Subscribe via RSS

Timballo di Maccheroni

La pasta è uno dei piatti più facili e veloci da preparare, ma se avete un po’ più di tempo a disposizione potete cimentarvi in una ricetta leggermente più elaborata della classica pastasciutta al ragù e creare un golosissimo timballo al forno, come quello proposto oggi da Benedetta Parodi.

Tratta da: Molto Bene del 16 aprile 2014[1]
Tempo preparazione e cottura: 40 min. ca.

Ingredienti Timballo di Maccheroni per 4 persone:

  • 3 melanzane
  • Olio per friggere
  • 250 g di mezze maniche
  • 600 g di ragù ai piselli
  • 100 g di formaggio filante
  • 100 g di mozzarella
  • Sale

Procedimento ricetta Timballo di Maccheroni di Benedetta Parodi

  1. Mettere a scaldare l’olio per friggere in una padella adatta.
  2. Mettere a lessare la pasta in acqua bollente salata.
  3. Affettare le melanzane per il lungo piuttosto sottili, poi friggerle in olio bollente e metterle a scolare su carta assorbente per fritti.
  4. Scolare la pasta e condirla con il ragù pronto.
  5. Foderare uno stampo da ciambellone a cerniera con le melanzane fritte, lasciando eccedere le fette lungo i bordi (che poi andranno ripiegate)
  6. Trasferire la pasta al ragù all’interno dello stampo sopra alle melanzane, poi completare con formaggio filante tagliato a tocchetti e mozzarella a fette.
  7. Ripiegare le melanzane in eccesso sui bordi e completare con altre fette di melanzane per richiudere bene il timballo.
  8. Infornare a 180 gradi e cuocere per circa 180 minuti.

References

  1. ^ Molto Bene del 16 aprile 2014

Comments are closed.