Subscribe via RSS

Filetto alla Wellington

Scopriamo la ricetta di Benedetta Parodi per cucinare un piatto di carne classico dell’alta cucina: il filetto alla Wellington, un arrosto cotto in crosta di pasta sfoglia di origine britannica.

Puntata I Menu di Benedetta: 17 dicembre 2012 (Menu Giochi di Natale[1])
Tempo preparazione e cottura: 60 min ca.

Ingredienti Filetto alla Wellington per 4 persone:

  • 500 gr di funghi champignon
  • 10 castagne precotte
  • 1 kg di filetto di vitello
  • olio
  • sale
  • 100 gr di prosciutto crudo dolce
  • senape dolce qb
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 uovo

Procedimento ricetta Filetto alla Wellington di Benedetta Parodi

  1. Fare un trito di funghi champignon e castagne al mixer poi rosolarlo in un tegame con olio per pochi minuti e aggiustare di sale.
  2. Nel frattempo scaldare bene una padella con un goccio d’olio e rosolarvi velocemente su tutti i lati il filetto legato.
  3. Rimuovere il filetto dalla padella e liberarlo dallo spago.
  4. Su un foglio di carta forno preparare uno strato con le fette di prosciutto, ricoprirlo con il patè di funghi e castagne spalmandolo uniformemente e adagiarvi il filetto salato e spalmato con la senape.
  5. Arrotolare la carta forno avvolgendo bene il prosciutto al filetto.
  6. Avvolgere il filetto anche con la pasta sfoglia utilizzando lo stesso procedimento, sigillando bene i bordi.
  7. Trasferire in una teglia e praticare qualche incisione nella parte superiore della sfoglia.
  8. Spennellare con l’uovo e trasferire in forno per 30 minuti a 180 gradi, poi per altri 5 minuti circa a 200-220 gradi.

References

  1. ^ Menu Giochi di Natale

Comments are closed.