Subscribe via RSS

SEPPIOLINE E CIPOLLINE

Normal
0
14

Ingredienti
per 4 persone:
1
kg. di seppioline nostrane
400
gr. di cipolline borettane
125
cl di aceto bianco
250
cl di Vernaccia
4
chiodi di garofano
2
foglie di alloro
una
decina di rametti di prezzemolo
1
spicchio d’aglio
1
cucchiaio di zucchero
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale
e pepe q.b.
Pulite,
lavate le seppioline e mettetele in un tegame con 4 cucchiai d’olio, lo
spicchio d’aglio e fatele dorare per qualche minuto, aggiungete lo zucchero e
fatele caramellare per 5 minuti.
Versate
l’aceto, il vino, unite i chiodi di garofano le foglie d’alloro, il pepe e
aggiustate di sale (tenete presente che le seppioline sono già piuttosto
sapide). Continuate la cottura per altri 10 minuti, poi unite le cipolline
pulite e lavate. Portate a cottura (circa 20/25 minuti).
Nel
frattempo tritate le foglie di prezzemolo e distribuite il trito sulle
seppioline prima di servirle.
E…buon
appetito! 

Insalata Russa Speciale

Vediamo una versione particolare della classica insalata russa, proposta questa sera da Benedetta Parodi come antipasto veloce da preparare e molto sfizioso, con le verdure tritate molto finemente.

Puntata I Menu di Benedetta: 8 ottobre 2012 (Menu A Pranzo dalla Nonna[1])
Tempo preparazione e cottura: 40 min ca.

Ingredienti Insalata Russa Speciale per 4 persone:

  • acqua qb
  • 1 bicchiere di aceto bianco
  • patate e carote qb
  • giardiniera qb
  • carciofini e funghetti sott’olio qb
  • cetriolini qb
  • 150 gr di tonno
  • maionese qb

Procedimento ricetta Insalata Russa Speciale di Benedetta Parodi

  1. Lessare in acqua e aceto le patate e le carote
  2. Tritare la giardiniera con cetriolini, carciofini e funghetti sott’olio.
  3. A parte frullare il tonno con la maionese, creando una crema tonnata.
  4. Unire la salsa al trito di giardiniera e mescolare bene.
  5. Aggiungere anche le carote e le patate tagliate a dadini piccoli.
  6. Amalgamare bene e servire in una ciotola.

References

  1. ^ Menu A Pranzo dalla Nonna

Filetto all’Uva

La cottura della carne in frutta è in grado di regalarci spesso degli ottimi secondi piatti, gustosi e dal sapore molto ricco. Questa sera Benedetta ci propone una ricetta di questo stampo, presentando un piatto perfetto per la stagione autunnale: il filetto all’uva.

Puntata I Menu di Benedetta: 26 settembre 2012 (Menu Primi Giorni d’Autunno[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

Ingredienti Filetto all’Uva per 4 persone:

  • olio
  • 2 filetti di manzo
  • sale
  • cipolla rossa qb
  • uva qb
  • zucchero qb
  • aceto di lamponi qb
  • timo qb

Procedimento ricetta Filetto all’Uva di Benedetta Parodi

  1. Rosolare il filetto in padella con un goccio d’olio e cuocerlo per un minuto su ogni lato.
  2. Salare la carne e tenerla in caldo riponendola in carta alluminio.
  3. Affettare un po di cipolla e tagliare a metà gli acini d’uva e metterle entrambe in padella con un pizzico di sale e un po’ di zucchero.
  4. Sfumare uva e cipolla con aceto di lamponi, aggiungere qualche rametto di timo e ripassare per pochi minuti i filetti di manzo in questo sugo.

References

  1. ^ Menu Primi Giorni d’Autunno