Subscribe via RSS

Ciambellone ai Mirtilli

Ideale per cominciare al meglio la giornata con una buona colazione, ma anche per la merenda dei bambini, ecco una nuova versione del classico ciambellone, che Benedetta Parodi ci cucina con una bella copertura di salsa ai mirtilli, presenti anche nell’impasto.

Tratta da: Molto Bene del 13 maggio 2014[1]
Tempo preparazione e cottura: 50 min. ca.

Ingredienti Ciambellone ai Mirtilli per 8 persone:

  • 3 uova
  • 80 g di zucchero di canna
  • la scorza di 1 limone
  • 360 ml di panna
  • 100 g di zucchero semolato
  • 250 g di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 300 g di mirtilli
  • Burro qb
  • 70 g di zucchero a velo

Procedimento ricetta Ciambellone ai Mirtilli di Benedetta Parodi

  1. In una ciotola lavorare le uova con lo zucchero di canna e la scorza di limone.
  2. A parte in un’altra ciotola montare la panna a neve con la frusta elettrica aggiungendo lo zucchero semolato poco per volta.
  3. Unire il composto di uova alla panna, mescolando dal basso verso l’alto.
  4. Incorporare delicatamente a questo composto anche la farina con il lievito.
  5. Infarinare leggermente circa 200 gr di mirtilli, poi unirli all’impasto sempre mescolando delicatamente.
  6. Imburrare e infarinare uno stampo per ciambellone e versarvi all’interno l’impasto, ben distribuito.
  7. Infornare a 180 gradi e cuocere per circa 45 minuti.
  8. Sformare il ciambellone e lasciarlo raffreddare.
  9. Nel frattempo frullare i mirtilli al mixer e mescolare la salsa ottenuta con lo zucchero a velo.
  10. Distribuire la glassa ai mirtilli sopra al ciambellone.

References

  1. ^ Molto Bene del 13 maggio 2014

Comments are closed.