Subscribe via RSS

Il menù de La Prova del Cuoco oggi 15 novembre 2019

Scopriamo quali sono i piatti presentati oggi dagli chef con Elisa Isoardi e Claudio Lippi a La Prova del Cuoco oggi, 15 novembre 2018.
Gara iniziale
1° gara – tema:
 Rigatoni alla gricia di Ginevra Antonini
INGREDIENTI

400 g di rigatoni
250 g di guanciale di amatrice
250 g di pecorino semi stagionato
vino bianco, pepe in grani e pepe macinato

PREPARAZIONE

Far bollire l’acqua per la pasta mettendo al suo interno pepe in grani e cuocere i rigatoni;
In padella calda tostare il restante del pepe in grani ed aggiungere il guanciale a listarelle;
Farlo sciogliere a fiamma lenta e estrarne metà dalla padella per mantenerlo morbido;
Proseguire la cottura del guanciale restante affinché diventa croccante;
Sfumare il fondo della padella con vino bianco;
Grattugiare il pecorino e mescolare con il pepe macinato e un bicchiere di acqua di cottura fino a creare una cremina;
Scolare la pasta al dente e saltare in padella aggiungendo il guanciale morbido;
A fuoco spento aggiungere pure la crema di pecorino e mantecare;
Spostare la gricia in un piatto e servire con spolverata di pecorino, guanciale croccante e pepe;

Spaghetti all’amatriciana di Gianpiero Fava
INGREDIENTI

400 g di spaghetti
7 pomodori san marzano
150 g di guanciale di amatrice
100 g di pecorino di amatrice
vino bianco secco, olio evo, sale e pepe qb

PREPARAZIONE

Sbollentare i pomodori di San Marzano in pentola con acqua bollente e poi privare dalla pelle e dai semi interni ottenendo solo la polpa;
Mettere la polpa in un pentolino e farla cuocere con olio evo e sale;
Frullare a fine cottura,
Da parte, scaldare in padella il guanciale tagliato a listarelle;
Quando sarà croccante, prelevarne metà;
Sfumare con il vino l’altro rimasto in padella e poi aggiungere la polpa;
Proseguire la cottura per 30 minuti circa a fuoco dolce;
Cuocere in acqua bollente e salata gli spaghetti;
Scolare gli psaghetti e poi condirli in padella con il condimento ottenuto in precedenza, aggiungendo pepe;
Mantecare fuori dal fuoco con il pecorino;
Terminare guarnendo con il restante guanciale croccante;

Continua la lettura » 1 2

Comments are closed.