1. Mettere a lessare la pasta in acqua salata bollente.
  2. Tritare lo scalogno e tagliare la melanzana a dadini, poi mettere tutto a soffriggere in padella con l’olio.
  3. Salare le melanzane, poi aggiungere un mestolo di acqua di cottura e coprire.
  4. Mentre il sugo va, tagliare a pezzettini i pomodori secchi sott’olio.
  5. Stemperere lo zafferano in una ciotola con un mestolo di acqua di cottura della pasta.
  6. Scolare la pasta e trasferirla nella ciotola con lo zafferano, poi unire i pomodori secchi e ripassare il tutto nella padella con le melanzane.
  7. Completare con basilico e scagliette di parmigiano.

References

  1. ^ Menu In Giallo