Subscribe via RSS

La Prova del Cuoco di mercoledì 15 gennaio 2020

A La Prova del Cuoco del 15 gennaio 2020 si scoprono i nuovi piatti fatti dagli chef con i concorrenti!
La Gara iniziale
Calamaro scottato a riccio con cavoletti sabbiati e frutta secca di Franco Marino
INGREDIENTI

cavoletti di Bruxelles
mix di frutta secca
calamari

PREPARAZIONE

 Pulire e tagliare i cavoletti di Bruxelles;
Mettere a sbollentare i cavoletti di Bruxelles in acqua bollente e salata;
Pulire il calamaro e fare un’incisione per aprirlo;
Asciugarlo con carta e pulirlo;
Fare delle incisioni a diagonale per una cottura più veloce ed un effetto riccio;
Ripassare in padella il cavoletto con un goccio di olio evo ed aggiungere il pangrattato per l’effetto sabbiato;
Aggiungere un po’ di buccia di limone sul calamaro e tagliare a tocchetti;

Calamari al rosmarino con croccante di frutta e broccoli di Riccardo Facchini
INGREDIENTI

cavoletti di Bruxelles
mix di frutta secca
calamari

PREPARAZIONE 

In una teglia mettere la frutta secca (datteri, fichi, noci ecc) e portali a 90-100°C;
In padella calda aggiungere lo zucchero semolato e poi la frutta secca e il bastoncino del rosmarino;
Far raffreddare su carta da forno il caramello;
Frullare la frutta secca scaldata con il caramello;
Nell’estrattore mettere sedano e foglie di rosmarino da usare per deglassare il calamaro alla fine;
Pulire il cavoletto eliminando la parte finale;
In una casseruola con acqua bollente sbollentare il cavolino di Bruxelles ed usare solo le foglie esterne, lasciandole croccanti;

Vince Riccardo Facchino e la squadra del pomodoro ha la penalità!
Lezioni di cucina: I biscotti di Alessandra Spisni
INGREDIENTI

450 g di farina
220 g di burro
220 g di zucchero
70 g di cacao zuccherrato
scorza grattugiata di un’arancia
un pizzico di vaniglia tritata
un pizzico di sale
3 uova
3 tuorli

PREPARAZIONE 

Unire farina, zucchero, lievito, burro e sale;
Ridurre a briciolone il composto e poi aggiungere nel centro un uovo;
Mescolare il composto con le mani, amalgamando velocemente;
Ottenere una pallina;
Preparare anche il composto al cacao;
Adagiare la carta da forno sopra ad ogni singolo composto;
Mettere la gialla su quella al cacao;
Arrotolare la pasta e fare delle rotelline;
Cuocere a 200°C ventilato per 4-5 minuti;
Si possono anche fare e tenere in freezer per poi cucinarli nel forno già caldo, quando magari state preparando già un arrosto o del pane;
In questo modo, si ottimizza anche la spesa;

Continua la lettura » 1 2

Comments are closed.