Subscribe via RSS

Lunedì 11 novembre 2019 a La Prova del Cuoco

La Prova del Cuoco oggi 11 novembre 2019 si avvia con la presentazione dei concorrenti: per la squadra del pomodoro c’è lo studente Riccardo da Napoli e l’operatrice socio-sanitaria Luana da Roma.
Gara iniziale
1 gara – tema: torta della nonna
Torta della nonna di Alessandra Spisni
INGREDIENTI
Per la frolla:

200 g di farina
80 g di zucchero
80 g di burro
1 uovo
1 c di lievito in polvere per dolci
sale, scorza di limone grattugiata qb

Per la crema al limone:

3 limoni non trattati
3 uova
200 g di zucchero
100 g di burro

Per i pinoli pralinati:

150 g di pinoli
100 g di zucchero
50 g di acqua
cannella qb

PREPARAZIONE

Impastare a mano la farina ed il burro;
Unire l’uovo e poi assemblare gli altri ingredienti;
Unire anche il burro e zucchero;
Preparare la frolla e farla riposare;
Unire ricotta, buccia di limone grattugiata, fecola e mescolare con una spatola;
Aggiungere anche le uova e mescolare;
Stendere la pasta e poi aggiungere la crema;
Cuocere in forno a 160°C per 15 minuti aggiungendo sopra i pinoli;

Torta della nonna di Pasquale Rinaldo
INGREDIENTI
Per la frolla

300 g di farina
30 g di cacao amaro in polvere
150 g di zucchero a velo
150 g di burro
3 tuorli
scorza d’arancia

Per la farcia:

250 g di ricotta vaccina
2 uova
80 g di zucchero
25 g di fecola
sale, scorza di limone grattugiata qb

Per la decorazione:

pinoli, zucchero vanigliato qb

PREPARAZIONE

Preparare la pasta frolla in un robot da cucina mettendo farina, scorzetta di arancia e cacao;
Stenderla su carta da forno e poi adagiare nello stampo e tagliare il quadrato;
Cuocere a 170°C per 15 minuti;
Mettere in un tegame (o in bagnomaria se non avete induzione) lo zucchero, le uova, il burro e la scorza di tre limoni grattugiati;
Aggiungere anche il succo di limone e far andare a fuoco dolce;
Aggiungere altra buccia di limone grattugiata anche durante la cottura;
Aggiungere la crema e passare in freezer per qualche ora
Aggiungere i pinoli pralinati, zucchero a velo e decorare con i canditi;

Continua la lettura » 1 2

Comments are closed.